19°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Sondaggio

I commercianti: Parma è sporca. Hanno ragione?

Rifiuti abbandonati in centro

Rifiuti abbandonati in centro

25

400 firme contro il degrado. Le ha raccolte l'Ascom: ma davvero la nostra città è tanto sporca? Vota il n ostro sondaggio e di' la tua nello spazio commenti sotto questo articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

no

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • step

    31 Maggio @ 02.05

    la raccolta differenziata spinta...... che invenzione

    Rispondi

  • annamaria

    31 Maggio @ 01.46

    Folli è un nome e una garanzia, e il suo sistema di differenziata non aiuta certo, ma per favore non si neghi che ci sono tantissimi parmigiani che buttano i rifiuti dappertutto e non per colpa di Folli, ma per pura inciviltà personale. Molti sono quelli che cavalcano la protesta perchè fa loro comodo e trovano ogni occasione e motivo per non rispettare nessuna regola. Folli è responsabile, ma tanti parmigiani anche.

    Rispondi

    • Vercingetorige

      31 Maggio @ 11.26

      BUTTANO I RIFIUTI DAPPERTUTTO PERCHE' NON HANNO DOVE BUTTARLI ! Tenersi l' immondizia a fetere in casa , allevando topi , non è "inciviltà " !

      Rispondi

      • annamaria

        01 Giugno @ 00.40

        Mi ripeto: questa differenziata va rivista e Folli deve cambiare qualcosa, ma piantiamola di assolvere i cittadini che hanno le loro responsabilità spesso nel non volere fare neppure un piccolo sforzo. Le discariche sono un esempio chiaro che esiste gente che ci marcia in maniera vergognosa. Comumque alzare la voce e avvolgersi di un manto d'indignazione non vuol dire avere ragione, anzi.

        Rispondi

        • Vercingetorige

          01 Giugno @ 11.12

          APPUNTO ! Non c ' è peggior sordo di chi non vuol sentire ! E i Parmigiani stan parlando chiaro !

          Rispondi

  • Pasquale

    30 Maggio @ 19.37

    Non e' sporca: e' lurida. Ad ogni ora ci sono rifiuti esposti sui marciapiedi. Pessima visione. E "La carta vale un asilo " me la ricordo bene, erano venuti a filmarci. Siamo passati dall'essere all'avanguardia a.....

    Rispondi

  • Davide

    30 Maggio @ 18.44

    Quarant'anni fa, quando andavo a scuola io, ricordo dei cartoncini con scritto: "la carta vale un asilo". Erano l'inizio della raccolta differenziata e Parma fu una delle prime città ad adottarla, e i parmigiani anche. Quindi che non si venga a dire che i cittadini sono tutti incivili, è il sistema imposto dal "regime" Folli che scoraggia la gente. Possibile che in palazzi abitati da 10, 15 famiglie vengano esposte solo 2 o 3 pattumierine infami? E gli altri? Forse il rudo se lo mangiano, oppure lo smaltiscono diversamente in modo più o meno civile. Resta il fatto che siamo tutti stufi di tenerci il rudo in casa per una settimana e siamo stufi di avere un "folle" che non ascolta la gente che lo paga!!!

    Rispondi

  • Biffo

    30 Maggio @ 18.16

    Il 7% è rappresentato da quelli che svuotano regolarmente il rudo o rumenta nei cassonetti, l'altro 93% raccoglie chi butta l'immondizia dappertutto, meno che nei luoghi deputati e nei contenitori ad hoc.

    Rispondi

    • RENZ

      31 Maggio @ 03.06

      R E N Z

      Biffo, àm sa c'àt'sì un po' indrè... a Parma nessuno può svuotare il rudo nei cassonetti, perchè sono spariti da un anno... altro che 7%

      Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

3commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

7commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Droga

San Leonardo ostaggio dei pusher: ecco come funziona "il rito"

21commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

3commenti

tg parma

Giornate del Fai: 3 tappe per celebrare la storia parmense Video

Fiere di Parma

MecSpe, il cuore del salone è l'Industria 4.0

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

4commenti

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

1commento

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Tg Parma

Distretto Sud-Est, parte il progetto Staff per assistenza agli anziani Video

I FUNERALI

L'addio a Fadda. «Giovanni adesso è insieme a Dio»

Carcere

Pagliari interroga il Governo: "Serve un direttore a tempo pieno"

Il senatore replica alle accuse del sindaco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

Lutto

Addio a "monnezza": è morto il grande Tomas Milian Gallery Video

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery