20°

36°

tg parma

I ladri si calano dal tetto e svuotano 15 videopoker

Furto "acrobatico" al centro commerciale di Fidenza

Ricevi gratis le news
6

I ladri si calano dal tetto e svuotano 15 videopoker. Guarda il servizio del Tg Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lello

    15 Maggio @ 18.22

    Informatevi e siate meno generalisti...............altro che farla capire a tutti, voi volete raccontarla a vostro modo........ il videopoker nei giochi da bar è vietato ora ci sono le NEW SLOT se non volete chiamarle AWP, che forse nemmeno coi sapete cosa sono.......( Amusement With Prizes ), per chi ignora......... Newslot: 9 anni fa i videopoker diventavano ufficialmente illegali. Con la rete statale in 10 anni oltre 28 miliardi finiti nelle casse dell’Erario In: Ansa, AnsaP, Newslot,14 maggio 2014 - 12:00 Il 20 maggio del 2005 è stata una data importante per il mercato dei giochi in Italia. Con una comunicazione dell’allora direttore generale dei Monopoli di Stato, Giorgio Tino, si dava ufficialmente l’addio ai videopoker. “Entro il 31 maggio dovranno essere rimossi dai pubblici esercizi tutti gli apparecchi cosiddetti “videopoker” (…) che già dal primo maggio dovevano essere spenti”. Iniziava così la nota che sanciva la fine di un mercato vastissimo come quello dei videopoker. Nella stessa nota, Aams allegava anche le circolari del Ministero dell’Interno e dell’Amministrazione stessa che fornivano “dettagliatissime istruzioni sugli adempimenti connessi all’imminente scadenza”. Dure le sanzioni per chi non si fosse adeguato ai termini di dismissione degli apparecchi. Per il gestore, divieto di rilascio, per un periodo di 5 anni, di nulla osta per la messa in esercizio di apparecchi da divertimento ed intrattenimento, sanzioni amministrative pecuniarie, anche per gli esercenti, da 1.000 a 5.000 euro con possibile confisca degli apparecchi e, sia per il gestore sia per chiunque avesse installato o consentito l’uso di tali apparecchi, sanzioni di carattere penale con ammende da 4.000 a 40.000 euro nonché la confisca obbligatoria degli apparecchi (in caso di recidiva la sanzione era raddoppiata). Per il solo esercente, invece, le sanzioni amministrative prevedevano anche la sospensione della licenza per pubblico esercizio da 1 a 6 mesi (e poteva essere revocata anche dal Sindaco in caso di recidiva). Dal 2005, il neo settore degli apparecchi da intrattenimento gestito dai Monopoli di Stato tramite i 10 concessionari di rete, ha lasciato nelle casse dell’Erario diversi miliardi di euro. Sono passati dieci anni dalle prime installazioni di Newslot nei pubblici esercizi e da allora, a fronte di una raccolta complessiva (comprensiva anche delle Vlt) di oltre 287 miliardi di euro, sono tornati allo Stato 28,3 miliardi. sb/AGIMEG

    Rispondi

  • lello

    14 Maggio @ 23.58

    Primo non sono videopoker ( vietati dal 2004) ma AWP o New Slot.( ma la gazzetta usa appositamente termine denigratorio) , secondo le tasse le paghiamo anche sui furti, terzo lo stato ha fatto una legge per regolarizzare il gioco, quarto le penali miliardarie poi ridotte a 2,5 miliardi per mancati collegamenti e non per tase non pagate, per apparecchi 2004/2007 riguardavano i 10 concessionari di rete scelti dallo stato, quinto i gestori sono coloro che raccolgono anche le tasse per lo stato che è azionista di maggioranza (PREU 12,7%+0.8% + tassa x collegamento rete =14% -equivale al 56% di tassazione ( sul totale) il rimanente 12% diviso fra Barista e proprietario apparecchi + 74% in vincite x giocatori che nessuno obbliga a giocare. Per il gioco patologico, esiste non nei termini pubblicizzati e riguarda tutti i giochi, farà più danno un grattino a 20 euro di una giocata massima di 1 euro di moneta per volta in una AWP o New Slot?? All'ora tutte le sale VLT con terminali che puoi introdurre anche 500 euro in banconote e giocartele a 10 euro al colpo ?? Per L'info errata mi dicono che gli apparecchi furtati erano 7/8 REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Non è che la Gazzetta "usa volontariamente un termine denigratorio": è che un giornale deve farsi capire dal professore e dall'ortolana, per cuia volte si usano i termini più semplici. Mia madre non capirebbe mai un titolo su un furto di AWP... Quando commentate, lasciate a casa i pregiudizi, specie se volete insegnarci il mestiere...

    Rispondi

  • presente

    14 Maggio @ 23.15

    @FEDERICOT, ho letto e riletto il tuo commento e non riesco a trovarne il senso...... Certo è che a te un Rolex non lo ruberanno mai....

    Rispondi

  • filippo

    14 Maggio @ 18.37

    Mah! Per me é sbagliato a priori rubare, certo é che a chi possiede ste macchinette, hanno fatto un gran regalo nel consentirgli di non pagare parte di quelle tasse che avrebbero dovuto.... poi ribadisco rubare mai, ma tant'é.....

    Rispondi

  • Alberto

    14 Maggio @ 18.23

    i bar , centri commerciali che hanno installato i cosiddetti videopoker sapevano il rischio che correvano , però lo hanno accettato con la speranza che i soldi incassati li ripagassero dell'investimento sostenuto. sapevano che i ladri non guardano in faccia nessuno, però hanno rischiato. tralasciando il problema della ludopatia dilagante , che viene a costare caro alla collettività , è lo stato che dovrebbe limitare e non incentivare la proliferazione dei videopoker.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sorbolo: il girone dei golosi Foto

Era qui la festa

Sorbolo: facce da... girone dei golosi Foto

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

NEW YORK

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

"Sosta" al bar nella notte: il ladri svuotano tre slot machine

via picasso

"Sosta" al bar Tato nella notte: il ladri svuotano tre slot machine

L'amarezza del proprietario: il video

Delitto San Leonardo

Solomon incontra il papà: "Non volevo ucciderle"

5commenti

tg parma

Operato alla testa, il sindaco di Varsi resta in Rianimazione Video

carabinieri

Pusher in viale Vittoria: un lettore fotografa il blitz La sequenza

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

1commento

Accoglienza

Profughi, ecco la giornata tipo

1commento

Scurano

Il camionista: «Così ho evitato una tragedia»

Lesignano

Migranti nell'ex caseificio a Mulazzano: il sindaco minaccia le dimissioni

Giorgio Cavatorta ha scritto al ministro dell'Interno

7commenti

Felino

Soldi nelle slot invece che ai figli: condannato

1commento

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

1commento

parma calcio

I 40 anni di capitan Lucarelli: speciale Gazzetta Video

Personaggi

Dal Crazy Horse alla laurea

1commento

CAMPIONI

Emanuele, Filippo e Matteo, i ragazzini d'oro

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

7commenti

natura

Mamme d'Appennino: la volpe allatta i suoi cuccioli Video

1commento

ParmENSE

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

MANTOVA

Amiche muoiono per un incidente in scooter. Quell'ultimo video su Fb

grecia

Scossa di 6,7: due turisti morti e 200 feriti a Kos Foto Video

SPORT

parma calcio

Qui Pinzolo: la foto-cronaca del primo giorno di allenamenti

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

SOCIETA'

tg parma

Analizzata la rabbia on line: Parma in 46esima posizione

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

11commenti

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre