16°

31°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

speciale giornata della terra

Auto elettriche, mercato in espansione: l’Italia segue l’esempio degli altri Paesi

Lo stivale fa segnare incoraggianti incrementi nelle vendite di vetture ibride e full electric



Auto elettriche, mercato in espansione: l’Italia segue l’esempio degli altri Paesi

Il mercato delle automobili elettriche è in costante espansione: un trend che si registra a livello mondiale e che sta contagiando sempre di più anche l’Italia.
A confermarlo sono i dati di vendita riferiti allo scorso anno: nel 2016 sono state infatti 800mila le vetture con alimentazione elettrica distribuite in tutto il mondo, con un aumento importante - ben il 40% - rispetto ai volumi segnalati per l’anno precedente.
Questo dato comprende entrambe le “versioni” di automobili che hanno la possibilità di viaggiare con l’alimentazione elettrica: le automobili ibride (dette anche Phev, ovvero Plug-in Hybrid Electric Vehicle) e le vetture “full electric“, conosciute anche con l’acronimo di Bev (Battery Electric Vehicle), le quali hanno un ruolo sempre più decisivo all’interno di questo mercato, andando
a coprire una quota pari al 63% del totale.

SEGNALI IMPORTANTI
Segnali incoraggianti arrivano anche dall’Italia, pur restando vero il fatto che i numeri “tricolore” non possono, al momento,
competere con quelli che si registrano in Europa e in altre parti del mondo. Nel Belpaese, infatti, lo scorso anno sono state immatricolate poco più di 2.500 automobili elettriche, una quota che va a coprire lo 0,1% del mercato globale dell’auto, con volumi comunque lievemente in aumento rispetto all’anno precedente, a dimostrazione di come l’interesse e l’attenzione verso questo tipo di mobilità cresca costantemente.
I dati di vendita di auto elettriche e ibride in Italia nel mese di febbraio 2017 confermano questo trend: in un mercato dell’automobile in crescita, le ibride continuano la loro corsa, stabilizzandosi a poco meno del 3% del totale del mercato e diventando la quarta tipologia di alimentazione più diffusa dopo diesel, benzina e gpl. Insomma, si è in attesa del vero e proprio “boom” che si è registrato nel resto del mondo.
Qualche esempio? Da Pechino a Shanghai, le vendite di auto elettriche sono aumentate del 118% solo nel primo trimestre del 2016, mentre in Europa si è registrata una crescita del 33% nei primi sei mesi dello scorso anno. Numeri che, si spera, possano essere presto replicati anche in Italia.