15°

TG PARMA

Via Montanara: il cartello killer è ancora lì

6

E' lì da anni, abusivo e pericoloso, come purtroppo fu dimostrato dall'incidente mortale dei mesi scorsi. Ma il cartello killer di via Montanara è ancora lì, come ha mostrato il Tg Parma....

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Oberto

    13 Settembre @ 14.25

    si per strada ci sono. i cartelli killer, le piante a bordo strada killer, la segnaletica verticale killer, le panchine killer, il fosso a bordo strada killer, lampioni killer, case killer, il bordo rialzato del marciapiede killer. Purtroppo, la tragedia è stata grande, ma come si vede oltre al cartello c'è un albero, che avrebbe sortito lo stesso effetto, e se non ci fosse stato l'albero ci poteva essere un passante che veniva falciato sul colpo, poi a pochi metri ci sono già i negozi contro cui la moto assieme al guidatore strisciando, dopo il colpo sul cordolo del marciapiede, poteva finire. Ripeto: tragedia enorme, e tutti facciamo delle cose poco prudenti tante volte, ma la situazione mi sembra quella che ho descritto sopra.

    Rispondi

  • PETER67

    13 Settembre @ 11.55

    Esatto REDAZIONE. Spero vi siate resi conto anche voi dell'assoluta inutilità del servizio! REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - No: ci sembra più inutile quel perentorio punto esclamativo finale...

    Rispondi

  • eugenio

    12 Settembre @ 21.31

    Sì però... con tutto il rispetto del caso...se non ci fosse stato il cartello ci sarebbe stato un platano o una panchina.. se non ricordo male ci fu un problema di velocitá folle.. REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Dietro ogni incidente ci sono o eccesso di velocità o manovre imprudenti o sbagliate da parte di una persona. Detto questo, se un arredo urbano aumenta i pericoli è giusto toglierlo. Non mi pare ci sia molto da discutere in proposito, nè c'è qualcuno che pensa che una volta tolto il cartello la gente debba smettere di rispettare limiti e prudenza. E parlando comunque di una persona che ha perso la vita, sinceramente non vorrei proseguire questa discussione.

    Rispondi

  • gigiprimo

    12 Settembre @ 20.39

    vignolipierluigi@alice.it

    a suo tempo erano i platani di via Spezia e se andiamo a leggere giornali nazionali, troveremo pali dell'illuminazione stradale, segnali stradali, per non parlare delle punte degli svincoli e i parapetti dei ponti- Non potete imputare alcunché ad Antonio. Dispiace per chi muore e anche per i famigliari, ma non cerchiamo colpevoli, perché, in definitiva, la comunità l'aveva messo in essere per ricordare le feste della stessa. Poteva essere anche uno dei tanti 'monumenti' in prossimità delle fermate degli autobus!

    Rispondi

  • Antonio

    12 Settembre @ 18.28

    non esistono cartelli killer, esistono solo utenti della strada spericolati REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - 1) Per l'ennesima volta: di fronte a una tragedia imparate almeno a usare toni adeguati (sono stato tentato di cestinare subito il commento, anzichè tagliarlo); 2) Ho voluto invece pubblicarlo per poter spiegare il titolo del tg e nostro: ovviamente un cartello non è mai killer di per sè, ma allo stesso modo in cui sposta una bottiglia sul bordo del tavolo - per evitare che un nostro gesto distratto la faccia cadere - se si può rimuovere un pericolo è meglio farlo: tanto più se si era deciso di farlo da tempo. Poi, e qui sono d'accordo con il lettore, spetta a noi avere la massima prudenza quando siamo per strada, con qualunque mezzo.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Accanto alle palme anche i banani in piazza Duomo

milano

Accanto alle palme anche i banani in piazza Duomo Foto

L'Ambarabà compie un anno

Pgn

L'Ambarabà compie un anno Foto

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Due parmigiane in missione per salvare l'arte dalle macerie

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

PARMA

Si fa prestare lo scooter e scippa tre anziane: arrestato giovane indiano

Una delle vittime, cadendo, è finita al Maggiore con il bacino fratturato e oltre un mese di prognosi

4commenti

tg parma

Pesticidi nel Po: dati preoccupanti, trovate anche sostanze proibite

Pubblicato un dossier Ispra

Bassa

Furti a Mezzano Superiore: nel mirino anche l'asilo e il circolo Anspi Video

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

La trasmissione di TvParma "Lettere al direttore" seguirà l'evento

1commento

VIA VENEZIA

Investe una donna e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

8commenti

amministrative

Manno si candida: "Con falce e martello vogliamo far tornare la speranza in città" Video

3commenti

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

Ci sono nuove date per semifinali e finali

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

6commenti

Sindacato

Cgil Parma, gli iscritti superano quota 76.000

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

2commenti

LA SPEZIA

Rubava Epo all'ospedale per venderlo ai ciclisti

SOCIETA'

ALIMENTAZIONE

Frutta e verdura: 10 porzioni al giorno per salvare 7,8 mln di vite l'anno

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Formula Uno

La Ferrari svelerà la vettura del Mondiale 2017 in diretta web

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv