Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

SONDAGGIO

Animalisti contro consumo di carne agnello. Giusto?

Animalisti contro consumo di carne agnello. Giusto?
Ricevi gratis le news
25

Animalisti contro consumo di carne agnello. Giusto? Votate il nostro sondaggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

55%

No

45%
Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Indiana

    31 Marzo @ 20.06

    Indiana

    Un tempo si credeva che le donne non avessero l'anima, poi che ci fosse una razza superiore alle altre....Quando arriveremo a capire che non esiste nemmeno una specie superiore alle altre e che tutti gli esseri viventi hanno l'anima? Mangereste mai un neonato? Perchè è quello che fate se mangiate un agnello, un cucciolo strappato alla sua mamma mentre cominciava a fare i primi saltini e ad assaggiare la prima erbetta. L'uomo non ha bisogno di mangiare la carne per vivere! Chi la mangia lo fa solo per puro egoismo, perchè lo vuole e non perchè ne ha bisogno. La religione? Ricordo che è un'invenzione degli uomini! Fatelo su voi stessi il sacrificio per chiunque sia il vostro dio, se ne avete il coraggio, non con il sangue degli altri! Non siamo carnivori come i lupi che ne hanno davvero bisogno per vivere! Io non l'ho mai mangiata e sono cresciuta benissimo, sana, alta e forte! E basta dire che non bisogna paragonare gli animali alle persone, perchè fino a qualche anno fa c'era chi pensava la stessa cosa prima degli schiavi neri poi degli ebrei! Il considerare ancora gli animali come merce per gli uomini è da ignoranti ed incivili! Mi permetto di citare alcuni dei tantissimi eruditi che hanno aperto gli occhi e il cuore a questa verità: che gli animali hanno gli stessi identici diritti degli uomini e come questi vanno rispettati! "Verrà il giorno in cui il resto degli esseri animali potrà acquisire quei diritti che non gli sono mai stati negati se non dalla mano della tirannia. Jeremy Bentham, filosofo e giurista inglese -Introduzione ai principi della morale e della legislazione, 1789 "La crudeltà nei confronti degli animali non è conciliabile né con una vera cultura né con una vera erudizione. Essa è una dei vizi caratteristici di un popolo rozzo e ignobile." Alexander von Humboldt, naturalista, botanico ed esploratore tedesco del '800. "Verrà il giorno in cui uomini come me guarderanno all’uccisione degli animali nello stesso modo in cui oggi si guarda all’uccisione degli uomini." Dmitrij Merežkovskij, scrittore russo - Il romanzo di Leonardo da Vinci, 1900

    Rispondi

    • Medioman

      01 Aprile @ 09.52

      In base a quale criterio, alcuni esseri viventi (come il lupo) hanno "bisogno" di mangiare carne, ed altri invece no? E' semplicemente "evoluzione della specie". Può darsi che, in futuro, ci sia un altra evoluzione: alcuni umani avranno "bisogno" di mangiare carne, altri invece no.

      Rispondi

      • Indiana

        01 Aprile @ 11.33

        Indiana

        A medioman sfugge la conoscenza filogenetica e quella zoologica! Riassumendo al minimo: la Natura ha creato animali che hanno NECESSARIAMENTE bisogno di carne per poter sopravvivere: si chiamano carnivori obbligati o ipercarnivori. Essi possono anche introdurre saltuariamente frutta, uova o miele nella loro dieta, ma la loro dentatura, composta di denti affilati, e le loro forti mascelle sono state create per dilaniare la carne, ed il loro apparato intestinale corto e quello digerente sono fatti apposta per digerire la carne! Nessun umano ha la dentatura, le mascelle e l'intestino di un cane! Magari ne avesse l'intelligenza, ma non ha nemmeno quella. Noi deriviamo dalle scimmie antropomorfe: siamo onnivori, ma perlopiù adatti ad una dieta vegetariana! I nostri denti poco affilati sono lì a dimostrarlo, insieme alla mancanza di artigli,di sguardo e olfatto superiori. Anche della scimmia ci manca, purtroppo, l'intelligenza: si vede che siamo uno sbaglio genetico. Altro che evoluzione!

        Rispondi

        • gigiprimo

          01 Aprile @ 17.51

          vignolipierluigi@alice.it

          cara indiana sei un po' troppo filosofica, potresti confermarmi il sesso degli angeli? Vedi sbagli nel parlare del cane, è tanto coglione che mangia le ossa di gallina, molte volte queste lo portano alla morte! l'uomo quelle ossa le scarnifica non le trita!

          Rispondi

        • Indiana

          01 Aprile @ 22.49

          Indiana

          Invece gigiprimo cosa mi dici della furbizia degli uomini che si provocano il cancro perchè fumano e consumano alcool, pur sapendo quanto siano dannosi, si ammazzano con le droghe di vario genere, si starlano con le macchine perchè guidano ubriachi o drogati o semplicemente perchè sono dei pirla? Vogliamo ricordare anche che è l'uomo ad avvelenare l'aria che respira, ad inquinare l'acqua che beve e la terra che lo nutre....che inventa armi di distruzione di massa da usare in guerra, altra brillante creazione umana?! L'uomo uccide per soldi! C'è ben poco da filosofeggiare....Come invidio la "coglionaggine" dei cani! Gli uomini avrebbero solo da imparare da un qualsiasi altro animale, cane, uccello o insetto che sia! Prova a pensarci su prima di offendere il cane, ovvero colui che ama fedelmente fino alla morte, colui che è capace di salvare tante vite umane. Esempio di coraggio, amore, devozione incondizionati. Se gli uomini imparassero dai cani vivremmo in un mondo molto migliore!

          Rispondi

  • Alessandra

    31 Marzo @ 12.01

    A me piace l'agnello e lo mangio tutto l'anno.

    Rispondi

    • Biffo

      01 Aprile @ 11.29

      Gli agnelli sgozzati ti ringraziano vivamente.

      Rispondi

      • Alessandra

        01 Aprile @ 13.41

        Anch'io ringrazio tutti coloro che stanno distruggendo la terra perchè mangiano la soia! http://www.wwf.it/news/notizie/?8380

        Rispondi

  • cicci

    31 Marzo @ 10.10

    E uno schifo è tutto vietato una volta l'agnello poi il coniglio poi la gallina e pian piano tutto , se ognuno pensasse ai fatti suoi non sarebbe meglio ?

    Rispondi

    • danila

      01 Aprile @ 15.02

      cara cicci, il mondo va male proprio perchè c'è questo egoismo sconfinato e ognuno pensa ai fatti suoi,se fossimo un po altruisti sarebbe bene per tutti al di la di quello chevsi mangia

      Rispondi

    • Biffo

      01 Aprile @ 11.31

      Cicci, ti hanno mai detto che il consumo di carne, specie rossa, dopo i 20 anni, non fa altro che male? Mangia della verdura e della frutta, pasta e riso, in tutti i modi, e poco latte e latticini; vedrai che non ti farà che bene.

      Rispondi

      • Alessandra

        01 Aprile @ 13.31

        L'agnello è carne bianca!

        Rispondi

        • federicot

          02 Aprile @ 07.16

          federicot

          si di fuori col pelo. l'agnello è carne rossa. E scrivere che fa altro che male è una porcheria.....a meno che non si mangi carne 3 volte al dì tutti i giorni.....ma sarebbe lo stesso per le banane o le lasagne.

          Rispondi

        • Alessandra

          02 Aprile @ 11.28

          Le carni possono essere classificate principalmente in BIANCHE o ROSSE in base al contenuto in mioglobina: la mioglobina è una proteina con riserva di ossigeno che conferisce il colore rosso e varia in base alla razza, all’età ed al sesso dell’animale. Gli animali giovani, ad esempio, hanno meno mioglobina degli adulti: per questo il vitello è una carne bianca mentre il manzo è una carne rossa. Tra le carni bianche rientrano: vitello, agnello, capretto, pollame, tacchino, coniglio e suino (carne rosa). Tra le carni rosse ritroviamo: bovino adulto, ovino e caprino adulti, equini e bufalini. La selvaggina appartiene alle carni nere. Il valore nutritivo delle carni dipende essenzialmente dall’elevato contenuto in proteine ad alto valore biologico.

          Rispondi

        • Folletto

          10 Aprile @ 15.08

          Soluzione.....chi ha la possibilità coltivi ortaggi.....noi lo facciamo e abbiamo verdura praticamente x tutto l'anno. Ovvio che deve essere integrata con una quantità minima di carne, ma direi che l'impatto ambientale non c'è......anzi.....

          Rispondi

  • silviococconi

    31 Marzo @ 09.53

    Se è per tradizione religiosa veramente sentita sì, se è per semplice tradizione che sfocia essere puramente commerciale allora assolutamente no .

    Rispondi

    • gigiprimo

      01 Aprile @ 17.40

      vignolipierluigi@alice.it

      Eh?!?!?!?!?!?!?! caso mai vorrai dire che per tradizione religiosa li fanno soffrire, mentre il commercio usa sistemi meno arcaici .

      Rispondi

Lealtrenotizie

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale domani alle 14,30

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'ultimo saluto a Giulia

Fedez in piazza per Capodanno. Ancora casi di bullismo. Inchiesta sulla dislessia

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

1commento

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

6commenti

POLIZIA

Rubavano gomme ai camion: 10 arresti, anche la Stradale di Parma nell'operazione

I malviventi viaggiavano fra la Puglia, l'Emilia-Romagna e il Piemonte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

Multati altri 3 tifosi che hanno esposto una "coreografia non autorizzata" fra il primo e il secondo tempo

1commento

TRASPORTI

Ferrovia interrotta per alluvione: bus sostitutivi e nuovi orari fra Parma e Brescello

Ecco cosa cambia sulla parte di linea Parma-Suzzara interrotta a causa dell'esondazione dell'Enza

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

ECONOMIA

Il ministro Martina ha incontrato i produttori di Parmigiano. Alluvione: "Siamo attenti a fare le cose bene"

Il presidente del Consorzio Bertinelli: "Cresce la produzione, prevediamo una crescita dell'export"

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

9commenti

AMARCORD

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Uccide i figli: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta le squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260