16°

30°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Sondaggio

In Svizzera un tetto agli ingressi degli immigrati. Giusto?

In Svizzera un tetto agli ingressi degli immigrati. Giusto?
Ricevi gratis le news
9

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Si

No

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • filippo

    11 Febbraio @ 19.29

    qui sarebbe impossibile, il vaticano non vuole e finchè il PD prende il 33% dei voti ci sta poco da stare allegri

    Rispondi

  • filippo

    11 Febbraio @ 19.19

    qui sarebbe impossibile, il vaticano non vuole e finchè il PD prende il 33% dei voti ci sta poco da stare allegri

    Rispondi

  • Maurizio

    11 Febbraio @ 15.50

    Beh, gli ultimi ingressi comandati, che possiamo tranquillamente definire quote, sono stati fatti da Maroni e dal PDL quando già la crisi esisteva, l’emergenza lavoro esisteva, eppure sono stati fatti qualche centinaio di migliaia di ingressi temporanei per lavoro dal nord africa in prevalenza,sfruttati in buona parte da delinquenti. Per me si potrebbe anche a fare a meno delle quote perché quello che dicono i transfrontalieri è vero, loro vanno a fare lavori in prevalenza di manovalanza che i locali non fanno, proprio come avviene in parte anche qua dove uno preferisce essere disoccupato piuttosto che andare a lavorare in fonderia ad esempio (chiedete alle poche fonderie che ci sono a parma), l’unica soluzione per arginare il problema degli ingressi lavorativi causati dalla bossi – fini sarebbe quella di prevedere per i disoccupati iscritti alle liste, per i cassintegrati, per chi è in mobilità, l’obbligo di accettazione del lavoro proposto ad esempio dai centri per l’impiego pena interruzione immediata dell’aiuto sociale. Scommettiamo che la richiesta di lavoratori esteri calerebbe drasticamente e con esso il business legato all’ingresso dei delinquenti? Poi certo non basta perché il problema è anche l’assenza di certezza della pena e l’ingresso controllato da parte di delinquenti dell’est, causato comunque sempre dall’assenza di certezza della pena

    Rispondi

  • roberto

    11 Febbraio @ 15.05

    VOGLIAMO UN REFERENDUM ANCHE NOI

    Rispondi

  • teddy

    11 Febbraio @ 14.44

    Se tale condizione fosse stata adottata dallo Stato Italiano a suo tempo, molto probabilmente il fenomeno dell'immmigrazione avrebbe ottenuto risultati meno drastici. Non bisogna dimenticare che nel nostro paese gli stranieri vantano un assistenzialismo superiore a quello garantito agli italiani, mentre nelle altre nazioni lo straniero è un "ospite" talvolta indesiderato. Chi attua regole per accogliere gli stranieri, ha certamente propositi preventivi. In fondo prevenire è meglio che curare.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile»

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti