17°

32°

Tg Parma

La maxitavolata batte anche il diluvio

Ma il maltempo ha dimezzato la festa

Ricevi gratis le news
6

Una festa a metà

Tutto era pronto fin dal mattino, come dimostra anche il video del Tg Parma qui sopra.

E nel pomeriggio il lungo serpentone di tavoli, elegantemente decorati, aveva già invaso via Repubblica. Ma prima del brindisi iniziale il diluvio si è abbattuto sulla maxitavolata dei 100 chef, organizzata per celebrare il mezzo secolo dei ristoranti del "Buon ricordo". 
Un maltempo annunciato ma che è arrivato più violento del previsto su città e provincia. Fino all'ultimo il tentativo di non rinunciare alla manifestazione nella cornice prescelta: e alla fine la cena è andata in tavola.

Una cena...a metà, a dire il vero, perché dopo aver ripristinato la tavolata lungo via Repubblica mentre erano nel piatto i primi è ripresa una leggera pioggerella. Molti si sono rifugiati nuovamente sotto i Portici del Grano, altri son rimasti a mangiare con l'ombrello aperto.
Una festa dimezzata, insomma. 

La manifestazione

Cento chef invadono il centro
Cento chef, nel centro storico di Parma, per i 50 anni dei ristoranti del Buon Ricordo. Una spettacolare cena all'aperto stasera  tra piazza Garibaldi, portici del Grano e strada Repubblica: una tavola, elegantemente apparecchiata, di oltre 300 metri che potrà ospitare fino a mille partecipanti. La cena inizierà alle 20.30 e verrà preparata da un centinaio di chef, ristoratori del Buon Ricordo, con un menu che ricorderà l'Italia nella sua complessità. I ricavi saranno devoluti a favore di Avis Parma Centro e di «Parma Facciamo Squadra».

I piatti del buon ricordo in San Ludovico

Fino al 14 settembre in occasione di “100chef per una cena - 50 anni di storia” il buon ricordo è in mostra a Parma nella ex chiesa di S. Ludovico in borgo del Parmigianino

L’Unione Ristoranti del Buon Ricordo promette da 50 anni un viaggio tra i sapori e i colori della cucina italiana. Le oltre cento insegne racchiuse sotto il suo marchio rappresentano la migliore espressione della cucina regionale e disegnano la mappa della gastronomia e dell’ospitalità Made in Italy. La storia dell’associazione è un percorso parallelo all’evoluzione dello stile di vita tricolore a tavola, e il Buon Ricordo è stato, ed è, coattore di questo cammino in fieri, che interseca tradizioni e cultura.
Forte di questo primato, l’Unione Ristoranti del Buon Ricordo si racconta in una mostra che resterà allestita fino al 14 settembre nella chiesa sconsacrata di S. Ludovico in via Cavour, organizzata in occasione della cena - evento 100chef per una cena.
La mostra è stata inaugurata questa mattina dall’assessore alla cultura Laura Maria Ferraris e dal presidente dell’associazione Ovidio Mugnai.
“Questa iniziativa – ha affermato l’assessore – coniuga memoria e tradizione, la serata che ci apprestiamo a vivere come migliore espressione della ristorazione italiana rappresenta una straordinaria opportunità che siamo ben felici di cogliere, e questa mostra ne è il degno compendio. Sono convinta che i tanti ospiti che affolleranno la città in queste ore porteranno con sé un buon ricordo di Parma”.
L’esposizione riunisce, in una quindicina di pannelli di grande formato, testimonianze, cimeli e i rari piatti (ad iniziare da quelli dei 12 ristoranti fondatori), creati a partire dal 1964 dagli artigiani della Ceramica Artistica Solimene di Vietri, oggi oggetto di appassionato collezionismo.
L’allestimento della rassegna è suddiviso in sezioni decennali, dagli anni ’60 a oggi, con le immagini emblematiche della “tavola italiana” e dei protagonisti della cultura e dello spettacolo che da 50 anni apprezzano e frequentano i ristoranti associati, il bozzetto del logo originale, gli articoli dei quotidiani che annunciano la nascita dell'associazione. E ancora: menu di ieri e di oggi, decine di piatti del Buon Ricordo ( tra cui la serie U.S.A. decorata da Arman, Louise Bourgeois, Cattelan e altri grandi artisti, e quelli di tutti i 111 soci attuali), il racconto della produzione artigianale di Solimene e molte altre curiosità.
Un filo rosso che si snoda dagli anni del boom economico, quando la cucina regionale aveva uno scarso appeal, ad oggi che ha lustro ed è grandemente valorizzata, e ripercorre le tappe dell'Italia a tavola, sottolineando il contributo allo sviluppo della gastronomia di qualità e della cultura del cibo dato dall’Unione Ristoranti del Buon Ricordo.

La mostra è stata allestita con la collaborazione dell’Associazione Collezionisti Piatti del Buon Ricordo.
Entrata gratuita
Orario: 10.00-12.30/ 15.00-18.00
9 settembre: 9.00- 19.00

Informazioni: Unione Ristoranti del Buon Ricordo, C.so Italia 10, Milano, tel. 02 80582278, www.buonricordo.it - info@buonricordo.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Labandieraitaliana

    10 Settembre @ 08.44

    Ahahahahahahah 80 euri spesi bene...e meno male che non hanno messo un bersò di 100 metri col vento che c era sarebbe volato nella Parma...ad ogni modo sono cose che succedono anche se come sempre a rovinare tutto non è stata tanto la pioggia quanto l ennesimo caso di cronaca nera dopo la manifestazione, ovvero il ragazzo accoltellato su ponte di mezzo.

    Rispondi

  • federicot

    10 Settembre @ 06.46

    federicot

    Quando un mese e mezzo fa lessi di questa cena dissi....non si farà per il maltempo. Ragione anche stavolta. Era ovvio.

    Rispondi

  • Parmigiano

    09 Settembre @ 22.36

    Certo che il giornalismo è un'altra cosa, non scrivere nemmeno chi erano i commensali, come sono stati scelti o se hanno pagato, ma che pena...

    Rispondi

    • 10 Settembre @ 17.06

      @Parmigiano Parmigiano - Altre informazioni sono sulla Gazzetta di Parma in edicola. Redazione Gazzettadiparma.it

      Rispondi

  • Mattia

    09 Settembre @ 21.59

    E intorno alle 21.45, dopo una pausa di qualche ora, ecco che torna a piovere - seppur meno intensamente - sulla città. Pioggia che anche in questo caso è a carattere temporalesco, in quanto accompagnata da fulmini e tuoni

    Rispondi

  • E

    09 Settembre @ 21.19

    Ebbene si !!!tutto era pronto..calici....piatti musica...poi prima il vento...e poi la pioggia...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti