16°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Sondaggio

I commercianti: Parma è sporca. Hanno ragione?

Rifiuti abbandonati in centro

Rifiuti abbandonati in centro

25

400 firme contro il degrado. Le ha raccolte l'Ascom: ma davvero la nostra città è tanto sporca? Vota il n ostro sondaggio e di' la tua nello spazio commenti sotto questo articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

no

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • step

    31 Maggio @ 02.05

    la raccolta differenziata spinta...... che invenzione

    Rispondi

  • annamaria

    31 Maggio @ 01.46

    Folli è un nome e una garanzia, e il suo sistema di differenziata non aiuta certo, ma per favore non si neghi che ci sono tantissimi parmigiani che buttano i rifiuti dappertutto e non per colpa di Folli, ma per pura inciviltà personale. Molti sono quelli che cavalcano la protesta perchè fa loro comodo e trovano ogni occasione e motivo per non rispettare nessuna regola. Folli è responsabile, ma tanti parmigiani anche.

    Rispondi

    • Vercingetorige

      31 Maggio @ 11.26

      BUTTANO I RIFIUTI DAPPERTUTTO PERCHE' NON HANNO DOVE BUTTARLI ! Tenersi l' immondizia a fetere in casa , allevando topi , non è "inciviltà " !

      Rispondi

      • annamaria

        01 Giugno @ 00.40

        Mi ripeto: questa differenziata va rivista e Folli deve cambiare qualcosa, ma piantiamola di assolvere i cittadini che hanno le loro responsabilità spesso nel non volere fare neppure un piccolo sforzo. Le discariche sono un esempio chiaro che esiste gente che ci marcia in maniera vergognosa. Comumque alzare la voce e avvolgersi di un manto d'indignazione non vuol dire avere ragione, anzi.

        Rispondi

        • Vercingetorige

          01 Giugno @ 11.12

          APPUNTO ! Non c ' è peggior sordo di chi non vuol sentire ! E i Parmigiani stan parlando chiaro !

          Rispondi

  • Pasquale

    30 Maggio @ 19.37

    Non e' sporca: e' lurida. Ad ogni ora ci sono rifiuti esposti sui marciapiedi. Pessima visione. E "La carta vale un asilo " me la ricordo bene, erano venuti a filmarci. Siamo passati dall'essere all'avanguardia a.....

    Rispondi

  • Davide

    30 Maggio @ 18.44

    Quarant'anni fa, quando andavo a scuola io, ricordo dei cartoncini con scritto: "la carta vale un asilo". Erano l'inizio della raccolta differenziata e Parma fu una delle prime città ad adottarla, e i parmigiani anche. Quindi che non si venga a dire che i cittadini sono tutti incivili, è il sistema imposto dal "regime" Folli che scoraggia la gente. Possibile che in palazzi abitati da 10, 15 famiglie vengano esposte solo 2 o 3 pattumierine infami? E gli altri? Forse il rudo se lo mangiano, oppure lo smaltiscono diversamente in modo più o meno civile. Resta il fatto che siamo tutti stufi di tenerci il rudo in casa per una settimana e siamo stufi di avere un "folle" che non ascolta la gente che lo paga!!!

    Rispondi

  • Biffo

    30 Maggio @ 18.16

    Il 7% è rappresentato da quelli che svuotano regolarmente il rudo o rumenta nei cassonetti, l'altro 93% raccoglie chi butta l'immondizia dappertutto, meno che nei luoghi deputati e nei contenitori ad hoc.

    Rispondi

    • RENZ

      31 Maggio @ 03.06

      R E N Z

      Biffo, àm sa c'àt'sì un po' indrè... a Parma nessuno può svuotare il rudo nei cassonetti, perchè sono spariti da un anno... altro che 7%

      Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia