12°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiocco rosa per Kim Kardashian e Kanye West

STATI UNITI

Fiocco rosa per Kim Kardashian e Kanye West Video

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Notiziepiùlette

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

speciale scuola

Libri di testo troppo cari? Tante occasioni low cost



Libri di testo troppo cari? Tante occasioni low cost

Puntuale come la campanella di settembre, ogni anno si rinnova l’appuntamento con l’acquisto dei libri di testo, con le famiglie che si dividono letteralmente a metà: da una parte chi preferisce i libri nuovi, dall’altra chi punta sull’usato. Proprio per venire incontro a questa esigenza, sono sempre più le librerie e cartolibrerie che alla sezione “nuovo” affiancano un vero e proprio mercatino dell’usato garantito.

IL MERCATINO DELL’USATO

Tante famiglie, infatti, decidono di affidarsi alle librerie che trattano anche testi scolastici usati e danno la possibilità di acquistare online. L’affidarsi a negozi specializzati è sempre la scelta complessivamente più conveniente, perché la qualità del volume che si va ad acquistare è controllata e garantita dal rivenditore.

OCCHIO ALL’EDIZIONE

A volte per risparmiare basta dare un’occhiata ai libri che già si possiedono, come quelli utilizzati dai fratelli più grandi. Se il testo è lo stesso ma a cambiare è soltanto l’edizione, è consigliabile chiedere conferma agli insegnati sulla necessità o meno di dover acquistare le nuove versioni.

L’ALTERNATIVA DIGITALE

Molti libri, al giorno d’oggi, sono disponibili anche in formato elettronico, l’alternativa perfetta per tutti coloro che hanno già un tablet a casa: in molti casi l’e-book è molto più conveniente rispetto al formato cartaceo. Oltre ad alleggerire la cartella dei ragazzi, il testo digitale può essere utilizzato allo stesso modo del testo tradizionale prestandosi a sottolineature e appunti. Anche in questo caso le migliori librerie propongono offerte davvero imperdibili.

IL COMODATO D’USO

Alcuni istituti offrono la possibilità di avere i libri di testo in comodato d’uso gratuito, grazie ai fondi stanziati dal ministero dell’Istruzione per le biblioteche scolastiche. A poter beneficiare di questa formula, però, sono soltanto gli studenti delle scuole statali individuati dagli stessi istituti come meritevoli del sostegno, che devono fare un’apposita domanda.

IL TETTO MINISTERIALE

Ogni anno, infine, è valido per studenti e genitori il consiglio di controllare che la scuola rispetti i tetti di spesa stabiliti dal ministero: qualora si sfori di oltre il 10%, il dirigente può essere chiamato a risponderne, anche in termini disciplinari.