-2°

tg parma

Tep premia i suoi dipendenti e guarda al futuro

Ricevi gratis le news
1

Guarda il servizio del Tg Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Paolo

    21 Dicembre @ 08.51

    Egr. DIRETTORE TEP: DOPO IL BASTONE, ARRIVA LA CAROTA... DIPENDENTI E CITTADINI “PAGANO” IL CONTO La domanda che un cittadino qualunque si pone dopo il clamore degli ultimi tempi è la seguente: “visto che in ultima analisi i Dirigenti non hanno nessuna colpa grave, visto che alla fine l'unica certezza, anche se segretata, sono la perdita di immagine, sperpero di risorse umane e di soldi. Chi pagherà i danni”. Tutto E' Possibile era lo slogan che il C.A.S., Comitato Autisti Scalognati, coniò in anni lontani per segnalare “birichinate più o meno grandi” che alla TEP avvenivano abbastanza spesso, piccolo lo specchio fedele della nostra bella Italia. Nel 1975 all'atto dell'unificazione, AMS-TEP si accumularono debiti e personale in grande abbondanza. Dopo i primi momenti di assestamento, con buona volontà e molti sacrifici, arrivammo nel 1993 al pareggio di bilancio e, cosa più importante diventammo l'Azienda da portare come esempio in Italia per: qualità, efficienza ed efficacia. Ecco la dimostrazione che anche un azienda pubblica, politica con tutte le pressioni se ci son persone serie funziona. E la TEP ha funzionato egregiamente. Oggi vedendo cosa è successo con un Amministratore (Manager) “non politico” per non offendere nessuno penso sia meglio non commentare. Leggere, però, che un esponente 5 Stelle, Vice Presidente della Camera, afferma che la TEP è un carrozzone da razionalizzare, mi lascia molto amareggiato dimostrando una grande ignoranza sulla storia della TEP e dei sui lavoratori. Oggi l'unica certezza è la perdita di credibilità, un sacco di €uro sperperati insieme a professionalità e competenze acquisite in tanti anni di lavoro, un clima in azienda di “rabbia, disinteresse e delusione”. Questo è il nuovo che avanza, dipendenti e cittadini assaporano la nuova “politica della trasparenza”. Trovare i responsabili di questa assurda “tragicomica” sarebbe molto semplice se fossimo al cospetto di una Proprietà (Comune e Provincia, proprietarie al 50%) che avessero a cuore il destino vero dell'azienda dei dipendenti e dei cittadini di Parma e Provincia, ma i fatti fanno pensare l'esatto contrario. Ognuno pensa solo ai propri interessi di bottega con prese di posizioni che se da una parte possono avere il finto alibi dell'inesperienza o del cambiare tutto tanto per cambiare (Comune), dall'altra è la dimostrazione dello sfascio e dell'inutilità della Provincia e di chi la dirige. Ponzio Pilato andrebbe a nozze. Quando dal

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

1commento

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

PARMA

Eramo, Lavagetto e Pezzuto: "Niente sala civica per Forza Nuova, bastava modificare il Regolamento"

PARMA

L’anteprima di “Benvenuti a casa mia”: al cinema gratis con la Gazzetta

Il nostro giornale mette a disposizione 25 inviti per due persone

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

Giovanni Garani spiega le emozioni del suo viaggio in Norvegia assieme a Fabio Fornasari

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

7commenti

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

olimpiadi

L'atleta russo di curling Krushelnitckii è positivo al doping: aperta una procedura

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa