12°

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

sondaggio

Siete soddisfatti dei trasporti pubblici?

Dite la vostra nello spazio commenti e date il vostro voto

Siete soddisfatti dei trasporti pubblici?
12

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Si

No

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Serena

    05 Febbraio @ 20.32

    a me piace molto girare in autobus , vado spesso in centro a parma con la linea n 2......sono felice anche se qualche volta ( puo' capitare) ci sono dei ritardi

    Rispondi

  • Luke

    20 Dicembre @ 21.35

    Vorrei unirmi al coro di protesta per raccontare la mia “odissea” di pendolare esprimendo il grande disagio provato negli scorsi mesi cui, mio malgrado, ho dovuto ovviare in qualche modo. Come ogni anno, all'inizio del mese di settembre dello scorso anno acquistai un abbonamento integrato annuale personale “MI MUOVO” (valido 365 giorni dalla data di emissione sui servizi ferroviari regionali e sul servizio urbano di PARMA) in quanto, al mattino presto, avevo ed ho tuttora l'esigenza di raggiungere, da via Baganza, la stazione ferroviaria per recarmi a lavorare a Bologna. Purtroppo, però, ho dovuto fare i conti con la soppressione delle prime tre coppie di corse del mattino, da entrambi i capolinea, della linea urbana n. 1 cosicché, da quel giorno, non ho più potuto sfruttare appieno il mio abbonamento e, di conseguenza, sono stato costretto ad arrangiarmi. Non è ammissibile che, nel 2013, chiunque decida di utilizzare i mezzi pubblici, o non possa permettersi di avere un auto, debba affrontare ogni mattina un'impresa solo per arrivare in stazione a prendere un treno. Quel che è più sconcertante è l'aver dovuto osservare come al progressivo taglio delle corse comunali (con soppressioni annesse di linee e fermate e ai conseguenti disagi per l'utenza) non è equivalso un opportuno adeguamento delle tariffe in proporzione al servizio ridimensionato ma, al contrario, si è assistito ad un loro sensibile aumento. Mi chiedo... può essere considerata seria, e quindi affidabile, la programmazione annuale dell'esercizio delle linee urbane ed extraurbane di un'azienda di trasporto pubblico se nel corso dell'anno questa stabilisca di ridurre il servizio erogato al quale i cittadini hanno precedentemente deciso di abbonarsi ?!? Credo che, per far crescere il trasporto pubblico nella nostra città, sia necessario mantenere ad un livello molto alto la qualità e l'offerta di trasporto già dalle prime ore del mattino. Sono perfettamente concorde con quanto ho letto sul sito web della Fit Cisl di Parma: “Ogni città esprime la propria qualità ed efficienza anche in base ai servizi che offre ai cittadini”.

    Rispondi

  • Paolo

    20 Dicembre @ 18.21

    Il trasporto pubblico è abbastanza soddisfacente, peccato che la "nuova dirigenza" faccia di tuto per rendere sempre più insoddisfatti chi giornalmente è costretto a sopportare un traffico sempre più prepotente e non rispettoso delle regole. Pensa più, insieme al Comune, a guerre intestine che alla vera "Mission" dell'Azienda. un vecchio "autoferrotranviere" che conosce la storia della TEP.

    Rispondi

  • Maurizio

    20 Dicembre @ 01.02

    Beh le corse vengono ridotte perchè soprattutto in provincia ci sono corse deserte, cosa spendiamo soldi in carburante, autista e manutenzione quando devi portare una / due persone?

    Rispondi

  • serenere

    19 Dicembre @ 17.54

    Spostarsi a Parma sta diventando ormai un incubo!!!! Gli autobus la maggior parte delle volte sono in ritardo, la domenica prima di decidere di spostarsi con i mezzi bisogna pensarci due volte e organizzarsi per tornare entro le sette altrimenti si rischia di rimanere a piedi in chissà quale angolo della città. Sono sempre strapieni e gli autisti non sanno guidare. Quasi ogni volta ci sono delle persone, soprattutto anziane, che rischiano di cadere a causa della loro guida poco coordinata e delle brusche frenate anche quando si tratta della normale fermate a cui sanno a priori di doversi fermare e potrebbero frenare un po prima piuttosto che inchiodare. Per non parlare poi della LINEA 7, nota linea universitaria; per cui tutti sanno sia la piu' utilizzata, ma nonostante questo le corse sono una ogni 15 minuti... Piuttosto che potenziarla fa meno corse di tutte le altre, nonostante ciò molte volte saltano anche la corsa e allora è davvero un disastro. Per poi arrivare al CAMPUS dopo lunghe attese alle fermate e trovarsi sette controllori che aspettano di controllarti il biglietto. Il costo del biglietto continua ad aumentare ma i servizi regrediscono e basta. E tra l'altro sono anche eccessivamente cari. Basti pensare che a Milano un mensile costa sui 17 euro contro i 28 di Parma e che a Milano si tratta di autobus di superficie e Metro e dove il servizio non termina alle 19!!!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

autobus

Via Farini, modifica temporanea del percorso del 15

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli a Parma

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti