21°

IL METEO NEL TUO COMUNE

Notiziepiùlette

Il dopopartita. Con calma

Sandro Piovani

Sandro Piovani
Biografia: Sandro Piovani, classe 1962, ha iniziato a seguire, come giornalista, il Parma nella stagione 1990-'91 dai microfoni di Radio Emilia. Nel 1993 passa a Radio-Tv Parma dove prosegue la sua attività di radiocronista e inizia a collaborare anche con la Tv. Sino ad arrivare a Bar Sport, prima come opinionista poi come conduttore. Nel luglio del 2006 passa alla Gazzetta di Parma come redattore sportivo e intanto diventa corrispondente da Parma della Gazzetta dello Sport. Durante i suoi 24 anni di giornalismo sportivo ha curato la pubblicazione di nove Dvd dedicati alla Storia del Parma, ai grandi bomber, allo spareggio di Bologna, alla salvezza del 2007 e al ritorno in serie A. Insieme a Giuseppe Squarcia ha scritto il libro "Cento anni di Parma Football Club", che ha celebrato il centenario della società.

La speranza? Il girone di ritorno

Varela e Rodriguez i rinforzi di queste ore. Aspettando un attaccante degno di questo nome i tifosi sperano che il girone di ritorno porti buone notizie, risultati e quel pizzico di fortuna che è mancata finora 

Che barba, che noia!

Il Parma è reduce da uno scialbo 0-0 con il Cagliari. Un punto che porta poco o nulla alla causa salvezza. Oltre alla nuova proprietà serviranno nuovi rinforzi

Che barba, che noia!

Il Parma è reduce da uno scialbo 0-0 con il Cagliari. Un punto che porta poco o nulla alla causa salvezza. Oltre alla nuova proprietà serviranno nuovi rinforzi

Parma sempre più giù

La sconfitta con l'Empoli rende ancor più problematica la situazione del Parma che tra campo e società non sembra aver pace. E il futuro non appare certo roseo. Intanto la squadra  va in ritiro a Roma per preparare la trasferta di Palermo. Basterà per risollevarsi?

La grande umiliazione

La disfatta di Torino deve servire da lezione per il futuro: un altro capitolo come questo sarebbe inaccettabile. Ora servono nervi calmi in attesa di eventuali novità societarie. 

Un cocktail esplosivo

Otto partite giocate, sette sconfitte: che sta succedendo al Parma? Un'estate ed un mercato difficili, gli infortuni e alcune scelte tecniche infelici hanno favorito la crisi del Parma

La garanzia di un futuro difficile

Il Parma è ultimo con soli tre punti, dopo una vittoria e sei sconfitte. Ed ora sono in programma tre gare in otto giorni (con Sassuolo e Inter al Tardini e in trasferta contro il Torino): i crociati si giocano una fetta importante di stagione.  

Codice rosso in casa Parma

Emergenza Parma, lo dicono i numeri. 16 gol subiti e soprattutto 5 ko su 6 gare giocate. Bisogna invertire la rotta immediatamente. E questi non sono gli unici problemi da risolvere

Il Parma pur sconfitto si ritrova

Sconfitta amara per il Parma contro la Roma: perdere a pochi minuti dalla fine fa sempre male, ma ci sono anche lati positvi. Soprattutto è riaccesa la voglia di combattere vista nelle passate stagioni

Il Parma ritrova il sorriso

Il Parma ha trovato la sua prima vittoria grazie alle variazioni apportate dall'allenatore Roberto Donadoni nella ripresa. I problemi rimangono ma si può guardare al futuro con più ottimismo Mercoledì subito un test importante, alla sera c'è la Roma

Errori e orrori

Molti errori individuali e gioco solo a sprazzi: il Parma conosce la sua seconda sconfitta in una partita caratterizzata dalla sagra degli sbagli. Protagonisti anche i rossoneri e l'arbitro. Intanto Roberto Donadoni ha chiesto tempo: la sensazione è che effettivamente per dare una quadra al gioco dei crociati servano ancora alcune gare.