12°

23°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

SONDAGGIO

Animalisti contro consumo di carne agnello. Giusto?

Animalisti contro consumo di carne agnello. Giusto?
Ricevi gratis le news
25

Animalisti contro consumo di carne agnello. Giusto? Votate il nostro sondaggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

55%

No

45%
Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Indiana

    31 Marzo @ 20.06

    Indiana

    Un tempo si credeva che le donne non avessero l'anima, poi che ci fosse una razza superiore alle altre....Quando arriveremo a capire che non esiste nemmeno una specie superiore alle altre e che tutti gli esseri viventi hanno l'anima? Mangereste mai un neonato? Perchè è quello che fate se mangiate un agnello, un cucciolo strappato alla sua mamma mentre cominciava a fare i primi saltini e ad assaggiare la prima erbetta. L'uomo non ha bisogno di mangiare la carne per vivere! Chi la mangia lo fa solo per puro egoismo, perchè lo vuole e non perchè ne ha bisogno. La religione? Ricordo che è un'invenzione degli uomini! Fatelo su voi stessi il sacrificio per chiunque sia il vostro dio, se ne avete il coraggio, non con il sangue degli altri! Non siamo carnivori come i lupi che ne hanno davvero bisogno per vivere! Io non l'ho mai mangiata e sono cresciuta benissimo, sana, alta e forte! E basta dire che non bisogna paragonare gli animali alle persone, perchè fino a qualche anno fa c'era chi pensava la stessa cosa prima degli schiavi neri poi degli ebrei! Il considerare ancora gli animali come merce per gli uomini è da ignoranti ed incivili! Mi permetto di citare alcuni dei tantissimi eruditi che hanno aperto gli occhi e il cuore a questa verità: che gli animali hanno gli stessi identici diritti degli uomini e come questi vanno rispettati! "Verrà il giorno in cui il resto degli esseri animali potrà acquisire quei diritti che non gli sono mai stati negati se non dalla mano della tirannia. Jeremy Bentham, filosofo e giurista inglese -Introduzione ai principi della morale e della legislazione, 1789 "La crudeltà nei confronti degli animali non è conciliabile né con una vera cultura né con una vera erudizione. Essa è una dei vizi caratteristici di un popolo rozzo e ignobile." Alexander von Humboldt, naturalista, botanico ed esploratore tedesco del '800. "Verrà il giorno in cui uomini come me guarderanno all’uccisione degli animali nello stesso modo in cui oggi si guarda all’uccisione degli uomini." Dmitrij Merežkovskij, scrittore russo - Il romanzo di Leonardo da Vinci, 1900

    Rispondi

    • Medioman

      01 Aprile @ 09.52

      In base a quale criterio, alcuni esseri viventi (come il lupo) hanno "bisogno" di mangiare carne, ed altri invece no? E' semplicemente "evoluzione della specie". Può darsi che, in futuro, ci sia un altra evoluzione: alcuni umani avranno "bisogno" di mangiare carne, altri invece no.

      Rispondi

      • Indiana

        01 Aprile @ 11.33

        Indiana

        A medioman sfugge la conoscenza filogenetica e quella zoologica! Riassumendo al minimo: la Natura ha creato animali che hanno NECESSARIAMENTE bisogno di carne per poter sopravvivere: si chiamano carnivori obbligati o ipercarnivori. Essi possono anche introdurre saltuariamente frutta, uova o miele nella loro dieta, ma la loro dentatura, composta di denti affilati, e le loro forti mascelle sono state create per dilaniare la carne, ed il loro apparato intestinale corto e quello digerente sono fatti apposta per digerire la carne! Nessun umano ha la dentatura, le mascelle e l'intestino di un cane! Magari ne avesse l'intelligenza, ma non ha nemmeno quella. Noi deriviamo dalle scimmie antropomorfe: siamo onnivori, ma perlopiù adatti ad una dieta vegetariana! I nostri denti poco affilati sono lì a dimostrarlo, insieme alla mancanza di artigli,di sguardo e olfatto superiori. Anche della scimmia ci manca, purtroppo, l'intelligenza: si vede che siamo uno sbaglio genetico. Altro che evoluzione!

        Rispondi

        • gigiprimo

          01 Aprile @ 17.51

          vignolipierluigi@alice.it

          cara indiana sei un po' troppo filosofica, potresti confermarmi il sesso degli angeli? Vedi sbagli nel parlare del cane, è tanto coglione che mangia le ossa di gallina, molte volte queste lo portano alla morte! l'uomo quelle ossa le scarnifica non le trita!

          Rispondi

        • Indiana

          01 Aprile @ 22.49

          Indiana

          Invece gigiprimo cosa mi dici della furbizia degli uomini che si provocano il cancro perchè fumano e consumano alcool, pur sapendo quanto siano dannosi, si ammazzano con le droghe di vario genere, si starlano con le macchine perchè guidano ubriachi o drogati o semplicemente perchè sono dei pirla? Vogliamo ricordare anche che è l'uomo ad avvelenare l'aria che respira, ad inquinare l'acqua che beve e la terra che lo nutre....che inventa armi di distruzione di massa da usare in guerra, altra brillante creazione umana?! L'uomo uccide per soldi! C'è ben poco da filosofeggiare....Come invidio la "coglionaggine" dei cani! Gli uomini avrebbero solo da imparare da un qualsiasi altro animale, cane, uccello o insetto che sia! Prova a pensarci su prima di offendere il cane, ovvero colui che ama fedelmente fino alla morte, colui che è capace di salvare tante vite umane. Esempio di coraggio, amore, devozione incondizionati. Se gli uomini imparassero dai cani vivremmo in un mondo molto migliore!

          Rispondi

  • Alessandra

    31 Marzo @ 12.01

    A me piace l'agnello e lo mangio tutto l'anno.

    Rispondi

    • Biffo

      01 Aprile @ 11.29

      Gli agnelli sgozzati ti ringraziano vivamente.

      Rispondi

      • Alessandra

        01 Aprile @ 13.41

        Anch'io ringrazio tutti coloro che stanno distruggendo la terra perchè mangiano la soia! http://www.wwf.it/news/notizie/?8380

        Rispondi

  • cicci

    31 Marzo @ 10.10

    E uno schifo è tutto vietato una volta l'agnello poi il coniglio poi la gallina e pian piano tutto , se ognuno pensasse ai fatti suoi non sarebbe meglio ?

    Rispondi

    • danila

      01 Aprile @ 15.02

      cara cicci, il mondo va male proprio perchè c'è questo egoismo sconfinato e ognuno pensa ai fatti suoi,se fossimo un po altruisti sarebbe bene per tutti al di la di quello chevsi mangia

      Rispondi

    • Biffo

      01 Aprile @ 11.31

      Cicci, ti hanno mai detto che il consumo di carne, specie rossa, dopo i 20 anni, non fa altro che male? Mangia della verdura e della frutta, pasta e riso, in tutti i modi, e poco latte e latticini; vedrai che non ti farà che bene.

      Rispondi

      • Alessandra

        01 Aprile @ 13.31

        L'agnello è carne bianca!

        Rispondi

        • federicot

          02 Aprile @ 07.16

          federicot

          si di fuori col pelo. l'agnello è carne rossa. E scrivere che fa altro che male è una porcheria.....a meno che non si mangi carne 3 volte al dì tutti i giorni.....ma sarebbe lo stesso per le banane o le lasagne.

          Rispondi

        • Alessandra

          02 Aprile @ 11.28

          Le carni possono essere classificate principalmente in BIANCHE o ROSSE in base al contenuto in mioglobina: la mioglobina è una proteina con riserva di ossigeno che conferisce il colore rosso e varia in base alla razza, all’età ed al sesso dell’animale. Gli animali giovani, ad esempio, hanno meno mioglobina degli adulti: per questo il vitello è una carne bianca mentre il manzo è una carne rossa. Tra le carni bianche rientrano: vitello, agnello, capretto, pollame, tacchino, coniglio e suino (carne rosa). Tra le carni rosse ritroviamo: bovino adulto, ovino e caprino adulti, equini e bufalini. La selvaggina appartiene alle carni nere. Il valore nutritivo delle carni dipende essenzialmente dall’elevato contenuto in proteine ad alto valore biologico.

          Rispondi

        • Folletto

          10 Aprile @ 15.08

          Soluzione.....chi ha la possibilità coltivi ortaggi.....noi lo facciamo e abbiamo verdura praticamente x tutto l'anno. Ovvio che deve essere integrata con una quantità minima di carne, ma direi che l'impatto ambientale non c'è......anzi.....

          Rispondi

  • silviococconi

    31 Marzo @ 09.53

    Se è per tradizione religiosa veramente sentita sì, se è per semplice tradizione che sfocia essere puramente commerciale allora assolutamente no .

    Rispondi

    • gigiprimo

      01 Aprile @ 17.40

      vignolipierluigi@alice.it

      Eh?!?!?!?!?!?!?! caso mai vorrai dire che per tradizione religiosa li fanno soffrire, mentre il commercio usa sistemi meno arcaici .

      Rispondi

Lealtrenotizie

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Sul Lungoparma

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti: «Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere e gentiluomo

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»