22°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

ferragosto a parma

Festa all'insegna della cultura tra musei, palazzi e castelli

Alla Galleria Nazionale è possibile ammirare opere di Canova e del Parmigianino



Festa all'insegna della cultura tra musei, palazzi e castelli

Un Ferragosto all'insegna dell'arte e della "grande bellezza" custodita nei siti archeologici, nei palazzi, nei castelli e nei musei di tutta Italia. Le visite culturali rappresentano una delle alternative più gettonate per quanto riguarda la giornata di festa del 15 agosto. E, come ogni anno, Parma si candida a essere presa d'assalto dai visitatori, attratti dalle meraviglie artistiche e culturali che la città Ducale offre.

STORIA E ARTE Uno dei maggiori centri culturali della città è la Galleria Nazionale: situata al secondo piano del Palazzo della Pilotta, nel centro storico della città, ospita alcuni capolavori assoluti dell'arte, tra cui il Ritratto di Erasmo da Rotterdam di Hans Holbein il Giovane, la Madonna della scodella e la Madonna di San Gerolamo di Correggio, la bellissima Schiava turca di Parmigianino e la statua di Maria Luigia di Antonio Canova. Anche il Museo archeologico nazionale merita una visita per ammirare preziosi reperti che raccontano la storia millenaria di questo territorio. Le raccolte sono distribuite su due piani: al primo sono collocate le collezioni velleiati, oltre a quelle di provenienza non locale; al pian terreno si visitano la sezione pre e protostorica e quella dedicata a Parma e dintorni in età romana.