23°

32°

tg parma

La rabbia di Ghirardi: "Vado via da vincitore"

Ricevi gratis le news
11

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • parmigianoreggiano

    31 Maggio @ 05.03

    parmigianoreggiano

    DA VINCITORE? Ghirardi MO CO DIT? Sei stato CACCIATO dal sistema e anziché OPPORTI te ne sei andato SENZA RIFLETTERE: questo A CASA MIA si chiama comportamento da PURO PERDENTE. Ti faccio notare inoltre che il giudizio su come te ne sei andato NON SPETTA A TE.

    Rispondi

  • parmigianoreggiano

    31 Maggio @ 04.51

    parmigianoreggiano

    E ora vengano PRECETTATI i seguenti giocatori: HERNAN CRESPO come allenatore, PAVARINI in porta, LUCARELLI in difesa, MORRONE a centrocampo, CERRI in attacco. Sono CERTO che questi CROCIATI PUROSANGUE verrebbero PRATICAMENTE GRATIS e con tale solida IMPALCATURA bisogna creare un gruppo capace di MANTENERE LA CATEGORIA e di permettere così la nostra ENNESIMA rinascita.

    Rispondi

  • Lorenzo

    30 Maggio @ 23.27

    Ecco questa mancava....non ho capito cosa ha vinto....questa è un'uscita strategica!!!!!

    Rispondi

  • Gio

    30 Maggio @ 23.10

    Giorgio R.

    Forza Parma ! Presidente Ghirardi ci ripensi. E' comprensibile il suo rammarico ma ci ripensi. Ho seguito il Parma nelle partite in casa. devo dire che anche gli arbitri "quando sbagliavano" al 95% dei casi danneggiavano il Parma. Non credo che la federazione ci "goda" più di tanto. Nulla è perduto. Bastava una sanzione. Credo che molte squadre che hanno partecipato e parteciperanno al torneo qualche sbavatura ce l'hanno. Proprio il Coni ci penalizza. Non l'UEFA. Il Coni. Si vede che non vogliono che i piccoli club abbiano più seguito e più abbonati !!

    Rispondi

    • Gio

      12 Dicembre @ 09.06

      Giorgio R.

      Sono la persona che si firma Gio da diversi anni. E' praticamente un mio logo. A parte questo condivido con l'altro/a Gio. Il problema che ormai il calcio sta facendo delle figure veramente meschine. Abbiamo ormai la nausea di tutto il sistema. Ho seguito il Parma in casa fino allo scorso anno. Gli arbitri nella maggior parte dei casi sbagliavano "contro" il parma. Di quelle bruciate terribili. Dice bene Ghirardi sul fatto che chi si comporta correttamente come il pubblico di Parma è penalizzato. Ci sono quattro squadre che hanno fatto e faranno stadi nuovi che devono essere preservate salvo poi fare figure barbine quando vanno all'estero perché non sono protette come in Italia. Vedere Totti che dice all'arbitro che non capisce nulla e..neanche l'ammonizione ! Vedere la Juventus con tantissimi scudetti e con record di punti nel campionato italiano ma andando all'estero viene suonata! Non è solamente ora è da decine di anni. Una squadra che ha 30 scudetti quante coppe in Europa?

      Rispondi

  • antonio

    30 Maggio @ 23.08

    Si prende una società in fallimento per poco ma poi bisogna incominciare a pagare, TEP.... IRPEF .. ecc. non si può pensare di fare sempre i c..... propri, l'Europa non è l'Italia

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

spagna

Barcellona, la polizia: "Cellula smantellata". La Catalogna smentisce

SPORT

SERIE A

Higuain, Dybala, Mandzukic: la Juve travolge il Cagliari

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti