-2°

denti

Una sana alimentazione naturale aiuta anche il bene della bocca

Denti in salute senza prodotti di origine animale grazie ai consigli dei nutrizionisti

Una sana alimentazione naturale aiuta anche il bene della bocca
0

Una dieta equilibrata, va da sé, è legata a doppio filo anche alla salute della bocca e della dentatura. Per mantenere un sorriso perfetto, a prova di carie, non è importante solo curare l’igiene del cavo orale, ma anche fare attenzione a ciò che si mangia. Un aspetto, questo, particolarmente importante per chi segue una dieta vegetariana o vegana: secondo gli ultimi rilevamenti effettuati da Eurispes, si tratta ormai dell’8% della popolazione italiana.

CALCIO E VITAMINE

Eliminare dalla propria alimentazione i prodotti di origine animale può infatti portare a un deficit di calcio e vitamine B, D e B12, oltre che a una maggiore presenza nel cavo orale di sostanze che favoriscono l’insorgere della carie, come gli zuccheri e gli acidi presenti negli alimenti vegetali. Una ricerca realizzata dalla Hannover Medical School evidenzia come in generale i vegetariani, pur presentando meno infiammazioni e una minor propensione alla perdita dei denti, sono più soggetti a carie se non si attengono a una dieta bilanciata.

Gli esperti a tal proposito sono chiari: alimentazione vegetariana e vegana non fanno necessariamente rima con problemi ai denti, purché non ci si improvvisi in diete “fai da te”. Meglio dunque rivolgersi ai consigli di un nutrizionista, soprattutto quando si tratta di bambini o ragazzi nell’età dello sviluppo. Il consiglio, in ogni caso, è di non far mancare sulla tavola i fagioli e i legumi in generale, perché ricchi di arginina, amminoacido presente nella carne e nel pesce che protegge le gengive e previene l’insorgere di carie. Ancora più importante, per vegani e vegetariani, è poi curare l’igiene orale, prediligendo l’uso di prodotti al fluoro.

Quali sono gli alimenti “amici” del bianco dei nostri denti? Anche se il nostro sorriso dipende in gran parte dalla cura nell’igiene orale, esistono alcuni cibi che possono rivelarsi dei veri toccasana per mantenere i denti in forma e splendenti. Eccone alcuni:

BROCCOLI

I broccoli sono una sorta di spazzolino da denti naturale: prevengono i depositi di cibo e l’accumulo di batteri. Masticarne dei pezzi a fine pasto può essere utile.

CAROTE

Le carote lavano i denti in maniera naturale: masticarle crude o strofinarle lungo l’arcata dentale può essere una soluzione per mantenere un sorriso senza macchie.

FORMAGGIO

Può apparire abbastanza strano, ma il formaggio è un cibo benefico per i denti perché contiene caseina, che, aderendo allo smalto, forma una barriera contro l’attacco degli acidi.

FRAGOLE

La fragola contiene acido malico, che agisce come un detergente contro i batteri. Si può mescolare con del bicarbonato di sodio e applicare la soluzione sui denti.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi