Intervista

Donne che sussurrano alla Terra

0

"Ritratti di donna e di terra": la nuova alleanza fra la donna, la terra e il cibo

Un video che in qualche modo anticipa un libro che sarà presentato il 17 ottobre da Feltrinelli. Ecco come l'iniziativa è descritta dall'autrice, Anna Kauber, che è anche la protagonista della nostra videointervista.

Il progetto si propone come raccolta (n. 2/3 DVD) di video-interviste a donne impegnate in vario modo nell'agricoltura e nella coltivazione. Donne con le mani - e il cuore e la mente - nella terra.
Racconta la realtà del territorio di Parma, scelto sicuramente per la mia conoscenza diretta, ma anche per la sua varietà di differenti agrosistemi, per la sua riconosciuta fama e importanza e - non ultimo - per la sua capacità di poter rappresentare tanta parte di quello che in vario modo è legato alla storia e alla realtà del settore agro-alimentare italiano.
E' la paradigmatica mappatura di un luogo da sempre appartenuto al mondo e alla cultura contadina, nel quale - accanto alle grandi aziende - convive una quantità straordinariamente vitale di operatori 'minori'. Se riferite al macro settore, si tratta di entità sicuramente marginali, in grado tuttavia di apportare concretamente piccole (grandi) trasformazioni al modo 'tradizionale' di intendere sia il lavoro della terra che il rapporto con l'ambiente tout court.

E i video , come dicevamo, saranno presto seguiti dalla presentazione di un libro. Ecco la scheda:

Anna Kauber, Le vie dei campi

Maestri di Giardino Editori, Vezza d’Alba 2014
Formato 14,8 x 14,8 cm., b/n + copertina a colori, pagine 153, euro 10,00 – Codice ISBN: 978-88-98150-25-0
Introduzione di Debal Deb
Prima edizione: agosto 2014

Percorrere le vie dei campi e trovare, forse, se stessi. Dopo il racconto per immagini, suo approccio artistico privilegiato, Anna Kauber affida alla narrazione una personale galleria di ritratti umani e di luoghi legati al mondo della nuova agricoltura, alle relazioni tra quest'ultima e le pratiche tradizionali rispettose dell'ambiente. A fare da sfondo, due scenari: uno materiale, il fertile territorio Parmense e i suoi diversi paesaggi, e uno intimo, la ricerca dell'autrice di un mondo dove l'essenziale (il cibo, la qualità della vita), si raggiunge con l'essenziale (la terra sana, lo stile di vita). A differenza dei personaggi che incontra e che racconta o tratteggia (circa una ventina, tra cui due illustri: Tonino Guerra e Debal Deb) la via dei campi di Anna Kauber non conduce ad un'esperienza diretta di neocontadina, tanto meno di ortolana di città, quanto all'espressione e alla maturità artistica che tutto, forse, svela.

Dalla IV di copertina
Resto nuovamente sola e aspetto, aspetto. Ho lo zoom pronto, faccio prove. Il campo è un mare di spighe che ho già ripreso dal basso e dall’alto, da vicino e vicinissimo, con il fiorellino e l’insetto, sul bordo o al centro, solennemente immobile e regale o addolcito dal lieve movimento della brezza. A vederlo dall’alto è un meraviglioso manto omogeneo di cangiante tessitura biondo-bronzea. Nel vasto e creativo guardaroba della terra, la livrea dei cereali è l’abito più conforme. Il sarto immortale che per lei ha ideato e cucito quella veste di frumento, di farro, di riso e perfino di colza, fra tutti a mio parere è stato il migliore.

L’autrice
Anna Kauber è nata e vive a Parma. Dopo gli studi e durante la pratica mai interrotta di architetto d’interni, a quarant’anni ha comprato una casa con giardino. Quel piccolo pezzo di terra “imperfetto e spesso disordinato” le ha cambiato la vita, amplificando nel tempo la sua sensibilità verso la natura. A cinquant’anni ha ripreso a studiare, iscrivendosi al Master Internazionale “Paesaggi Straordinari” del Politecnico e della Nuova Accademia di Belle Arti di Milano. Ha frequentato la Scuola estiva di “Storia del Paesaggio Agrario” della Biblioteca e Archivio Storico Emilio Sereni di Campegine (Re), esperienze che l’hanno condotta a fondare, nel 2010 “Articoltura – lavoro e arte per l’agricoltura del domani”. Da allora ha sviluppato la sua personale strategia di intervento sul paesaggio affidata al mezzo artistico visivo, dai docufilm Small Food e Ciclone Basmati (quest’ultimo vincitore del premio speciale Babel Sky TV all’International Migration Art Festival 2012) ai corti come Cantico di Frate Sole e alla raccolta Ritratti di donna e di terra. Scrive dal 2009 sulla rivista Rosanova.

Per informazioni: http://maestridigiardino.com – edizioni@maestridigiardino.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

1commento

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Scompare frase parodia, per il web è censura

televisione

Heather Parisi e quell'elogio delle rughe che ha conquistato il web Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

ECONOMIA

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

Lealtrenotizie

Renzi si è dimesso. Oggi da Mattarella

referendum

Renzi si è dimesso. Oggi da Mattarella

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

Sorbolo

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

Lega Pro

Come sarà il primo Parma di D'Aversa

PERSONAGGIO

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

Collecchio

Il parcheggio del cimitero è una discarica

Pellegrino

E' morto Fortini, il presidente della corale

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

Lutto

Addio a Ronchini, al «pisonär»

referendum

Renzi si dimette: "La sconfitta è mia. L'esperienza del mio governo finisce qui"

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

2commenti

referendum PARMA

In provincia vince (di poco) il No. In città il Sì Risultati comune per comune

463 sezioni su 470: 52.54 il No. In città Si al 50.33%. No, record a Albareto, il Si bene a Bore

2commenti

Torrile

Incidente a Bezze: auto finisce fuori strada, un ferito grave

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

Granata, friulani e veneti: successi importanti

4commenti

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

7commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

USA

Sente un tonfo e va in soffitta: c'è il cadavere del nipote scomparso da 2 anni

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

10commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

Basket

Basket, serie A: Brindisi schianta Sassari, ok Caserta

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)