11°

26°

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

Auto: il lusso delle limited edition
0

Le auto super sportive sono tra le più gettonate quando si parla di modelli in edizione limitata. Si tratta tuttavia non di esemplari unici ma di veicoli regolarmente in vendita. Sempre per privilegiati possessori comunque.

In una nostra ideale graduatoria, ecco quelle che spiccano di più:

1) Ferrari FXX: il fiore all'occhiello dell'azienda del Cavallino è in esclusiva limitata per essere guidata in pista. Originaria del 2005, è più vicina ad una Formula Uno piuttosto che ad una vettura stradale. La Ferrari FXX è accreditata di uno zero-cento inferiore ai 2.8 secondi e di una velocità massima di 390 km/h.

2) McLaren P1 MSO: Il noto brand inglese, ha voluto donarle maggiore esclusività con una cura maniacale dei dettagli estetici. Tutta in carbonio, dettagli rossi e una carrozzeria esclusivamente blu, la rendono più chic rispetto alle versioni “normali”.

3) Ferrari F12 TDF: della nuova edizione limitata della F12, etichettata con le tre lettere TDF, acronimo di Tour De France, ne verranno prodotti solo 799 esemplari, ciascuno dei quali avrà a disposizione ben 780 cavalli. La revisione profonda di carrozzeria, interni, motore, trasmissione e meccanica ha inoltre permesso una riduzione di peso di ben 110 kg.

4) Toyota Land Cruiser 70: è un fuoristrada che festeggia i 30 anni del modello originale.  Questo modello è andato in produzione solo per il mercato giapponese, con circa 2.500 pezzi, ed è capace di produrre una potenza massima di 231 cavalli e 360 Nm di coppia motrice.

5) Rang Rover Convertible: è un gioiellino di ultima generazione firmato Newport Convertible Engineering ed è stato proposto in versione Coupé oppure Cabriolet. A quanto pare il mercato che ruota attorno a queste creazioni stravaganti stile spider è molto fiorente e per questo il numero di esemplari prodotti sono stati soltanto 20.

6) Jaguar MkII-340: era stata pensata in edizione limitata con l'obiettivo di coprire un lasso di tempo “morto”, in attesa del nuovo modello. Realizzata con pelle sintetica al posto della pelle naturale, e qualche altro dettaglio stilistico particolare, hanno reso la Jaguar 340 un modello limitato e ora ricercato. Erano gli anni Sessanta.

7) Citroen DS Cabrio: diverse sono le versioni prodotte di questa leggendaria vettura di Citroen, ma a quanto pare nella versione cabrio, ne sono stati prodotti soltanto poco meno di 1.500 esemplari, fino al 1971. La versione cabriolet conserva un fascino ancora più ricercato.

8) Porsche 911 Carrera 3.2: negli anni’80 era quasi uno status symbol possederne una e ne sono state prodotte diverse edizioni limitate in numeri piuttosto ridotti. Preziose e comunque tutte che avevano richiami estetici esclusivi, soprattutto negli interni.

9) Alfa Romeo 8C Competizione: il modello recente è stato prodotto in soli 1.000 esemplari di cui 500 in versione spider. Macchina particolarmente dinamica, a trazione posteriore, con motore V8 a 32 valvole di 4,7 litri da 450 CV.

10) Renault 5 Turbo: la versione iniziale del 1980 era caratterizzata da alcune parti di carrozzeria realizzate in materiali diversi dall’acciaio, come ad esempio alluminio e resina plastica, per guadagnare in leggerezza. Questi particolari non derivando dalle normali R5, venivano realizzati in serie limitata e contribuivano a lievitare il prezzo della vettura. E' stata prodotta complessivamente in soli 1.820 esemplari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi