14°

28°

NOVITA'

All Wheel Drive ed elettronica, il Giaguaro non teme la neve

All Wheel Drive ed elettronica, il Giaguaro non teme la neve
Ricevi gratis le news
0

Circolano sui social le immagini di una coppia di giaguari, un cucciolo e la propria madre ospitati dallo zoo di San Diego in California, che alla vista dei primi fiocchi di neve, una mattina di primavera, mostrano tutta la loro meraviglia e la loro candida preoccupazione. Evitando accuratamente di poggiare i polpastrelli sul soffice manto, oppure muovendosi sulla coltre bianca con la prudenza di uno sciatore alle prime armi. In vita loro, i nostri teneri giaguari non avevano mai conosciuto la neve. 

Non tutti i felini, tuttavia, temono le insidie dell’inverno. Non di certo la muta di Giaguari che ha frequentato il duro addestramento delle West Midlands, in Gran Bretagna. Ciascun modello Jaguar prodotto nello stabilimento di Coventry, su esplicita richiesta, può ora essere equipaggiato di sistema di trazione integrale All Wheel Drive. E oltrepassare persino la propria natura di predatore “da asciutto”. Neve, ghiaccio, pioggia intensa: non esiste più alcun fenomeno atmosferico in grado di mandare in crisi la gamma del Costruttore inglese, da 80 anni simbolo di eleganza e ferocia a quattro ruote. 

La stagione più fredda dell’anno è alle porte, torna di attualità il tema dell’attrezzatura invernale. Se è vero infatti che adattando lo stile di guida alle condizioni meteo, generalmente mitigando la propria aggressività e facendo un uso dei comandi il più possibile fluido e delicato, è vero anche che la differenza tra un viaggio sereno e un’autentica odissea risiede soprattutto nelle proprietà dell’automobile. Non esiste buono o cattivo tempo. Esiste, semmai, buono o cattivo equipaggiamento. E anche contro le intemperie, qualsiasi Jaguar possiede oggi un arsenale di munizioni. 

Spesso associato alla velocità in circuito, allo stile inimitabile e a soluzioni tecnologiche di ultima generazione, il Giaguaro ha in realtà nel tempo maturato confidenza anche con i fondi sfavorevoli.  Candidandosi come fedele accompagnatore non solo di giornate in pista all’insegna della caccia al giro più veloce, ma anche di escursioni fuori programma su strade innevate, o di pellegrinaggi verso le destinazioni sciistiche d’alta quota. Questo grazie all’estensione dello schema a quattro ruote motrici All Wheel Drive a ciascuno dei prodotti della flotta, dall’ammiraglia XJ alla sportiva F-Type passando per il Suv F-Pace e le berline lusso XF ed XE, le ultime in ordine di tempo a beneficiare del raddoppio di forza motrice.

Jaguar AWD, quindi, per una mobilità piacevole e in totale sicurezza, 365 giorni all’anno. Sia che a ostacolare la guida siano acqua, fango e viscido fogliame, sia che a rivestire l’asfalto della strada siano neve compatta e ghiaccio vivo. Che si viaggi in pianura, oppure in alta montagna. Già, perché la tecnologia All Wheel Drive fonda il proprio grado di affidabilità su un principio estremamente logico e ben collaudato. La formula “torque on demand”. 

In condizioni di marcia ordinarie, l’AWD incanala il 100% della coppia motrice al retrotreno, permettendo così alla vettura di conservare l’agilità e la dinamicità tipiche di una trazione posteriore. Quando poi l'Intelligent Driveline Dynamics (IDD), sofisticato software collegato al Dynamic Stability Control (DSC) e sviluppato interamente in proprio, registra l’avvicinamento delle ruote ai limiti minimi di aderenza, una quota della coppia viene trasferita all'asse anteriore. Ripristinando così direzionalità e stabilità. 

Impiegato in anteprima su F-Type AWD, l'IDD possiede il proprio punto di forza nella misurazione costante dell'attrito tra pneumatici e superficie stradale, oltre alla quantità di aderenza sfruttata da ogni singola zona di contatto del pneumatico stesso. Disponibile in abbinamento alla trasmissione automatica ZF a otto rapporti, l’AWD si avvale inoltre di un’opzione ancor più esclusiva, l’Adaptive Surface Response (AdSR). Modellato sulle caratteristiche Jaguar a partire dalla tecnologia Terrain Response di Land Rover, l'AdSR si occupa di calibrare le mappature dell'acceleratore, del cambio e del sistema DSC in funzione del fondo stradale. Un Giaguaro per amico, anche sulla neve.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi