17°

30°

provincia

Viabilità, l'ultimo "grido d'allarme" di Fellini

0

Di pochi giorni fa la lettera ai sindaci in cui avvisava che, in vista del prossimo inverno, la Provincia non ha i soldi per spalare la neve, quest'estate lettere inviate a Roma per lanciare un grido d'allarme sulla situazione "strade" nel Parmense. L'assessore alla Viabilità della Provincia Andrea Fellini ha incontrato i sindaci del territorio per tracciare un bilancio della situazione e di quanto fatto dal 2009 al 2013. 
"La situazione che riguarda la rete viaria del nostro territorio provinciale è drammatica - ha detto Felllini -. Esistono 130 emergenze, dovute a frane e dissesti: per risolverle occorrerebbero quasi 20 milioni di euro. Noi ne chiediamo 4, almeno per far fronte alle priorità. Nell'ultimo anno – ha aggiunto - abbiamo messo a punto 107 tra piccoli e medi interventi, spendendo 11 milioni di euro. Ma ci ritroviamo ancora con 6 strade provinciali chiuse al traffico e ben 35 soggette a limitazioni. Ormai siamo al collasso".
Ai sindaci, l'assessore ha quindi ribadito che "allo stato attuale, l'ente non dispone di fondi per spazzare la neve e spargere i sali disgelanti". 

"Abbiamo quasi smesso di fare manutenzione straordinaria sulle strade dal 2012 - dice ancora Fellini -perché costretti a far fronte all’enorme problema delle frane, tant’è che proprio in quell'ambito abbiamo investito la maggior parte delle risorse. Contestualmente il Governo ci ha continuamente tolto soldi. Le risorse sono state reperite quasi esclusivamente nel bilancio provinciale e da finanziamenti della Regione sulle frane. Lo sblocco del Patto di stabilità ci aiuterebbe almeno a far fronte ad una parte delle emergenze e delle priorità individuate. Ringrazio tutto il personale del Servizio Viabilità della Provincia, che in questi anni ha fatto un lavoro durissimo e senza precedenti. Mi auguro che la nuova Amministrazione sappia valorizzare queste risorse". 

LE CIFRE
La spesa della Provincia per la manutenzione straordinaria delle strade è stata nel quadriennio 2009 – 2013 di quasi 12 milioni di euro, ma è scesa dai quasi 5,7 milioni di euro nel 2009 ai 44 mila euro del 2013.
La spesa per la manutenzione ordinaria delle strade è stata nel 2009 – 2013 di 24 milioni di euro, di solo fondi provinciali, con i picchi in corrispondenza dell’aumento delle spese per sgombro neve (che sono state oltre 3 milioni e mezzo di euro nel 2013).
Le spese per sistemazione di movimenti franosi hanno superato i 20 milioni nel quadriennio, di cui oltre 11 milioni nel solo 2013.
Le spese complessive per la viabilità hanno superato nel 2009 – 2013 i 53 milioni di euro, di cui oltre 16 milioni nel solo 2013 (la cifra di gran lunga più alta di tutti gli altri anni del periodo).
Ad oggi la viabilità provinciale conta danni per 18 milioni di euro, in 130 criticità, la maggior parte delle quali nel settore sud- est del Parmense. La cifra è identica ai 18 milioni di euro che il Governo ha tagliato alla Provincia di Parma nell’ultimo triennio.
Negli ultimi 12 mesi sono stati compiuti interventi su 107 criticità, spendendo circa 11 milioni di euro.
Solo per far fronte alle necessità ordinarie, occorrerebbero circa 7 milioni di euro, soldi che fino al 2009 sono stati stanziati.
Per le priorità del 2014 (18 interventi, la maggior parte per risolvere problemi di strade chiuse al traffico), occorrono quasi 4 milioni di euro. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Parma-Piacenza 1-0

PLAY-OFF

Parma-Piacenza 1-0, Nocciolini! (La formazione crociata). Traffico in tilt, code in biglietteria (la viabilità)

Il programma dei quarti: tutte giocano alle 20.30. Solo il Pordenone sta ribaltando il risultato

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

3commenti

tg parma

Ladri e vandali al Palaciti Video

Incursione nella notte al palazzetto. I malviventi mettono tutto a soqquadro , danneggiano uffici e spogliatoi poi fuggono con scarpette da ginnastica e tute

anteprima gazzetta

Il voto a Parma, un "laboratorio" per tutta l'Italia

Nell'edizione di domani: bocconi avvelenati, scherzi pericolosi di ragazzini a Sorbolo e Traversetolo

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

Traversetolo

E sotto il futuro Conad spunta un villaggio neolitico

Lo scavo sotto il Torrazzo porta alla luce 32 strutture e 4 tombe risalenti al V millennio avanti Cristo

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

2commenti

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

1commento

furto

Se i ladri rubano le magliette dedicate a un amico scomparso....

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

13commenti

motori

Abarth Day, a Varano oltre 5 mila fan dello Scorpione

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

1commento

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

1commento

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

SPORT

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

CICLISMO

Giro, tappa a Rolland. Dumoulin sempre in rosa

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare