-7°

Cronaca

Rifiuti abbandonati in via Lazio: denunciati quattro nordafricani

Fermavano i veicoli per procurarsi i rifiuti e recuperare metalli da rivendere - Il servizio del TgParma sul degrado

4
Attraverso una nota, nel pomeriggio il Comune ha fatto sapere che la polizia municipale è intervenuta in via Lazio, denunciando quattro nordafricani che, in modo abusivo, accatastavano rifiuti per recuperare metallo da rivendere ai rottamatori. 
In via Lazio la quantità di rifiuti abbandonati andava aumentando, come riportato dal servizio del TgParma dell'edizione delle 12,45 di oggi. 
Ecco il comunicato del Comune: 

In data odierna personale del Reparto Viabilità e Pronto Intervento della Polizia Municipale ha effettuato un intervento all’interno del parcheggio adiacente l’isola ecologica di via Toscana – via Lazio, per accertare eventuali violazioni relativamente all’attività di alcune persone posizionate davanti all’ingresso della stazione di raccolta.
Dalle verifiche effettuate da personale in borghese, si è potuto accertare che le quattro persone, tutte di origine nordafricana, fermavano i veicoli diretti alla discarica richiedendo ai conducenti di scaricare il materiale senza conferirlo secondo le procedure previste dalla legge. Lo scopo era quello di recuperare dai rifiuti ingombranti il materiale ferroso o il rame per poi rivenderlo ai rottamatori.
Lo scarto veniva abbandonato sul suolo pubblico nell’area nord-est del parcheggio. Dopo aver accertato senza ombra di dubbio l’attività illecita dei quattro cittadini extracomunitari, la Polizia Municipale è intervenuta identificandoli e segnalandoli alla Procura della Repubblica per gestione non autorizzata di rifiuti non pericolosi.
Agli stessi è stata imposta la pulizia dell’area che è stata sgomberata da tutti i rifiuti abbandonati.
Inoltre la Polizia Municipale ha provveduto ad allertare gli uffici competenti per provvedere alla pulizia della zona nord est del parcheggio dove erano stati abbandonati altri rifiuti, tra i quali un divano, da parte di persone non identificate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Betti

    21 Febbraio @ 18.34

    @giovanni. nel 1998 il "rudo" non era così consistente e poi non era sistematico. IO sono andata a smaltire 2 padelle e una lampadina bruciata e non sono neanche riuscita ad entrare, perché tre extra mi hanno fermato prima dell'ingresso e preso quello che avevo. Non mi sembrava il caso di stare a discutere

    Rispondi

  • Giovanni

    21 Febbraio @ 16.41

    Succedeve anche - 1998 - quando eravamo nel CDA dell'AMNU .... al solo fine per "Destabilizzare" l'opinione pubblica ... che privato era meglio .... oggi è quasi privato ... ma non gli basta .... Fate i seri!!! Quanti milioni di euro hanno sottratto dalle tasce dei cittadini ..... Tanti!!!!

    Rispondi

  • SILENZIOSO

    21 Febbraio @ 15.46

    Come dice Grillo : a Reggio la differenziata non funziona. A Parma invece....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

29commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Parma

Ancora una settimana di gelo, possibili nuove nevicate in Appennino Video

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

Senzatetto

Tante iniziative per i senzatetto. E' polemica fra il Comune e la Diocesi

3commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Gazzareporter

Pulire la Parma con temperature sotto zero...

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

6commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

L'Fmi taglia il pil dell'Italia: +0,7% nel 2017, +0,8% nel 2018

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video