Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

SONDAGGIO

Chiusa la discoteca Cocoricò. Siete d'accordo?

Discoteca Cocoricò

Discoteca Cocoricò

Ricevi gratis le news
9

Il questore ha disposto la chiusura della discoteca Cocoricò. Siete d'accordo?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

55%

No

45%
Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • maglau

    04 Agosto @ 15.01

    sinceramente nn provo nessun tipo di sentimento per la morte di un 17enne che ha voluto provare lo "sballo" assumendo ecstasy.....la chiusura della discoteca non serve a nulla anzi....se le persone sono talmente "dementi" da voler continuare ad assumere pasticche, non trovo giusto che a rimetterci siano quelle che in discoteca ci vanno per ballare e divertirsi "normalmente"....LA DROGA SI CERCA....E LO SBALLO PURE....IMEDITATE GENTE, MEDITATE!!!

    Rispondi

  • alberto 1948

    03 Agosto @ 17.19

    un po' di tempo fa c'era il limite d'età per entrare in discoteca e ovviamente per servire alcolici. Se si tornasse a mettere al centro delle priorità l'integrità fisica degli individui sarebbe troppo tardi , ma si sa meglio tardi............... Adesso si vorrebbe legalizzare la cannabis. Beh non oso pensare alle conseguenze nefaste di una simile proposta.

    Rispondi

  • fortunato

    03 Agosto @ 16.52

    ci vuole più controlli nelle discoteche, ma anche più controlli fuori dai locali, e pene severe per chi spaccia.

    Rispondi

  • federicot

    03 Agosto @ 10.31

    federicot

    Credo che la chiusura non abbia alcun effetto. Intanto perchè ce ne sono tante altre, poi perchè obiettivamente mi chiedo come si possa essere certi che nel locale frequentato da diverse migliaia di persone non si faccia uso di droga. Ma soprattutto non è che se chiudiamo il Cocoricò la gente smette di farsi e strafarsi. Quel ragazzo sarebbe morto altrove quella sera se non fosse andato al Cocoricò. Poi c'è l'evasione fiscale, reato contestato alla discoteca.

    Rispondi

    • Gio

      03 Agosto @ 15.02

      Giorgio R.

      Il mondo della notte che stra guadagna da tantissimi giovani deve rendersi più collaborativo nel colpire certi individui. Tutti sapevano e tutti sanno chi vende certe sostanze dentro e fuori dalla discoteca. Da qualche parte si deve iniziare a debellare. Non va bene che i giovani si brucino fegato e cervello ! Se si è intelligenti si trova il modo di divertirsi senza certe cose che annebbiano a uccidono o fanno stare malissimo. Certo più uno è in sballo più spende soldi ecc. ma ormai si è esagerato basta !

      Rispondi

  • gia

    03 Agosto @ 09.58

    Ho sempre trovata giusta la proposta che le discoteche chiudessero entro le due, tre di notte in qualsiasi stagione...Purtroppo, invece, non capisco l'utilità di chiudere il Cocoricò (tutte le altre sono aperte!) per quello che è successo a quel povero ragazzo. La maggior parte dei giovani arrivano in discoteca già ubriachi e fatti di qualsiasi schifezza o comunque l'acquistano prima di entrare. Occorrono pene molto più severe a tutti quelli che spacciano...fosse anche la prima volta che lo fanno.

    Rispondi

    • Gio

      03 Agosto @ 14.58

      Giorgio R.

      Perché evidentemente tutti sanno e si è esagerato. Io spero vivamente in un "giro di vite" per tutte le discoteche e zone esterne. Gente che gravita intorno alle discoteche per guadagno e senza interessarsi minimamente della vita dei NOSTRI giovani. Pensate a quanti stanno male senza morire ma stanno molto male e non si viene a sapere. Il mondo delle discoteche il mondo della notte va controllato come ogni altra attività e se nuoce o rischia di nuocere alla vita dei giovani si chiude. E' ora di tornare un po' alla normalità e divertirsi ci si è sempre divertiti senza cavolate. Si ballava e si urlava o ci si abbracciava senza necessità di altre cose. Se uno non riesce a divertirsi con amici e amiche senza bere o prendere sostanze che bruciano il cervello e il fegato vuol dire che non c'è fantasia e capacità di divertirsi insieme agli altri.

      Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

7commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

28commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS