TG PARMA

Via Montanara: il cartello killer è ancora lì

Ricevi gratis le news
6

E' lì da anni, abusivo e pericoloso, come purtroppo fu dimostrato dall'incidente mortale dei mesi scorsi. Ma il cartello killer di via Montanara è ancora lì, come ha mostrato il Tg Parma....

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Oberto

    13 Settembre @ 14.25

    si per strada ci sono. i cartelli killer, le piante a bordo strada killer, la segnaletica verticale killer, le panchine killer, il fosso a bordo strada killer, lampioni killer, case killer, il bordo rialzato del marciapiede killer. Purtroppo, la tragedia è stata grande, ma come si vede oltre al cartello c'è un albero, che avrebbe sortito lo stesso effetto, e se non ci fosse stato l'albero ci poteva essere un passante che veniva falciato sul colpo, poi a pochi metri ci sono già i negozi contro cui la moto assieme al guidatore strisciando, dopo il colpo sul cordolo del marciapiede, poteva finire. Ripeto: tragedia enorme, e tutti facciamo delle cose poco prudenti tante volte, ma la situazione mi sembra quella che ho descritto sopra.

    Rispondi

  • PETER67

    13 Settembre @ 11.55

    Esatto REDAZIONE. Spero vi siate resi conto anche voi dell'assoluta inutilità del servizio! REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - No: ci sembra più inutile quel perentorio punto esclamativo finale...

    Rispondi

  • eugenio

    12 Settembre @ 21.31

    Sì però... con tutto il rispetto del caso...se non ci fosse stato il cartello ci sarebbe stato un platano o una panchina.. se non ricordo male ci fu un problema di velocitá folle.. REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Dietro ogni incidente ci sono o eccesso di velocità o manovre imprudenti o sbagliate da parte di una persona. Detto questo, se un arredo urbano aumenta i pericoli è giusto toglierlo. Non mi pare ci sia molto da discutere in proposito, nè c'è qualcuno che pensa che una volta tolto il cartello la gente debba smettere di rispettare limiti e prudenza. E parlando comunque di una persona che ha perso la vita, sinceramente non vorrei proseguire questa discussione.

    Rispondi

  • gigiprimo

    12 Settembre @ 20.39

    vignolipierluigi@alice.it

    a suo tempo erano i platani di via Spezia e se andiamo a leggere giornali nazionali, troveremo pali dell'illuminazione stradale, segnali stradali, per non parlare delle punte degli svincoli e i parapetti dei ponti- Non potete imputare alcunché ad Antonio. Dispiace per chi muore e anche per i famigliari, ma non cerchiamo colpevoli, perché, in definitiva, la comunità l'aveva messo in essere per ricordare le feste della stessa. Poteva essere anche uno dei tanti 'monumenti' in prossimità delle fermate degli autobus!

    Rispondi

  • Antonio

    12 Settembre @ 18.28

    non esistono cartelli killer, esistono solo utenti della strada spericolati REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - 1) Per l'ennesima volta: di fronte a una tragedia imparate almeno a usare toni adeguati (sono stato tentato di cestinare subito il commento, anzichè tagliarlo); 2) Ho voluto invece pubblicarlo per poter spiegare il titolo del tg e nostro: ovviamente un cartello non è mai killer di per sè, ma allo stesso modo in cui sposta una bottiglia sul bordo del tavolo - per evitare che un nostro gesto distratto la faccia cadere - se si può rimuovere un pericolo è meglio farlo: tanto più se si era deciso di farlo da tempo. Poi, e qui sono d'accordo con il lettore, spetta a noi avere la massima prudenza quando siamo per strada, con qualunque mezzo.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

"Video troppo osè": pop star egiziana condannata a 5 anni di carcere

MUSICA

"Video troppo osé": popstar egiziana condannata a 2 anni di carcere

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove sono

1commento

Lealtrenotizie

E' morta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I rilievi dopo l'incidente

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

protagonista

Colorno, il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

Ieri mattina la storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

ALLUVIONE

L'esondazione dell'Enza: la Regione stanzia 2 milioni per le spese urgenti

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

colorno

Approfittano del caos dovuto alla piena per svaligiare due case Video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

8commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

polizia

Via Pelizzi, i ladri narcotizzano il cane e minacciano con le mazze il padrone di casa

Tre furti compiuti, uno tentato e due cassaforti sparite in un solo pomeriggio

1commento

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

5commenti

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

SPORT

calcio

Coppa Italia: 3-2 alla Sampdoria, Fiorentina ai quarti

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS