15°

28°

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Notiziepiùlette

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

SONDAGGIO

Chiusa la discoteca Cocoricò. Siete d'accordo?

Discoteca Cocoricò

Discoteca Cocoricò

Ricevi gratis le news
9

Il questore ha disposto la chiusura della discoteca Cocoricò. Siete d'accordo?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

55%

No

45%
Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • maglau

    04 Agosto @ 15.01

    sinceramente nn provo nessun tipo di sentimento per la morte di un 17enne che ha voluto provare lo "sballo" assumendo ecstasy.....la chiusura della discoteca non serve a nulla anzi....se le persone sono talmente "dementi" da voler continuare ad assumere pasticche, non trovo giusto che a rimetterci siano quelle che in discoteca ci vanno per ballare e divertirsi "normalmente"....LA DROGA SI CERCA....E LO SBALLO PURE....IMEDITATE GENTE, MEDITATE!!!

    Rispondi

  • alberto 1948

    03 Agosto @ 17.19

    un po' di tempo fa c'era il limite d'età per entrare in discoteca e ovviamente per servire alcolici. Se si tornasse a mettere al centro delle priorità l'integrità fisica degli individui sarebbe troppo tardi , ma si sa meglio tardi............... Adesso si vorrebbe legalizzare la cannabis. Beh non oso pensare alle conseguenze nefaste di una simile proposta.

    Rispondi

  • fortunato

    03 Agosto @ 16.52

    ci vuole più controlli nelle discoteche, ma anche più controlli fuori dai locali, e pene severe per chi spaccia.

    Rispondi

  • federicot

    03 Agosto @ 10.31

    federicot

    Credo che la chiusura non abbia alcun effetto. Intanto perchè ce ne sono tante altre, poi perchè obiettivamente mi chiedo come si possa essere certi che nel locale frequentato da diverse migliaia di persone non si faccia uso di droga. Ma soprattutto non è che se chiudiamo il Cocoricò la gente smette di farsi e strafarsi. Quel ragazzo sarebbe morto altrove quella sera se non fosse andato al Cocoricò. Poi c'è l'evasione fiscale, reato contestato alla discoteca.

    Rispondi

    • Gio

      03 Agosto @ 15.02

      Giorgio R.

      Il mondo della notte che stra guadagna da tantissimi giovani deve rendersi più collaborativo nel colpire certi individui. Tutti sapevano e tutti sanno chi vende certe sostanze dentro e fuori dalla discoteca. Da qualche parte si deve iniziare a debellare. Non va bene che i giovani si brucino fegato e cervello ! Se si è intelligenti si trova il modo di divertirsi senza certe cose che annebbiano a uccidono o fanno stare malissimo. Certo più uno è in sballo più spende soldi ecc. ma ormai si è esagerato basta !

      Rispondi

  • gia

    03 Agosto @ 09.58

    Ho sempre trovata giusta la proposta che le discoteche chiudessero entro le due, tre di notte in qualsiasi stagione...Purtroppo, invece, non capisco l'utilità di chiudere il Cocoricò (tutte le altre sono aperte!) per quello che è successo a quel povero ragazzo. La maggior parte dei giovani arrivano in discoteca già ubriachi e fatti di qualsiasi schifezza o comunque l'acquistano prima di entrare. Occorrono pene molto più severe a tutti quelli che spacciano...fosse anche la prima volta che lo fanno.

    Rispondi

    • Gio

      03 Agosto @ 14.58

      Giorgio R.

      Perché evidentemente tutti sanno e si è esagerato. Io spero vivamente in un "giro di vite" per tutte le discoteche e zone esterne. Gente che gravita intorno alle discoteche per guadagno e senza interessarsi minimamente della vita dei NOSTRI giovani. Pensate a quanti stanno male senza morire ma stanno molto male e non si viene a sapere. Il mondo delle discoteche il mondo della notte va controllato come ogni altra attività e se nuoce o rischia di nuocere alla vita dei giovani si chiude. E' ora di tornare un po' alla normalità e divertirsi ci si è sempre divertiti senza cavolate. Si ballava e si urlava o ci si abbracciava senza necessità di altre cose. Se uno non riesce a divertirsi con amici e amiche senza bere o prendere sostanze che bruciano il cervello e il fegato vuol dire che non c'è fantasia e capacità di divertirsi insieme agli altri.

      Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

7commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

17commenti

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

1commento

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

dai video

Barcellona, ci sono le immagini del terrorista in fuga dopo strage

1commento

modena

Sgozzato durante una rissa a Sassuolo, inutili i soccorsi

1commento

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti