14°

tg parma

Tep premia i suoi dipendenti e guarda al futuro

1

Guarda il servizio del Tg Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Paolo

    21 Dicembre @ 08.51

    Egr. DIRETTORE TEP: DOPO IL BASTONE, ARRIVA LA CAROTA... DIPENDENTI E CITTADINI “PAGANO” IL CONTO La domanda che un cittadino qualunque si pone dopo il clamore degli ultimi tempi è la seguente: “visto che in ultima analisi i Dirigenti non hanno nessuna colpa grave, visto che alla fine l'unica certezza, anche se segretata, sono la perdita di immagine, sperpero di risorse umane e di soldi. Chi pagherà i danni”. Tutto E' Possibile era lo slogan che il C.A.S., Comitato Autisti Scalognati, coniò in anni lontani per segnalare “birichinate più o meno grandi” che alla TEP avvenivano abbastanza spesso, piccolo lo specchio fedele della nostra bella Italia. Nel 1975 all'atto dell'unificazione, AMS-TEP si accumularono debiti e personale in grande abbondanza. Dopo i primi momenti di assestamento, con buona volontà e molti sacrifici, arrivammo nel 1993 al pareggio di bilancio e, cosa più importante diventammo l'Azienda da portare come esempio in Italia per: qualità, efficienza ed efficacia. Ecco la dimostrazione che anche un azienda pubblica, politica con tutte le pressioni se ci son persone serie funziona. E la TEP ha funzionato egregiamente. Oggi vedendo cosa è successo con un Amministratore (Manager) “non politico” per non offendere nessuno penso sia meglio non commentare. Leggere, però, che un esponente 5 Stelle, Vice Presidente della Camera, afferma che la TEP è un carrozzone da razionalizzare, mi lascia molto amareggiato dimostrando una grande ignoranza sulla storia della TEP e dei sui lavoratori. Oggi l'unica certezza è la perdita di credibilità, un sacco di €uro sperperati insieme a professionalità e competenze acquisite in tanti anni di lavoro, un clima in azienda di “rabbia, disinteresse e delusione”. Questo è il nuovo che avanza, dipendenti e cittadini assaporano la nuova “politica della trasparenza”. Trovare i responsabili di questa assurda “tragicomica” sarebbe molto semplice se fossimo al cospetto di una Proprietà (Comune e Provincia, proprietarie al 50%) che avessero a cuore il destino vero dell'azienda dei dipendenti e dei cittadini di Parma e Provincia, ma i fatti fanno pensare l'esatto contrario. Ognuno pensa solo ai propri interessi di bottega con prese di posizioni che se da una parte possono avere il finto alibi dell'inesperienza o del cambiare tutto tanto per cambiare (Comune), dall'altra è la dimostrazione dello sfascio e dell'inutilità della Provincia e di chi la dirige. Ponzio Pilato andrebbe a nozze. Quando dal

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

Anteprima Gazzetta

Auto di lusso rubate e rivendute all'estero: 88 richieste di rinvio a giudizio Video

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Convegno

Come cambiano il territorio e la sua economia: la presentazione di "Top 500" Foto

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

13commenti

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

2commenti

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

8commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

RICERCA

Batteri resistenti agli antibiotici: l'Efsa lancia l'allarme

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

8commenti

TV PARMA

Alle 21,15 debutta "Sembra Ieri": riscopriamo la Parma degli anni '80 Video

ITALIA/MONDO

Lampedusa

La spiaggia dei Conigli è la più bella d'Italia secondo Tripadvisor

MAFIA

Ucciso e dato in pasto ai maiali: 4 arresti nell'Ennese

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv