19°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Il terrore e la città bloccata: il video di un parmigiano a Londra

LONDRA

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni

SONDAGGIO

Per gli inglesi Parma è tra le città del mondo dove si vive meglio. Siete d'accordo?

Per gli inglesi Parma è tra le città del mondo dove si vive meglio. Siete d'accordo?
15

© RIPRODUZIONE RISERVATA

No

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • annamaria

    01 Aprile @ 00.50

    Non so con quali parametri sia stata fatta questa classifica, anzi la classifica non l'ho proprio vista. Comumque ognuno parte dal proprio punto di vista: la giovinezza di una volta, appunto, che fa apparire il passato più bello del presente, lo schieramento politico ( argomento fazioso),la situazione finanziaria. In ogni caso, difficile negare cher il momento per parma non sia dei migliori; sicuramente, risente della crisi nazionale. certo, quando sono arrivata qui più di 20 anni fa, Parma era una città opulenta, ricca, snob e tirata a lustro, Ora nessuno può negare che sia diventata sporca, un pò caotica, il centro si è come ristretto, e strade importanti come via D'Azeglio e Via garibaldi, hanno vetrine vuote, marciapiedi sporchi e un tantino di degrado. Secondo me, la città non dovrebbe dividersi tra chi la critica tout court e chi la difende senza vederne il decadimento, né serve dire "andatevene", a chi critica lo stato attuale. Ciò che conta è cosa si vuol fare per far ritornare lo spirito di appartennza e la sana vitalità di una volta ( per piacere, però, evitate lo snobismo, perchè quello è davvero fastidioso).

    Rispondi

  • Davide

    31 Marzo @ 15.31

    Gli Italiani sono fatti così...una volta che parlano bene del nostro paese ecco che per "Partito Preso" si indignano....guardano al proprio orticello, ai propri interessi, ai propri vantaggi, ai propri affari. No, in questo periodo non si può parlare bene di Parma. Bene allora parliamone male...è la città più spora d'Italia, dove ci sono più crimini, dove c'è casino tutta la notte, dove i servizi all'incontrario delle altre città non funzionano, ecc. ecc. bene allora un consiglio statene alla larga non è una città in cui vivere bene.

    Rispondi

  • tiziana

    31 Marzo @ 14.53

    E' una classifica fatta su parametri presi da altre classifiche, risultato di altre classifiche, prese da altre classifiche....etc...etc...! non conosciuti direttamente dagli inglesi. Gli inglesi, per la stragrande maggioranza , non conoscono nemmeno Parma e chi la ha sentita nominare è per i suoi simboli retorici ... tipo ..Parma ham, Verdi, .... Riguardo la movida inglese, non confondete l'Inghilterra con Londra, sono due cose completamente diverse e addirittura contrapposte. Certo in England bevono ma la legge viene fatta rispettare, e le persone sono rispettose e NON esiste proprio che per strada il riposo dei cittadini venga disturbato in questo modo. Bevono al chiuso, che sia casa o locale!

    Rispondi

  • Caronte

    31 Marzo @ 14.49

    Per dire che in una città si vive bene o male bisogna fare diverse esperienze. Nel mio piccolo, tutte le volte che ho fatto soggiorni più o meno lunghi in varie parti del mondo non ho avuto il sentore che in quel posto si vivesse meglio che a Parma e dopo un pò ho sempre avuto nostalgia della mia città. Certo, non nego che c'è molto degrado ma non nego neanche alcuni interventi ben fatti che hanno indiscutibilmente migliorato la vivibilità della nostra città. Chi rimpiange il passato lo fa spesso dando risalto al fatto che un tempo era giovane dimenticandosi invece dei semafori a piazzale repubblica, delle code interminabili di viale piacenza, del battistero nero come la pece, di piazza duomo e del giardino infestate dai tossici, dei motorini 50 puzzolenti e degli abeti mezzi morti di piazzale santa croce. Insomma ogni tanto ci vuole oggettività nell'esprimere giudizi. E poi ben venga che qualcuno faccia pubblicità alla nostra città, tutta la collettività ne può solo giovare.

    Rispondi

  • merilù

    31 Marzo @ 12.11

    Non vi piace più Parma allora cambiate città oppure fate voi la differenza.Avete ragione quando dite che molte cose sono cambiate in negativo(vedi aumento della criminalità e della inciviltà degradante)ma tante altre ci possono rendere felici di dove viviamo e di tanti servizi che funzionano ancora.Lamentarsi del brodo grasso si fa troppo in fretta,bisogna che TUTTI facciano la loro parte e si tornerà alla bella Parma.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

4commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

CROCETTA

Via Emilia Ovest, cinese 25enne investita. Non è in pericolo

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Fiere di Parma

MecSpe, il cuore del salone è l'Industria 4.0

Droga

San Leonardo ostaggio dei pusher: ecco come funziona "il rito"

16commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

2commenti

tg parma

Giornate del Fai: 3 tappe per celebrare la storia parmense Video

Via Imbriani

Vende 1.600 dosi in pochi mesi: condannato a 4 anni

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

3commenti

Carcere

Pagliari interroga il Governo: "Serve un direttore a tempo pieno"

Il senatore replica alle accuse del sindaco

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

1commento

I FUNERALI

L'addio a Fadda. «Giovanni adesso è insieme a Dio»

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

1commento

terrorismo

Londra, l'attentatore si chiamava Khalid Massood

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

Formula 1

Vettel: "Mai guidata una F1 più veloce"

lega pro

Parma, Lucarelli: "Crediamo nella B". Domani ritiro anticipato Video

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»