15°

29°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Data - Ora inizio 02/04/16 - 23:00

Data - Ora fine 02/04/16 - 23:59

Tipologia Feste e Mercati

Località Provincia

Agenda

Spalla di Palasone, aquiloni e divertimento

il weekend in provincia
Ricevi le news
http://www.gazzettadiparma.it/http://www.gazzettadiparma.it/scheda/weekend/344666/Spalla-di-Palasone--aquiloni-e.html 22/08/2017 09:44:59 22/08/2017 09:44:59 40 Spalla di Palasone, aquiloni e divertimento false DD/MM/YYYY 0

BASILICANOVA
SI BALLA IL LISCIO NELLA SALA AMORETTI
Sabato alle 21, nella Sala Amoretti di Basilicanova si ballerà il liscio con l’Orchestra Valerio Frati, a cura del Circolo Rugantino.

BERCETO
GARA DI BRISCOLA E TORTA FRITTA
La Pro Ghiare 2004 ha organizzato la consueta gara di briscola a 32 coppie alla trattoria Molinari, sita nel fondovalle di Valmozzola. Domenica a partire dalle 15 e 30, i giocatori di carte si contenderanno golosi premi in natura riservati alle prime 4 coppie classificate. Tra una manche e l’altra, inoltre, i giocatori, potranno degustare la torta fritta sfornata dal locale per l’occasione.

BESOZZOLA
CONCERTO CORALE IN SAN LORENZO
Domenica alle 20.30, nella chiesa di Besozzola, la parrocchia di San Lorenzo organizza un concerto corale in occasione della festa dedicata alla «Domenica della Divina Misericordia». Interverranno il Coro San Vitale di Salsomaggiore, diretto da Alberto Mazzoli, i Cantori di Santa Margherita di Fidenza, diretto da Germano Boschesi, il Coro Il Pellegrino, di Pellegrino Parmense, diretto da Gregorio Petrini, con la partecipazione delle voci soliste, Judith Abad, Filippo Veneziani, Elena Spinazzola. Al termine del concerto sarà offerto un rinfresco agli intervenuti.

BOSCHI DI CARREGA
E' primavera, si fa yoga fra i ciliegi. Due sedute di rinnovamento e il corpo si prepara alla nuova stagione che arriva. All’aria aperta, per tutti, nel parco protetto dei Boschi di Carrega con l’ospitalità del B&B «Il Richiamo del Bosco». Per sabato e domenica, in un programma accessibile a tutti, l’istruttrice di Yoga Isyco Elisa Lorenzani ha preparato una sequenza di sedute che allentano le tensioni e aiutano nel ritorno del buonumore. Con un obiettivo: depurarsi dall’inverno, tra i ciliegi e le ortensie in fiore del Bed and Breakfast Il Richiamo del Bosco di Sala Baganza, nel cuore verde dei Boschi di Carrega.
Si inizia sabato alle 15 con una tranquilla sequenza di Asana: posizioni yogiche, tecniche di pranayama per imparare a controllare il respiro e semplici pratiche di rilassamento guidato. Alle 18, si prosegue con un’attenzione in più, sfruttando le potenzialità di tisane e centrifugati di frutta preparati al momento.
Domenica dalle 9 la giornata si apre con una camminata rigenerante nel bosco al mattino, per entrare nel vivo del rituale di depurazione con tecniche di pranayama e con Jala–neti: si tratta di un’antica pratica di pulizia dei passaggi nasali che si compie con una piccola ampolla chiamata lota, riempita di acqua tiepida e sale. Per purificare davvero il corpo e respirare meglio.
Il programma è di due giorni a 100 euro, ma è possibile anche frequentarne uno solo al prezzo di 60 euro. Sono inclusi: pratica yoga, tisane, centrifugati, lota per Jala Neti. Per chi desiderasse soggiornare al B&B Il richiamo del Bosco, la stanza doppia costa 40 euro a persona, 50 euro in singola. Prenotazione necessaria al 3494286844. Per informazioni: «Il Richiamo del Bosco», via Capanna 18 – 43038 Sala Baganza Tel. 0521336376 E-mail: info@ilrichiamodelbosco.it

BUSSETO
UNA STORIA DI PALLONE E DI PROMESSE NEGATE
Domenica sera, alle 21, nel Teatro Verdi di Busseto, nuovo appuntamento con la rassegna cultural-sportiva SportivaMente - La Cultura fatta con i Muscoli, giunta alla quinta edizione e organizzata dall’Asd Full Monty Fc Busseto. Per l’occasione andrà in scena «Mi voleva la Juve», spettacolo firmato da Gianfelice Facchetti, figlio di Giacinto il campione degli anni ‘60-70 il Signore con la S maiuscola del calcio italiano. Una pièce teatrale che vuole raccontare i sogni infranti del pallone attraverso una vicenda , umana e sportiva, tanto forte quanto vera. Un’emozionate e disarmante racconto autobiografico: Giuseppe Scordio è solo sul palco e racconta la sua storia, la storia vera di un bambino cresciuto allo Stadera, un quartiere di periferia nella Milano degli anni ‘70. La sua giovinezza segnata dal calcio e dalla corsa alla serie A. La chiamata, dopo un provino illusorio, però non arriva e la purezza del gioco ad un certo punto svanisce. La strada si porta via i compagni e l’illusione di una vita all’attacco. Giuseppe arretra, si difende e alla fine, in un luogo imprevisto chiamato teatro, trova l’unica cosa che conta. Uno spettacolo in due parti, come un disco in vinile dell’epoca. Come i tempi di una partita. Il primo in cui raccontare i sogni e le illusioni. Poi l’intervallo il momento delle riflessioni, quindi la ripresa il tempo del disincanto Il calcio come metafora della vita, la vita come metafora del palcoscenico, tutto racchiuso nel messaggio di SportivaMente - La Cultura fatta con i Muscoli. Prevendita dei biglietti all’Ufficio turistico di piazza Verdi, tel, 052492487. Info anche a numeri 3385327433 e 3474249355.

