11°

centenario

I segreti di Acqua di Parma

I valori di Acqua di Parma
Ricevi gratis le news
0

Acqua di Parma  compie 100 anni. Per festeggiare questo compleanno speciale lo storico brand del lusso - che porta il nome della nostra città in ogni angolo del globo - ha scelto di rendere omaggio alla città da cui tutto ha avuto inizio e di celebrarne le bellezze e lo stile di vita. Mercoledì e giovedì, ospiti nazionali e internazionali, tra cui artisti, intellettuali e giornalisti andranno alla scoperta di Parma passando dalla Pilotta al Regio, dal Farnese al Labirinto.

Cinque curiosità  

1) Gli ospiti Vip 

Tra gli altri sarà a Parma in questi giorni il fotografo e artista Giovanni Gastel, nipote di Luchino Visconti. Ci sarà anche la scrittrice Antonella Boralevi, volto noto anche per le sue frequenti apparizioni in tv. Gastel e Boralevi sono gli autori del volume "Essere Parma".

2) Bolle al Regio

Acqua di Parma è il gruppo patron dello spettacolo di Roberto Bolle al Regio. L'étoile porta in scena il suo "Roberto Bolle and Friends" giovedì e venerdì al teatro Regio.

3) Le origini

Tutto ha inizio nel 1916 quando Carlo Magnani, uomo di grande eleganza e raffinatezza, erede di una aristocratica famiglia di Parma, commissiona ad un abile maestro profumiere una fragranza insolitamente fresca e moderna, interprete del suo “lifestyle” . È’ la prima, vera, Colonia italiana. Colonia di Acqua di Parma. Un nuovo classico destinato ad un successo senza tempo.

4) Il creatore

Carlo Magnani è il nipote di Girolamo Magnani, lo scenografo preferito di Giuseppe Verdi e l'uomo che ha "firmato" il restyling del Regio. Proprio a Girolamo è intitolato il teatro di Fidenza.

5) Brand del lusso

Acqua di Parma è protagonista del mercato del lusso da quasi cento anni con veri capolavori della sapienza artigianale italiana. Il marchio nasce nel 1916 con la celebre COLONIA, autentica icona ispiratrice del mondo Acqua di Parma e dei suoi valori orientati al lifestyle italiano, alla passione per la bellezza, alla cura dei dettagli, ad un’interpretazione contemporanea del lusso. Acqua di Parma ha il suo headquarter a Milano. Tutte le sue linee vengono prodotte rigorosamente in Italia e distribuite in Europa, Asia e Stati Uniti. Dal 2001 fa parte del gruppo LVMH.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi