-0°

16°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Addio a Bocuse, star degli chef e  padre della Nouvelle Cuisine

FOOD

Addio a Bocuse, star degli chef e padre della Nouvelle Cuisine Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

sondaggio

Allestite il presepe in casa?

Allestite il presepe in casa?
Ricevi gratis le news
9

© RIPRODUZIONE RISERVATA

No

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Lorena

    03 Dicembre @ 13.33

    Sempre farò il presepe per 2 ragioni: la prima è che si tratta di Avvento del Messia che è il Re dei Re ed è Gesù e che non rinnegherò MAI soprattutto per un "gentilismo gratuito" nei confronti di altre religioni che nemmeno ce l'hanno chiesto (perchè ai veri credenti di qualsiasi religione il presepe e il Crocifisso non disturba per niente, anzi riflette un'identità). La seconda ragione è più umana e meno spirituale e riguarda il rispetto della tradizione e della famiglia. Ogni religione ha un suo credo e chi è quel credente che svende il suo credo per far da "piaccione" a ospiti che nemmeno l'hanno chiesto? Una persona così passerebbe da "inaffidabile" e sarebbe solo disprezzata per la facilità con cui rinnega la propria identità. Viva il presepio dappertutto! Viva il rispetto dappertutto! Viva la Pace dappertutto!

    Rispondi

    • Biffo

      03 Dicembre @ 17.53

      Lorena, i commercianti di presepi, specie quelli preconfezionati, dai 100€ in su, di statuine varie, care come fossero scolpite da Michelangelo, di gingillini elettronici ed addobbi vari, di muschio di plastica da 10€ al grammo, ti danno sicuramente ragione. Un tempo, anche i poveracci si arrangiavano, ora la faccenda si fa piuttosto onerosa, dal punto di vista economico. Io penso che sia più importante fare od allestire un presepe personale nel proprio cuore, per tutto l'anno, che non disporre figurine inanimate in casa, solo per 15 giorni.

      Rispondi

      • Lorena

        04 Dicembre @ 09.09

        Buongiorno Biffo, molto vero quello che dici sull'ostentamento e sul consumismo Ritengo che la vera immagine della Sacra Famiglia nel momento dell'arrivo del Messia sia scolpita per grazia nei cuori che la ospitano. Il fare il presepe è un modo per onorarla anche fisicamente e i presepi più belli sono quelli più umili o arrangiati in una qualche maniera. Buon Natale a tutti.

        Rispondi

  • Massimo

    03 Dicembre @ 13.04

    Renz questo appunto lo vedo davvero inutile.se lo fai o lo allestisci il concetto non cambia.

    Rispondi

  • Biffo

    03 Dicembre @ 10.10

    Bisogna però sottolineare che ben pochi fanno un presepe vasto, come una volta, gli appartamenti moderni sono ristrettissimi. Io ne faccio uno di 1mq, con tre statuine andine della Sacra Famiglia.

    Rispondi

  • LaoTzu

    03 Dicembre @ 09.26

    In difesa della rinnomata "tradizione", nei presepi si vedono sempre più pecore...

    Rispondi

  • RENZ

    03 Dicembre @ 09.04

    R E N Z

    Scusate... mai sentito nessuno "allestire" il presepio. La gente normalmente "fa" il presepio. e' un presepio... non è mica l'EXPO.

    Rispondi

    • gherlan

      03 Dicembre @ 10.44

      beh, dipende: quando andavo al liceo avevo un compagno di classe che "faceva" il presepio in taverna, avrà occupato almeno 5 mq, c'era di tutto ed effettivamente sembrava un po' l'EXPO, era comunque molto bello; io che purtroppo non ho tutto quello spazio mi accontento di un presepio preconfezionato: lo conservo in una scatola e quando è ora lo tiro fuori, infilo la spina nella presa della corrente ed è fatta.

      Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

incidente in curva

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

Criminalità

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

6commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

2commenti

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

POLITICA

M5s, Ghirarduzzi replica a Pizzarotti: "Il suo è effetto cadrega"

1commento

brescello

Ricicla su Internet motori diesel rubati, denunciato 50enne parmigiano

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

11commenti

SALUTE

Un test del sangue per otto tipi di tumore

LA STORIA

Aurora, 18enne con disabilità: «Nessun sogno è precluso»

2commenti

Ko a Cremona

Anno nuovo, Parma vecchio

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

tennis

Australian open, gli ottavi: Seppi eliminato. Stasera gioca Fognini

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti