12°

26°

Tg Parma

Pizzarotti: viaggio fra i problemi di via Trento e Palermo

8

Una camminata fra la gente ed i problemi di via Trento e via Palermo, questa mattina per il sindaco Pizzarotti. Tante le domande e le richieste: le risposte nel servizio del Tg Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • fabigio

    30 Agosto @ 16.56

    Non ci sono i soldi. ........ eppure da settembre progetto acqua in tavola che costerà al comune di più (lo hanno dichiarato fieri) per avere acqua del rubinetto nelle scuole peggiore di quella che bevevano prima. Le caraffe dovranno essere riempite la mattina per dare il tempo al cloro di decantare (mi auguro che abbiano comprato caraffe con il coperchio per evitare che mosche moscerini e zanzare si facciano il bagno) per risparmiare cosa? Trasporto dell'acqua (veniva da Bedonia non dalla Sicilia) e plastica (che si ricicla al 100%)? E i controlli mensili in ogni nido materna e scuola elementare sarà a carico della ditta che si occupa della ristorazione. Costerà se va bene 1200 euro ad analisi. E chi controllerà che vengano effettuate veramente? Ma spendere i soldi nella sicurezza no?

    Rispondi

  • Gio

    30 Agosto @ 15.19

    Giorgio R.

    I problemi ormai sono in tutta la città "fantasma". Non si vede più la nostra città. zona Pilotta, strada Garibaldi, via Trento via Venezia, parco ferrari,via Mazzini, Parco Martini e molte altre zone. Regna la maleducazione e la malavita piccola e grande ma è sempre malavita. Non c'è più la nostra città !!

    Rispondi

  • Margherita

    30 Agosto @ 10.52

    Mi spiace di non aver saputo prima della passeggiata del sindaco perchè, abitando io in via Palermo, lo avrei portato anche ai " giardini" di via Verona, ormai degradati e imbrattati quotidianamente dagli avanzi e dai rifiuti lasciati sui prati da persone che definire incivili è far loro un complimento. Le risorse non sono solo "soldi", sono anche "umane": dipendenti comunali ce ne sono tanti, già a libro paga e comodamente installati negli uffici. Li usassero anche per monitorare i quartieri, non dico mica che li debbano pulire loro, ma almeno segnalare agli operatori competenti le varie criticità. E' comodo trincerarsi sempre dietro alla scusa che non ci sono le risorse, ma serebbe meglio usare il cervello per ottimizzare ciò che c'è anche con creatività e nuove prospettive.

    Rispondi

  • Labandieraitaliana

    30 Agosto @ 09.24

    Ed eccolo qui a fare un pò di campagna pubblicitaria! Se fino ad oggi ad ogni richiesta di maggior sorveglianza in queste zone degradate l amministrazione ha sempre girato i tacchi la visita del Sindaco è solo una gran presa per i fondelli! invece di fare la marcialonga per il S. Leo perchè non si decide ad usare la municipale per fare sorveglianza e repressione a questo degrado! Dia mandato a chi di dovere ovvero al nuovo comandante dei vigili di operare concretamente in quelle zone! Faccia ordinanze a doc...altro che le panzanate che ho letto qui sulla Gazzetta dette da Bosi! La città è in mano alla delinquenza non al Sindaco!

    Rispondi

  • victoria

    30 Agosto @ 07.55

    ma cosa gliene importa a lui del disagio dei cittadini? l'importante è salvare il bilancio....incommentabile!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Foto dalla pagina Facebook ufficiale di "Malena"

BARI

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Televisione

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Samuele Bersani rinvia tour, problema a corda vocale

musica

Samuele Bersani rinvia il tour: problema a una corda vocale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Legionella nel quartiere Montebello: 14 casi. Ecco le precauzioni da prendere

Parma

Legionella nel quartiere Montebello: 14 casi. Ecco le precauzioni da prendere

Collecchio

A Gaiano il commosso addio a Leonardo, ucciso da una malattia a 42 anni

Anteprima Gazzetta

Lungoparma, raccolta firme contro le corsie preferenziali Video

Parma Calcio

Simonetti: "A San Benedetto del Tronto servirà un Parma aggressivo"

ciclismo

Malori, che sfortuna: caduta in gara e frattura alla clavicola

A1

Incidente in autostrada: 8 chilometri di coda tra Fidenza e Piacenza Tempo reale

L'autostrada era rimasta bloccata in seguito all'incidente

PALLAVOLO

Festa con la società rivale: tre ragazzine saranno "processate"

15commenti

Pgn

Concerti d'autunno e nuovi locali

droga

Quando gli spacciatori non se ne vanno...

5commenti

san pancrazio

"Sradicano" il bancomat col carro attrezzi. Ma abbandonano il bottino Video

1commento

San Polo d’Enza

Scippata dell'iPhone: nei guai tre giovani parmigiani traditi dalle foto-profilo

2commenti

Pericolo

Automobilisti al telefono: multe raddoppiate

16commenti

SICUREZZA

Telecamere, via alla «rivoluzione» Video

6commenti

Tintarella

Abbronzati in autunno: come evitare di «scolorire»

3commenti

stessa posa, stesso luogo

Oggi come ieri: sorrisi e nostalgia Gallery Inviateci le vostre foto

1commento

IL CASO

Notte in ospedale a Miami per atleta parmigiana. Il conto: 18mila dollari

42commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Lettera di un onesto a un farabutto

1commento

EDITORIALE

Hillary vince ai punti. Non è detto che basti

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Identificato l'uomo trovato morto in un canale

Malaysian AIRLINES

Aereo civile abbattuto in Ucraina: "Fu un missile russo"

SOCIETA'

Casa della Fotografia

Concorso: foto in bianco e nero per raccontare Parma

C999

Ecco "Timeless", la video-installazione che dà il "la" a Verdi Off

SPORT

Calciomercato

Il Valencia nelle mani di Prandelli

Calciomercato

Chelsea, assalto a Romagnoli

CURIOSITA'

foto parmigiana

Amatrice, quel guanciale-simbolo ritrovato tra le macerie e donato ai soccorritori

INTERVISTA

Gianni Bella: «In tv per Mogol»