CONCERTO ALLA ROCCA MUNICIPALE
Da sabato, e fino al 17 aprile, l’accademia della rocca municipale di Busseto è sede della mostra «Dal foglio alla trincea. Soldati parmensi alla grande guerra», promossa, in occasione del primo centenario della grande guerra, dall’Archivio di Stato di Parma.
Concepita per essere itinerante, la mostra è stata arricchita con materiale raccolto nel territorio negli spazi espositivi messi a disposizione dai Comuni che hanno aderito al progetto.  A Busseto il gruppo di lavoro coinvolge Amministrazione comunale, Archivio di Stato di Parma, Fondazione Andrea Borri, gruppo Alpini «Terre del Po» e sezione comunale dell’Anpi e si è anche avvalso della preziosa collaborazione di Enti e associazioni locali (tra cui Amici di Verdi e Circolo fotografico Quarta dimensione), dell’Istituto comprensivo e della biblioteca della Fondazione Cariparma, oltre che di diversi cittadini che hanno messo a disposizione strutture, documenti e lavoro per l’allestimento.  La mostra sarà inaugurata sabato alle 18; in serata, alle 20.30, al Teatro Verdi, si terrà il concerto del «Colliculum Coro» e del Gruppo bandistico «Timoline» di Brescia con ospite il baritono alpino Giorgio Cebrian.

COENZO
VOLANO GLI AQUILONI CON LA FESTA DI PRIMAVERA
La Festa degli aquiloni, il concorso di uova sode decorate a mano e poi ancora le mostre di pirografie su compensato e di bonsai. È con tanti richiami alle tradizioni di un tempo che Coenzo di Sorbolo organizza, negli spazi a fianco della chiesa parrocchiale, la 34ª edizione della Festa di primavera a cura del circolo Anspi con l’appoggio dell’amministrazione comunale.
Sabato dalle 15 alle 18 nella sede del circolo Anspi di Coenzo sarà possibile costruire il proprio aquilone con l’aiuto degli esperti. Il circolo fornirà i materiali necessari, ad esclusione della corda. E, sempre nella giornata di sabato, saranno possibili le prime prove libere. Per informazioni 0521-699100.
Numerose le iniziative in programma per domenica pomeriggio. Dalle 14 alle 15.30 iscrizioni alla gara degli aquiloni (quota unica di 5 euro con caratteristico ricordo a tutti i partecipanti). I concorrenti saranno divisi in due categorie: esperti ed amatori e saranno premiati i primi tre classificati di ciascuna categoria. L’aquilone deve essere costruito autonomamente e può avere qualsiasi forma a seconda della fantasia e dell’inventiva del singolo ideatore. Il parere, insindacabile, della giuria terrà conto di bellezza, tecnica di costruzione e facilità di volo. Alle 16.30 gara di cozzo delle uova sode, che saranno fornite dagli organizzatori, con premi per i primi quattro classificati. A seguire altri giochi a sorpresa. Alle 17 concorso di uova sode colorate (le uova vanno consegnate entro le 16, info ai numeri 0522 684120 o 339 6838370) con due categorie: quella individuale e quella per le scolaresche. Alle 17.30 chiusura con premiazioni. In programma anche l’estrazione a sorte di gigantesche uova di Pasqua offerte dalla pasticceria Torino di Parma. Tra gli eventi collaterali la mostra Pirografie su compensato a cura di Antonio Melli di Correggio; mostra bonsai a cura dell’associazione Bonsai Club di Viadana oltre a esposizione di fiori, erboristeria e bancarelle. Visitabile, dalle 15 alle 18, anche il museo Casa delle Contadinerie. In caso di pioggia la manifestazione sarà rinviata a domenica 10 aprile.

COLORNO
ALLA REGGIA IL LIBRO DI STEFANO VENTURA
Presentazione del libro La spada damasco sabato alle 18 nella Sala del Trono della Reggia di Colorno. Interverranno l’autore Stefano Ventura e la professoressa Claudia Calestani. Letture di Simone Coroni con accompagnamento musicale del Trio Fog Balarin.

SI BALLA IN MEMORIA DI BRUNO MANGHI
E’ ancora vivo nei soci del Cral Farnese il ricordo del Bruno Manghi, socio e consigliere del Cral, scomparso tre anni fa. Bruno era innamorato del ballo e della compagnia. A lui è dedicata la serata danzante di sabato alle ore 21, con l’orchestra Basssoli. E’ gradita la prenotazione allo 0521815468. 

FELEGARA
SERATA DANZANTE AL CENTRO SOCIALE
Sabato al centro sociale «Bruno Molinari» di Felegara, a partire dalle 21,15, è in programma una serata danzante con i «Radar Folk».

CLEOPATRA 2M16 AL TEATRO TANZI
Sabato alle 20,45 e domenica, alle 15,45, al Teatro Tanzi di Felegara, la compagnia «Quelli di Noveglia» proporrà il nuovo spettacolo «Cleopatra 2M16», una divertente rivisitazione della storia della regina d’Egitto.

FELINO
RISATE IN DIALETTO CON I GUITTI DI VENERDI'
Sabato, alle ore 21, il cinema teatro comunale di via Verdi a Felino ospiterà la commedia dialettale «Dù j’en mèj che vòn» che sarà portata in scena dalla compagnia «I Guitti di Venerdi».

FIDENZA
PAOLO BONELLI PRESENTA IL SUO ROMANZO
Sabato pomeriggio alle 18, alla caffetteria letteraria Pagina 99 di via Berenini 99/A lo scrittore fidentino Paolo Bonelli presenterà il suo secondo lavoro: il romanzo fantasy «Thera». Seguirà un dj set con Mr. Joe Fuzz.

FONTANELLATO
MARIA LUIGIA E LA FIGLIA ALLA ROCCA SANVITALE
Saranno Maria Luigia d’Austria e la figlia Albertina, moglie del conte Luigi Sanvitale, ad accompagnare i turisti in visita alla Rocca Sanvitale domenica alle 15 durante l’animazione a tema «Maria Luigia e Albertina: incontro tra madre e figlia al Castello di Fontanellato». Un legame, quello tra il castello di Fontanellato e Maria Luigia richiamato anche sull’app «tarocchi del Ducato» in cui la Rocca Sanvitale è abbinata alla carta dell’Imperatrice illustrata dal fumettista Giuseppe Palumbo, disegnatore di riferimento per Diabolik e Martyn Mistére.

FORNOVO
RIAPRE LA RISERVA DEL MONTE PRINZERA
Domenica dalle 14,30, riapre il centro visite della Riserva Monte Prinzera. Al centro è possibile ricevere indicazioni, spunti, materiale informativo per percorrere uno degli itinerari della Riserva, territorio tutelato di competenza dell’Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Occidentale (Parchi del Ducato): un territorio che in questo mesi sarà arricchito da straordinarie fioriture. Al centro è anche possibile effettuare una pausa o consumare, da parte di gruppi, singoli, famiglie o scolaresche, pranzi al sacco oppure prendere parte alle attività che verranno organizzate già dalle prossime settimane. Ogni mese adulti e bambini potranno infatti scoprire un’area protetta unica nel suo genere, di straordinario interesse naturalistico, sotto i suoi tanti aspetti: dalla geologia ai prodotti tipici della zona, dall’osservazione delle specie faunistiche alla botanica. Il Centro visite sarà a disposizione di tutti coloro che vogliono ricevere informazioni e suggerimenti prima di effettuare uno dei possibili itinerari della Riserva ofiolitica e in generale su tutto il territorio. Ad occuparsi delle aperture e dell’organizzazione degli eventi, come dell’accoglienza di gruppi e scolaresche, sarà il servizio Informazioni e accoglienza turistica di Fornovo: 0525 2599; iatfornovo@gmail.com.

LESIGNANO
TORTA FRITTA SOLIDALE PER SOSTENERE L'ORATORIO
Domenica, a partire dalle 17, i volontari dell’associazione di promozione sociale “Il Rosmarino” saranno presenti nell’area parrocchiale di Lesignano, presso le cucine della zona feste estiva, per distribuire torta fritta a tutti i passanti e visitatori del paese. Il ricavato della vendita di torta fritta andrà a sostenere l’Oratorio.

MEDESANO
GIRI DI VALZER ALLE TRE TORRI
Domenica dalle 15,30, al centro sociale «Le tre torri» si balla con l’orchestra «Rosella e Marco»

MONTICELLI
IN PISTA CON LA SALSA PORTORICANA
Sabato sera nel salotto del Lallo, a partire dalle 22.30, stage gratuito di salsa portoricana. Quindi i ballerini potranno scatenarsi sulle note dei ritmi latini fino a tardi. Alla consolle si esibirà Robby dj mentre lo staff di animazione sarà a disposizione del pubblico. Dopo la mezzanotte è in programma una
gustosa pizzata. Le serata è organizzata in collaborazione con la «Ventura dance school». Parcheggio interno e nelle vicinanze del locale. Info: 338/8779347.

NEVIANO
MATTIOLI PRESENTA IL PRIMO ROMANZO
Il museo “Uomo-Ambiente” di Bazzano apre con gli appuntamenti culturali primaverili: domenica alle 16, il museo in via Borgo ospiterà la presentazione del libro “La sinfonia proibita”. Si tratta del romanzo d’esordio di un giovane autore originario proprio di Bazzano, Andrea Mattioli. Alla presentazione seguirà un momento di rinfresco per tutti i partecipanti.

NOCETO
IN SCENA L'ARTE ANTICA DEI MADONNARI
Giornata dedicata ai mercati straordinari domenica in centro storico a Noceto con le bancarelle degli ambulanti di “Forte davvero”, “Noceto doc” e “Noceto in Fiera” e le proposte per la bella stagione di abbigliamento, accessori, moda, fashion e articoli per la casa. Dalla Versilia arriveranno attesissime le griffe dell’alta moda. La qualità e le novità che molti parmigiani ricercano faranno tappa sotto Rocca come consuetudine ormai da oltre dieci anni. La manifestazione prevede anche una sezione dedicata agli hobbisti, artigiani della creatività e uno spazio riservato ai produttori agricoli locali con miele, parmigiano reggiano, salumi e alle cantine vinicole selezionate dal sommelier Massimo Rizzoli, con degustazioni e area pic nic in piazza Risorgimento. A fianco dei mercati storici e consolidati ci sarà il colore degli artisti “Madonnari” Ketty Grossi, Valentina Sforzini e Fabio Maria Fedele che lavoreranno a testa bassa sull’asfalto di via Gramsci, tra la Piazza e la Chiesa di San Martino, con gessetti e pigmenti colorati per realizzare le loro opere creative dedicate al “Fiore di primavera” Un tema libero che darà l’opportunità di spaziare tra ritratti, figure, natura, che usciranno dall’estro e dalla manualità degli interpreti più accreditati del panorama nazionale. L’evento si propone all’attenzione di chi ama nel tempo libero abbinare lo shopping con occasioni di scoperta e curiosità. La tradizione dell’arte effimera e antica dei madonnari, per la prima volta a Noceto, coinvolgerà il pubblico dei passanti, bambini e adulti, che potranno passo a passo seguire la creazione delle opere.  Anche i negozi in sede fissa saranno tutti aperti e così pure i bar e i ristoranti.  Anche i ragazzi della Consulta dei giovani hanno deciso di portare in piazza Garibaldi il loro contributo alla manifestazione. Nel pomeriggio dalle 15 alle 17 allestiranno uno spazio dedicato all’interculturalità e saranno disponibili per illustrare le caratteristiche dei diversi paesi europei prendendo spunto dalle monete coniate dagli stati nazionali.

TORNA L'APPUNTAMENTO CON IL LISCIO ALL'AVIS
Torna l’appuntamento del sabato con il ballo liscio al circolo Fenalc Avis di Noceto. Tutti in pista sabato con le musiche scelte da Dj Lupetto. Il via alle danze alle 21. Ingresso riservato ai soci.

TOMBOLA DI PRIMAVERA AL CIRCOLO DI BORGHETTO
Sabato alle 21 nel Salone del Circolo di Borghetto di Noceto appuntamento con la tombola di primavera. Caccia a terni, quaterne e cinquine in compagnia con ricchi premi.
___________________

PARMA
PIAZZA GHIAIA - LE FORME DELL'ARTE E I MILLE COLORI DELLA BELLEZZA
Domenica torna in Piazza Ghiaia CreArtistika: una giornata dedicata all’arte – in ogni sua forma - e all’artigianato di qualità, un’occasione per fare il pieno di colori e di bellezza. La rassegna, promossa da PromoGhiaia e organizzata da Bi&Bi Comunicazione con il patrocinio del Comune di Parma e la collaborazione dell’Istituto d’Arte “Paolo Toschi”, ha avuto il suo esordio a inizio marzo e proseguirà con un appuntamento mensile fino alla prossima estate.

PICCOLI CAPOLAVORI
Domenica (dalle 9 alle 19) Piazza Ghiaia accoglierà dunque una selezione molto variegata di artisti e operatori, che daranno vita alle loro creazioni sotto gli occhi del pubblico: tra le tipologie delle attività in esposizione figurano ad esempio oggettistica in legno, ceramica, Fimo, pasta di mais e panno lenci, piccoli capolavori di arredamento realizzati con grafica tipografica e calligrafia, coloratissime borse in vero cuoio decorate a mano, gioielli creati con filo di ferro e materiale di recupero (come bottoni, ditali o tappi), bigiotteria in pizzo chiacchierino, ma anche abbigliamento realizzato con stampe serigrafiche (rigorosamente autoprodotte), gioielleria in vetro &fiori secchi e delicate cornici di legno dolce intrecciato…

ARTI FIGURATIVE
Spazio ovviamente anche a fotografia, pittura, scultura; sul pavimento di Piazza Ghiaia nascerà – grazie alla maestria di Irina Tum - persino un dipinto 3D, su cui sarà possibile farsi fotografare in una prospettiva del tutto insolita; non mancheranno nemmeno gli artisti “madonnari”, rappresentati da Gabriele Ferrari. Un’attenzione particolare sarà riservata alle arti decorative - come mosaico e lavorazione di legno, cuoio, metallo o vetro – e alle tecniche di più recente affermazione come decoupage, cartonaggio e scrap booking. Come sempre l’appuntamento con CreArtistika si arricchirà delle performance di artisti e musicisti di strada – come il chitarrista e cantante Manuele Colamedici - che contribuiranno a dare vita a una vera e propria “festa di primavera”. La copertura della Piazza, la caratteristica “vela”, consentirà lo svolgimento della manifestazione anche in caso di maltempo. Per informazioni: Tel. 0521.313300

PARMA CENTRO - LE TRACCE  DEI BORBONE
In occasione della pubblicazione de I Borbone: tra Illuminismo e rivoluzioni, ottavo volume della collana “Storia di Parma”, MUP Editore, in collaborazione con Polo Museale Emilia Romagna, Fondazione Museo Bodoniano, Dipartimento di Bioscienza dell’Università degli Studi di Parma, propone una ciclo visite guidate gratuite ai luoghi borbonici della nostra città. Un’occasione unica per scoprire i volti e la storia dei Borbone  a Parma. Il primo di questi incontri si terrà sabato alle 10.45, e partirà dall’Orto Botanico, istituito nel 1768 dall’Abate Guatteri per volontà di Ferdinando I di Borbone, per arrivare al Petitot, un piccolo edificio in stile neoclassico edificato su progetto di Ennemond Petitot, al quale si deve per altro anche la ricostruzione degli edifici situati all’interno dell’Orto Botanico, e finanziato da Filippo di Borbone.

BARILLA CENTER - CIRCUS DAYS E STREET FLOWERS: MERCATINI E ARTISTI DI STRADA
Il Barilla Center di Parma, da sabato si anima di iniziative, colorati mercatini di strada e divertenti laboratori di arti circensi per grandi e piccoli per accompagnare la propria clientela nel vivo della bella stagione. Si inizia sabato alle 16.30 in piazzetta centrale quando si terrà "Spiazza la piazza" il primo appuntamento con i Circus Days, la rassegna di animazioni gratuite di giocoloeria&clowneria organizzata da Circolarmente, che fino al 16 luglio darà l'occasione a tutti e a tutte di mettersi alla prova e divertirsi grazie alla magia del circo. Domenica l'atmosfera colorata e bohemien dei mercatini di fiori e piante conquisterà tutto il Centro con il primo appuntamento di Street Flowers (in replica domenica 8 maggio). La prima domenica di aprile si tinge così di mille colori fra rose, narcisi, gigli e piante cariche di fiori, fra i profumi e i colori della primavera, riassaporando le atmosfere romantiche e senza tempo dei mercatini di strada. Dalle 10 alle 19 passeggiando fra le colorate bancarelle di vivaisti e fiorai sarà possibile acquistare quel tocco di verde che regala aria nuova alla propria casa o al proprio giardino.
Non mancheranno le animazioni musicali sotto la direzione artistica e creativa di Roby Bonardi, dj storico, regista, autore e producer parmigiano che in partnership con il Barilla Center si occuperà di selezionare alcune delle proposte più interessanti del panorama musicale del territorio.
Domenica a scaldare l'atmosfera con l'allegria del loro sound che attinge dallo swing jazz, alla boss nova, al rhythm&blues si saranno gli Ichenen Duet (Giorgina Bartoli, Andrea Dardari insieme a Gabriele Merli), per festeggiare tutti/e insieme l'arrivo della stagione più bella dell'anno. Coinvolgeranno tutti e tutte in una colora festa di strada fra i ritmi contagiosi del swing-jazz, blues e funky.

RIDOTTO DEL REGIO - SETTIMINO DI BEETHOVEN AL CONCERTO APERITIVO
Un unico brano costituisce il programma del Concerto Aperitivo di domenica al Ridotto del teatro Regio ma è senza dubbio un capolavoro assoluto. Si tratta del Settimino per archi e fiati in mi bemolle maggiore op. 20 di Beethoven. I sette validissimi strumentisti (quattro archi e tre fiati) chiamati ad interpretare questo celebre brano e che compongono l’Ensemble Filarmonica Arturo Toscanini sono Daniele Titti (clarinetto), Ettore Contavalli (corno), Davide Fumagalli (fagotto), Valentina Violante (violino), Behrang Rassekhi (viola), Vincenzo Fossanova (violoncello) e Antonio Bonatti (contrabbasso).

CORPUS DOMINI - SETTE NOTE  PER EMERGENCY
«7 note per Emergency» è il titolo della rassegna corale che si terrà sabato nella chiesa del Corpus Domini, in P.le Rolla, a favore dell’ospedale pediatrico di Bangui, nella Repubblica Centrafricana. I cori "Cantori delle Pievi" di Neviano Arduini e "Dolci Armonie" di Parma hanno voluto ed organizzato questo evento per portare a tutta la comunità un forte messaggio di pace, cantando la solidarietà in favore di Emergency, assieme al gruppo loro ospite, il coro "Monti Pallidi" di Laives (BZ). Con la musica e la generosità dei loro cuori, i tre cori ci daranno istanti di gioia, separandoci un poco dalla caotica frenesia della quotidianità. L'ingresso sarà ad offerta libera.

VIA MONTEBELLO - TORNA IL MERCATO DI QUALITA'
Dopo il successo registrato nelle passate edizioni, il Consorzio “la Qualità dei Mercati” promosso da Ascom torna in città con un nuovo appuntamento che porterà in strada Montebello, dalle 9 alle 19 di domenica, circa 60 operatori con tutto il meglio dell’offerta mercatale su aree pubbliche. La manifestazione sarà l’occasione per presentare al pubblico le nuove proposte di abbigliamento uomo/donna, articoli sportivi, ma anche oggettistica e accessori. I negozi della via inoltre resteranno aperti tutto il giorno con la possibilità di esporre direttamente in strada.

PARMA RETAIL - BASEBALL E SOFTBALL SPIEGATI AI RAGAZZI
Sport studiati per dare il batticuore, dove correre, saltare, afferrare, lanciare, colpire e scivolare sono le azioni principale da mettere in campo. Il Baseball e il Softball sono discipline di squadra, dove ogni atleta si trova a giocare in difesa con i compagni e da solo in fase di attacco. Due sport che insegnano a piccoli e grandi il valore della responsabilità. Sabato a partire dalle 16, gli spazi aperti del parco commerciale Parma Retail si trasformeranno in un luogo vivo e dinamico, dove le azioni dei bambini del pre-baseball e dei piccoli ospiti del parco lasceranno tutti a bocca aperta. Il gruppo Crocetta Baseball & Softball, che ha sede al Centro F.Bellè di San Pancrazio, presenterà, poi, le sue squadre e racconterà il valore di uno sport che tanto appassiona americani, cubani, giapponesi, latinoamericani e non solo. Si potranno conoscere le dinamiche del gioco e tutti potranno cimentarsi nel fondamentale della battuta nel tunnel gonfiabile allestito negli spazi del parco.

QUARTIERE PABLO - SETTANTA BANCARELLE DI PROFUMI E SAPORI
Con la nuova stagione torna come sempre la Festa di Primavera del Quartiere Pablo promossa da Ascom attraverso il marchio Parma Viva, con il patrocinio del Comune di Parma e organizzata di Edicta Eventi. Domenica, dalle 9 alle 20, lungo via Osacca, Piazzale Pablo e il tratto di viale Piacenza tra via Savani e via Buffolara, negozi aperti e oltre 70 i banchi tra oggettistica, artigianato artistico, gastronomia, proposte moda e articoli per la casa. Tema della giornata sarà come sempre la Primavera raccontata attraverso i profumi dei fiori e i colori dei dolci!

DOMENICA IN CITTADELLA - CONCERTO DELLA FANFARA
Nel centenario della morte della Medaglia d’oro, il sottotenente dei bersaglieri parmigiano Michele Vitali, l’associazione bersaglieri in congedo di Parma organizza alcuni significativi eventi. Domenica alle 10, presso l’entrata principale della Cittadella, è previsto lo schieramento della fanfara, dei labari e dei bersaglieri. Nel bastione «San Giorgio», dinanzi alla stele che ricorda l’eroica medaglia d’oro, sarà celebrata la messa seguita dalla consegna di diplomi a due decani dei fanti piumati parmigiani: Sergio Poli e Mario Candellari, 96 e 91 anni. Al termine, la fanfara dei bersaglieri di Scandiano eseguirà brani patriottici.

MOSTRA-MERCATO - PIAZZA LUBIANA IN FIORE
Edizione speciale per il mercatino «Piazza Lubiana in fiore» che taglia il traguardo della decima edizione. Domenica dalle 9 alle 20 il piazzale si colorerà con i fiori e le piante di Vivaisti e Floricoltori provenienti da diverse regioni del nord Italia e, a fare da cornice all’esposizione floreale, saranno allestite le bancarelle degli «artisti dell’ingegno», mentre le associazioni di volontariato esporranno oggettistica e prodotti destinati alla beneficenza. Non mancherà la golosa torta fritta preparata dai cuochi volontari dell’associazione Arci San Lazzaro.

AUDITORIUM TOSCANINI - C’ERA UNA VOLTA PINOCCHIO
Sabato, alle 21.30, l’auditorium Toscanini di via Cuneo 3 ospiterà lo spettacolo denominato «C’era una volta Pinocchio: se funzionano i sogni c’è libertà». Sul palco gli allievi della vocal coach Valentina Broglia, i quali accompagnano l’attore Alfredo Biondolillo raccontando «Pinocchio» attraverso i famosi brani dei Pooh (tratti dall’omonimo album). L’incasso sarà devoluto all’Avis Cortile San Martino. Prevendite al circolo Indomita e al bar Jacko’s.

______________________

PELLEGRINO
INCONTRO SU UN PROGETTO DI SVILUPPO RURALE
Si svolgerà sabato alle 10,15 all’interno dell’auditorium Costerbosa di Pellegrino un incontro per discutere sul progetto Ren, il piano europeo di sviluppo rurale. Relatrice sarà Claudia Gianna Orlandini, del Servizio Aiuti alle Imprese della regione Emilia Romagna. A seguire verrà illustrato il report del progetto Ren al quale ha partecipato il Comune di Pellegrino.

POLESINE
CAMMINATA DEL GRANDE FIUME
Domenica mattina, si terrà a Polesine la decima «Camminata del Grande fiume… e dintorni» organizzata dalle associazioni locali e da Comitato marce della provincia di Parma, Tafisa, Fiasp, Ivv e Gruppo marciatori della Pubblica assistenza di Busseto. Previsti percorsi in un mix lussureggiante, tra il verde e le suggestioni della golena del Po, di 6 e 11 km non competitivi. La manifestazione, a passo libero, è aperta a tutti ed è valevole per i concorsi internazionali Ivv e nazionale Fiasp Piede Alato – Pè d’Argent Valenti studio sport. Il ritrovo è fissato in viale Rimembranze, con partenza libera dalle 8 alle 9. Inoltre, sempre da Polesine, possibilità di escursioni guidate, turistiche, naturalistiche, didattiche, pesca sportive sul Fiume Po. Escursioni in barca da mezza giornata a più giorni. Le imbarcazioni si possono prenotare anche con la possibilità di una guida esperta. Tel. 3385951432.

PONTETARO
BRISCOLATA PER LA LOTTA ALLA DISTROFIA
Una «briscolata» per aiutare a sconfiggere la distrofia muscolare: è questo l’obiettivo del Circolo Ricreativo Pontetarese. L’iniziativa, in programma per la serata di sabato a partire dalle 20, è ormai diventata una tradizione del paese e ogni anno permette di offrire un contributo alla sezione di Salsomaggiore della Uildm. Ad ogni coppia di giocatori, verrà infatti richiesta un’offerta e la cifra raccolta verrà interamente devoluta in beneficenza. Per invogliare quanti più cittadini a partecipare all’iniziativa, saranno messi in palio «gustosi» premi. Le iscrizioni sono aperte al bar del circolo.

RAGAZZOLA
UN CULT CON MICHELI: «MI VOLEVA STREHLER»
Sabato al Teatro di Ragazzola lo storico spettacolo “Mi voleva Strehler” con Maurizio Micheli, per la regia di Luca Sandri e la produzione del Teatro Franco Parenti. Uno spettacolo cult, con più di mille repliche al suo attivo: è infatti dal 1978 che mantiene immutate la sua forza comica e satirica. Lo spettacolo, giocando su diversi piani, maschera dietro un’apparente facilità una riflessione profonda sull’arte dell’attore. Arrovellandosi su come presentarsi ad un provino con Giorgio Strehler, l’occasione della vita, uno sconosciuto attore di cabaret ripercorre la sua carriera tragicomica rievocando la Milano degli anni sessanta e settanta. La grandezza di Maurizio Micheli diverte con una comicità intelligente e garbata e, al tempo stesso, irresistibile. Abbonamenti e biglietti in vendita all’Edicola di Ragazzola, il negozio di Ortofrutta di Roccabianca, Fotovideo Carpediem di via Berenini 59 a Fidenza (previa richiesta a teatrodiragazzola@aruba.it) e nella sede Parma Point di via Garibaldi 18 a Parma. Per info e prenotazioni www.teatrodiragazzola.it , mail: teatrodiragazzola@aruba.it , cell. 339/5612798. 

SALA BAGANZA
STORIA DI BABAR  IL PICCOLO ELEFANTE
Secondo appuntamento della rassegna musicale «A tu per tu». Domenica alle 17.30 all’oratorio della Rocca, l’attore Angelo Pisani, famoso per le numerose partecipazioni a Zelig nel duo «Pali e dispari», presenterà un’opera singolare e di rarissimo ascolto scritta dal grande compositore francese Francis Poulenc «Storia di Babar il piccolo elefante» per voce recitante e pianoforte a quattro mani. Con lui il duo d’eccezione «PianoX2» composto da Rossella Spinosa e Alessandro Calcagnile. Ingresso gratuito.

PODISTI IN MARCIA CON VIVICITTÀ
Sarà una giornata all’insegna di sport e natura quella in programma domenica a Sala Baganza. Torna infatti anche quest’anno il consueto appuntamento con Vivicittà, la manifestazione podistica targata Uisp che si correrà in contemporanea in 43 città italiane e altre 18 nel mondo. A disposizione tre percorsi: quello agonistico di 12 km, riservato ai tesserati, quello non competitivo da 12 o 6 km e quello naturalistico da 10 km. A questi si aggiungerà il Gioca Orienteering, per chi vuole cimentarsi in una disciplina diversa e divertente. Tutti gli itinerari passeranno all’interno del Parco Regionale dei Boschi di Carrega. La manifestazione sposerà anche quest’anno la solidarietà: da ogni iscrizione alla competitiva sarà donato 1 euro in favore dei rifugiati siriani in fuga dalla guerra civile. Le iscrizioni per i percorsi non competitivi si raccoglieranno domenica (5 euro per gli adulti, 3 per i bambini). Ritrovo a partire dalle 8.30 al Joker Center di via Di Vittorio; partenza alle 10.30. Al termine delle premiazioni la giornata proseguirà con il Viviparty, aperto a tutti. Info: 0521.707411, www.uisp.it/parma.

SAN SECONDO
PRODOTTI DEL TERRITORIO AL MERCATO CONTADINO
Prodotti e specialità della campagna a km0, con interessanti e gustose idee anche per i giorni delle feste pasquali. L’appuntamento è per sabato mattina a San Secondo, grazie al mercato contadino che si svolgerà in piazza Martiri della Libertà.

SCHIA E PRATO SPILLA
LA NEVE RESISTE, MA SOLO PER LE CIASPOLE
Le tiepide temperature primaverili hanno messo a dura prova la resistenza del manto nevoso che ricopre le piste delle due stazioni sciistiche del nostro Appennino.
SCHIA - A Schia la neve è rimasta solo in quota, mentre a valle, alla partenza degli impianti, inizia a spuntare l’erba. Condizioni, queste, che non permettono ai gestori della stazione tizzanese di mettere in moto gli impianti, costringendoli quindi a dichiarare finita la stagione sciistica 2015-2016.
PRATO SPILLA - Situazione ancora incerta, invece, a Prato Spilla. Qui la neve non manca, le piste sono ancora tutte coperte, ma la temperatura in rialzo rende davvero difficile la sua lavorazione e battitura. L’apertura degli impianti per sabato e domenica è quindi ancora in forse, e i gestori invitano gli sciatori a telefonare venerdì ai numeri 0521890194 e 3319481820, oppure a visitare il sito www.pratospilla.pr.it per avere informazioni aggiornate.
CIASPOLATE - Niente sci, forse, ma la montagna a cavallo tra inverno e primavera offre molto altro, come le sempre in voga ciaspolate. A spasso tra la neve e le prime timide fioriture, da Riana alla vetta del Monte Navert: è questo l’itinerario dell’escursione in programma per domenica e organizzata dalle Guide Val Cedra. In compagnia della Guida Gae Monica Valenti si potrà apprezzare una ciaspolata primaverile «in quota», tra neve e timide fioriture: partendo dal piccolo borgo di Riana si raggiungerà la vetta del Monte Navert, che regalerà ai ciaspolatori un panorama a 360 gradi sulle vallate adiacenti.
Non mancheranno tracce di animali che vivono questi luoghi e a bassa quota si potranno scoprire le prime fioriture d’Appennino. Info e iscrizioni 3488224846. 

SISSA-TRECASALI
TRE GIORNI DEL GUSTO ALLA CORTE DI PALASONE
Sissa Trecasali celebra la regina dei salumi, la spalla cruda di Palasone. Sabato alle 9 apertura del mercato gastronomico Gusto e buongusto nelle vie del centro, alle 15 cerimonia ufficiale di inaugurazione con corteo storico accompagnato dai musici e dagli sbandieratori della Città murata di Montagnana (Padova), campioni italiani a squadra, e dalle 16,30 dimostrazione di lavorazione della carne suina a cura degli allievi del corso di norcineria del centro professionale Agriform di Sissa, mentre per tutto il pomeriggio sarà possibile degustare torta fritta con spalla cruda di Palasone in piazza Roma. Sia a pranzo che a cena possibilità di degustare il menu composto da gnocchi al sugo di spalla, tortelli di spalla con burro e salvia, piatto di spalla cruda di Palasone, spalla arrosto con patate, mariola, patatine fritte, torta nera di San Giacomo, antica torta paradiso di Donna Corona Terzi e bevande.  Poi musica insieme al duo Franco e Lucia.
Domenica alle 9 riapertura degli stand di Gusto e Buongusto che saranno affiancati anche dalle bancarelle del mercato della Versilia e del mercato del riuso per un totale di oltre 200 espositori oltre che dalle auto d’epoca della scuderia Piloti del Ducato. Dalle 10, nel tendone in piazza Roma, via al sesto palio della spalla cruda di Palasone per decretare i prodotti migliori tra professionisti ed amatori e poi inizio della lavorazione delle carni suine con presentazione da parte di Angela Fornia e Riccardo Allegri (con replica anche nel pomeriggio dalle 15), mentre dalle 11.30 nella tensostruttura del parco della Montagnola sarà attivo il servizio ristoro con il menù proposto anche nella giornata di sabato.
Numerosi gli eventi collaterali con giochi gonfiabili per i bimbi e la possibilità di visitare alcuni dei luoghi più caratteristici del territori come Villa dei Conti Simonetta a Torricella, il museo Cantoni di Coltaro, il museo del passato di Sante Cesari a Sissa oltre alla possibilità di compiere un giro in barca sul Po partendo dalla sede della nautica di Torricella: per questi spostamenti sarà attivo un servizio navetta con partenza dai parcheggi della scuola materna alle 16 di sabato e alle 10, 11, 15 e 16 di domenica.
La festa – che si terrà anche in caso di maltempo, vista la presenza di tensostrutture - è possibile grazie alla collaborazione tra Comune, Associazione Anziani di Sissa, Alpini di Sissa Trecasali, Nautica di Torricella, Agriform, Protezione civile Maria Luigia, sorelle Pizzi e Museo Cantoni di Coltaro.

SORBOLO
GIOVANI A CENA CON LA YOUNGER CARD
A cena con YoungEr Card sabato alle 20 al Family Bar del centro sportivo di via Gruppini di Sorbolo. L’iniziativa, rivolta ai giovani, è promossa da amministrazione comunale, Croce Rossa, Coop, Re.Search e Family Bar e rientra tra le iniziative proposte nell’ambito della YoungEr Card ideata dalla Coop.

TRIO DI SAXOFONI AL CENTRO CIVICO
Trio di saxofoni del conservatorio Arrigo Boito di Parma per i concerti all’ora del tè di Sorbolo. Appuntamento domenica alle 16.30 nella sala Clivio del Centro civico di via Gruppini di Sorbolo. La rassegna – promossa da Comune e associazione Arti&Suoni, in collaborazione con il Centro sociale ricreativo autogestito – è organizzata nel ricordo della sorbolese Luciana Parmigiani Arisi. Ingresso gratuito.

TORRECHIARA
VISITE GUIDATE MERCATINI E LABORATORI PER LE FAMIGLIE
Domenica a Torrechiara tornano le visite navetta al castello. L’associazione culturale Melusine, con il patrocinio del Comune di Langhirano, organizza visite guidate con inizio in prossimità dell’ingresso al Borgo e al Castello. La partenza è ogni ora dalle 10.30 alle 18.30. L’ingresso al castello di Torrechiara è gratuito. Il costo della visita guidata è di 2,50 euro per adulti, gratuito fino 14 anni e per i cittadini di Langhirano e frazioni. Per informazioni: IAT Torrechiara: 0521.355009 – Guide: 338.6310900 – 338.4336671 – guide@torrechiara.it.  Sempre domenica dalle 10 ci saranno iniziative per le famiglie: in piazza Leoni dalle 10 alle 18 ci sarà il Mercato del Contado. Sempre in piazza, dalle 11 alle 13 e dalle 15.30 alle 18.30 ci saranno attività per i bambini, con il laboratorio “cucina medievale, ogni ricetta vale!” con personaggi storici e fantastici. Il laboratorio costa 5 euro, ed è adatto ai bambini dai 3 anni di età. Per info e prenotazioni: 345.0839016.

TORRILE
TUTTI I SEGRETI PER COLTIVARE ORCHIDEE
Le orchidee sono bellissime ma per molti anche solo farle sopravvivere qualche giorno sembra impossibile. Eppure bastano piccoli accorgimenti più semplici a farsi che a dirsi. A spiegare tutti i trucchi per far rimanere «in forma» le orchidee, sarà Giancarlo Pozzi dell’«Orchideria di Morosolo» durante il simpatico mini-corso organizzato per sabato e domenica al Cristina Garden di via Frara con inizio alle 15. Il corso è gratuito, ma, per ragioni organizzative, è richiesta la prenotazione al numero 0521 /813221 dalle 9 alle 12,30 e dalle 15 alle 19.

TRAVERSETOLO
ANDREA SALVINI QUINTET E IL VERNACOLO DI VITALI
Restano ormai pochi biglietti disponibili per l’atteso concerto benefico organizzato dall’Avoprorit nel teatro Aurora di Traversetolo sabato alle 21. Anche quest’anno l’associazione ha rinnovato l’invito all’«Andrea Salvini Quintet» che l’anno scorso aveva riscosso un grande successo. Salvini, artista parmigiano di talento particolarmente sensibile al tema della solidarietà, accompagnerà il pubblico in un viaggio multicolore tra l’eccellenza dei cantautori italiani.  Brani scolpiti nella memoria del nostro Paese, rivisitati in chiave personale mescolando con sapiente equilibrio la voce da “crooner” al guizzo delicato al pianoforte e all’intesa perfetta con la band. Si comincerà con i grandi maestri: Modugno su tutti, per passare dalla dalla scuola genovese, con Paoli, Conte e De André, a quella milanese di Celentano, Jannacci e Gaber. Chiusura da brividi con Dalla, De Gregori e Battisti.
Non solo musica, però: la grande novità di quest’anno è rappresentata dalle “incursioni” in vernacolo di Pietro Vitali, presidente e fondatore della compagnia dialettale «La Duchessa». Interpretando testi originali di Salvini, Vitali farà da “liaison narrativo” tra un brano e l’altro aiutando il pubblico ad entrare meglio nel cuore degli autori e nello spirito delle canzoni. .
L’ingresso è a 12 euro, il ricavato sarà devoluto all’Avoprorit per la ricerca e la prevenzione oncologica. Per informazioni e prevendita: 333/3079284 o Edicola Martini.

TRECASALI
SERATA DI LISCIO ALL'ARCI STELLA
Serata danzante con l’orchestra Luca Canali domenica dalle 21.30 all’Arci Stella di piazza Fontana a Trecasali nell’ambito della festa del gruppo Alzheimer di Sissa Trecasali.

VARANO MARCHESI
IL GIARDINAGGIO È SERVITO
Domenica torna «Varano in Fiore: Il giardino in tutte le sue forme», la mostra mercato dedicata a fiori, piante e giardinaggio in programma dalle 10 al tramonto nel Centro Civico di Varano Marchesi. Quest’anno alla fiera dedicata ai fiori saranno presenti oltre 30 espositori legati al mondo del giardinaggio e 4 stand allevatori canini. Naturalmente non mancheranno le specialità gastronomiche preparate dai volontari della Pro loco e il divertimento garantito dalla presenza dei Dj di «Radio Marvisi» e dal barzellettiere Giampaolo Cantoni.

VARSI
MUSICA E SORPRESE AL BAR VALCENO
Sabato dalle 22, al bar «Valceno» si terrà una grande festa che vedrà protagonista la musica dal vivo con balli e coreografie a sorpresa.

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

9commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

2commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

16commenti

METEO

Arriva una nuova ondata di caldo africano

Già finita tregua, da mercoledì temperature tornano sopra media

1commento

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

1commento

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

usa

Scontro fra treni a Filadelfia, 33 feriti

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

Usa

Quando la "diva" Luna oscura totalmente il sole  Foto

tg parma

Agosto 1984, quando i parmigiani andavano alla piscina Ex Enal Video

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti