22°

Tg Parma

In bici con il nipote, investito a Barriera Garibaldi: nonno gravissimo

Ricevi gratis le news
16

Gravissimo incidente in pieno centro cittadino.

Poco dopo le 11,30, all'incrocio fra barriera Garibaldi e viale Mentana, un nonno in bicicletta con il nipotino è stato investito da un'auto. Mentre il bimbo non sembra avere riportato gravi ferite, il nonno è stato soccorso dal 118 e immediatamente ricoverato in Rianimazione, in gravissime condizioni.

In corso gli accertamenti sulla dinamica del'incidente, che ha anche provocato lunghe code nella zona per circa trenta minuti. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • filippo

    24 Ottobre @ 13.20

    no caro Davide, mi spiace ma ti sbagli di grosso. La riduzione dai 50 ai 30 all'ora, in caso di incidente fra auto e pedone/bici, riduce dell' 80% il tasso di mortalità. Ti pare poco? Non ti fidi? Prova a googolare.

    Rispondi

    • gigiprimo

      24 Ottobre @ 14.56

      vignolipierluigi@alice.it

      rivedendo il servizio di tv Parma, si nota che il 'nonno' proveniente da via Garibaldi, ha proseguito senza problemi e senza raggiungere il passaggio pedo-ciclabile. ed ha cozzato contro la fiancata della vettura. Purtroppo a pagare sono si i deboli ma anche i forti non ne escono tranquilli. Rimango del parere che in quella posizione non manca un concorso di colpa anche il restringimento di viale Mentana e gli autobus che vi convergono partecipano al 'casino' Perché quegli autobus non possono percorrere viale Fratti? ed evitare un po' di confusione!?!? considerate che da quella corsia preferenziale esce di tutto, taxi, autobus, vigili, pubbliche, ivri,e chi più ne ha più ne metta, senza contare i soliti menefreghisti e ciliegina sulla torta, una fermata dove c'è il distributore (l'ultimo dei moikani) è molto più vicina al DUC!

      Rispondi

    • Luciano

      24 Ottobre @ 14.44

      Sicuramente ridurre la velocità può servire, ma ancor di più può fare il casco da ciclista obbligatorio.

      Rispondi

  • DAVIDE

    24 Ottobre @ 13.11

    Mi auguro veramente che possa guarire il più in fretta possibile. Sappiamo tutti quanto i nonni siano una risorsa FONDAMENTALE per la famiglia. Un piccolo appunto per @subcarrera e @filippo: se con una macchina urto una bicicletta da dietro a 30 o 25 km/h e il ciclista cade sbattendo la testa, il risultato è lo stesso ! Quindi andiamoci piano a dire subito che la colpa è della velocità.

    Rispondi

    • sabcarrera

      24 Ottobre @ 13.29

      Spero che a 30 Km/h l'auto freni e quindi ad una velocità molto più bassa di 30 km/h. Oltre a questo si fermerebbe prima evitando l'incidente. L'energia cinetica (come la distanza di frenata) e proporzionale al quadrato della velocità. La fisica non è un'opinione.

      Rispondi

  • Annalisa

    24 Ottobre @ 12.37

    Rispondo a Biffo. non centra che sulla bici ci fosse un nonno, anziano o meno che sia, poteva esserci anche una mamma, una sorella o comunque qualsiasi persona di qualsiasi età.

    Rispondi

  • Biffo

    24 Ottobre @ 12.02

    So che poi mi arriveranno addosso tuoni e fulmini da commentatori scandalizzati, ma non capisco come si possa andare in giro, oltretutto ad una età avanzata, su un mezzo instabile come la bici, tenendo, immagino su un seggiolino, un bimbo di due anni o giù di lì. Io questa la chiamo incoscienza; dovrebbero proibire che si circoli su una bici con bimbi seduti davanti o dietro. Ciò a parte che la colpa sia tutta dell'auto o del povero anziano.

    Rispondi

    • salamandra

      24 Ottobre @ 13.42

      Biffo, la persona in questione ha 61 anni. Nonno sì, ma a 61 anni in genere non è problematico andare in bici. Portare il bambino in bici con il seggiolino è perfettamente legale; non vedo perché si deve obbligare le persone a prendere su qualche tonnellata di automezzo solo per trasportare un bambino. Nei paesi civili la mobilità in bici viene favorita. Forse è il caso di iniziare a farlo anche in Italia?

      Rispondi

    • sabcarrera

      24 Ottobre @ 13.24

      Dove è scritta l'età?

      Rispondi

  • paolo

    23 Ottobre @ 21.14

    Speriamo che non stesse mandando msg il pilota . Questo è il dramma attuale. Tanti incoscienti guidano senza guardare. E se ci fosse l obbligo dei 30 km /h vedremmo gente che legge il giornale mentre guida.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

44commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

CITYCAR

Toyota Aygo, la limited edition X-Cite

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro