13°

31°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Sondaggio

Servirebbero i dossi sul Lungoparma?

Servirebbero i dossi sul Lungoparma?

Viale Rustici

11
Servirebbero i dossi sul Lungoparma?
Se ne parla dopo l'incidente mortale di viale Rustici: dite la vostra e votate il nostro sondaggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Si

No

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sabcarrera

    22 Febbraio @ 13.37

    StefanoC, i dissuasori eviterebbero molto di più di fratture scomposte, poi ci passo sopra a velocità entro i limiti e non ho subito conseguenze. (l'idea dei dissuasori non è di viaggiare sparati poi inchiodare prima del dosso). In altri paesi ho visto dossi ben più severi dei nostri nessuno si lamenta.

    Rispondi

  • salamandra

    21 Febbraio @ 12.48

    Avete mai sentito di qualcuno multato per non aver essersi fermato per dare la precedenza sugli attraversamenti pedonali, ciclo-pedonali o ciclabili? Avete mai sentito di qualcuno multato per non aver usato le frecce? Ecco, poi non stupiamoci se è una jungla.

    Rispondi

  • StefanoC

    21 Febbraio @ 12.40

    Per tutti quelli che continuano a proporre dossi immporrei una bella frattura scomposta e soccorso con ambulanza più vecchia di 5 anni che passi TUTTI i dossi della città. Vedete poi come cambiano idea in fretta!!! I dossi sono una cosa pericolosissima, ancor di più quando sono umidi ( nebbia vi dice niente? ) o bagnati. Tutti i mezzi a due ruote corrono gravi pericoli con i dossi, soprattutto quelli piazzati di traverso ( rotonde e incroci ) senza contare l'usura e danni alla schiena di tutti noi. Mio nonno ci ha lasciato la schiena su uno dei dossi vicino lo stadio, che per parecchio tempo è stato senza pittura ( frattura composta di 2 vertebre!!!! ) StefanoC.

    Rispondi

  • Piermaria

    21 Febbraio @ 12.34

    servirebbero i dossi artificiali, gli autovelox e più illuminazione nei passaggi pedonali

    Rispondi

  • sabcarrera

    21 Febbraio @ 11.04

    Si potrebbe restringere la larghezza della carreggiata di almeno 2 metri per poi crearci una pista ciclabile. Gli automobilisti quando vedo strade a 2 corsie in città credono di essere in autostrada. I dossi sarebbero necessari ad ogni passaggio pedonale in città ma mica quelle apologie di dosso che vediamo ora. Basta questa dittatura delle auto che si impongono con metodi terroristici: "Se non ti sposti ti ammazzo".

    Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

Incidente anche a Casaltone: auto ribaltata, ferita una donna

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Criminalità

Salso, anziana rapinata: le rubano catenina e orologio d'oro

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover