10°

calcio

I fischi del Tardini. Contestazioni verso Ghirardi e Leonardi

Ricevi gratis le news
1

Parma ancora sconfitto: nel video la reazione del Tardini a fine partita

E’ solo la dodicesima giornata, il tempo per recuperare ci sarebbe, ma il Parma ormai sembra davvero una nave allo sbando, senza timoniere e soprattutto senza una rotta da seguire. La gara che doveva rilanciare la squadra emiliana dopo il 7-0 di Torino con la Juventus si è trasformata nell’ennesima debacle, la decima, in uno stadio apertamente schierato contro la dirigenza crociata. «La salvezza è l’unica buona uscita. Ghirardi e Leonardi la pazienza è finita» hanno scritto i Boys 1977, gli ultras del club emiliano, in uno striscione affisso prima della partita.
Il riassunto di un lungo comunicato diramato prima del match dove scrivevano «Ghirardi se ne vada in fretta e senza troppi patemi d’animo». A pensarla così anche gli altri settori dello stadio quando, dopo il 2-0 toscano, è esplosa la contestazione. Forse la più dura contro la società di tutta la storia del Parma.
In mezzo a tutto questo l’ennesima, inguardabile, prova di una squadra decimata dagli infortuni (oggi mancava anche Mirante mentre capitan Lucarelli era in panchina per problemi fisici) e stritolata da un Empoli che, senza sudare più di tanto, ha portato a casa i tre punti. Donadoni non sembra avere più la squadra in pugno ma per la verità il materiale umano a sua disposizione, o quello che gli resta tolta l’infermeria, è tutto tranne che da serie A.
Sul campo la conferma. Dopo un primo tempo soporifero con, per gli emiliani, un tiro di Gobbi all’11', sono stati i toscani a pungere, senza comunque fare male, con Verdi, Maccarone e Tavano. Al 27' emiliani avanti con un tiro-cross di Belfodil intercettato ancora una volta senza troppi problemi da Sepe. Solo deboli fiammate, nulla di veramente pericoloso. Al 41' un brivido per la porta del Parma lo ha procurato invece Felipe che, su corner dell’Empoli, ha colpito male di testa con la palla che finisce sulla parte alta della traversa crociata. Finire il tempo sullo zero a zero sembrerebbe allora la cosa più naturale ma l’Empoli, al 45', si è messo per la prima volta veramente in moto e ha infilato Iacobucci. Gobbi, sulla fascia, si è fatto rubare il pallone da Maccarone, triangolazione veloce con Tavano e la palla è finita in area a Vecino che ha infilato il portiere avversario con un bel diagonale. La difesa del Parma? Spettatrice.
Cambia tempo e minuto ma la situazione si è ripetuta all’11' della ripresa con il raddoppio dell’Empoli. Questa volta è stato Vecino, di esterno destro, a velocizzare l’azione e servire in area avversaria Tavano. Anche questa volta avversari fermi e palla alle spalle di Iacobucci.
Il pubblico di casa, che sino a quel momento aveva sostenuto la squadra, ha fatto sentire la propria rabbia. Prima i fischi contro Palladino, entrato al posto di Ristovski e reo in settimana di essersi postato sui social con la maglia del Napoli, poi le urla contro Ghirardi e Leonardi. I cori sono partiti dalla curva nord ma sono stati ripetuti, ed applauditi, anche dagli altri settori dello stadio. In campo intanto Donadoni ha cambiato modulo tornando al 4-3-3 con Cassano, Belfodil e Palladino in avanti; il risultato è stata una incursione di Maccarone al 22' che, tutto solo, non ha superato Iacobucci. Per il Parma c'è stata al 25' anche la beffa di un palo colpito su punizione da Lodi e una conclusione di testa di Belfodil, fuori di poco. Nel finale di tempo poi il debutto di Nicola Pozzi con la maglia del Parma. Arrivato in crociato un anno e mezzo fa non aveva ancora giocato un minuto per problemi fisici. Il segnale di come i mali del Parma, acuiti in questa parte di stagione, vengano da molto lontano. E Ghirardi e Leonardi? Il primo assente da inizio gara, il secondo uscito dallo stadio al termine della prima frazione di gioco. L’Empoli invece, senza infierire sull'avversario, va avanti e vola a 13 punti. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • paolo

    24 Novembre @ 10.45

    x sandro piovani:perche' non organizza una marcia su collecchio usando gli slogan di allora:vogliamo una proprieta'?gia' dimenticavo,e' meglio fare della cucina,vero piovani!!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

La Royal Mail ha preparato i francobolli dedicati al Trono di spade

filatelia

Royal Mail, francobolli dedicati al Trono di spade

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

INCHIESTA

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

COLLECCHIO

In vent'anni, in Comune, 20 dipendenti in meno

salso

Addio alla maestra Angela Bonassera, in cattedra per 35 anni

TECNOLOGIA

Telefoni e tablet in classe: a Parma non sono una novità

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

ALLARME

Bocconi avvelenati al parco Martini: area transennata

Emergenza

Maleducazione, inciviltà e bullismo: quei ragazzini che invadono il centro

10commenti

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

1commento

nel pomeriggio

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

anteprima gazzetta

Inchiesta sulle nomine al Maggiore, il punto della situazione Video

ragazzola

Più controlli sul ponte Verdi, ma c'è chi chiede l'intervento della magistratura Video

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Abusivo caricava ragazze davanti alle disco e le violentava Il video che lo incastra

orrore a BANGKOK

Italiano ucciso e bruciato in Thailandia, caccia alla ex e all'amante

SPORT

Norvegia

Stella della pallamano: “Colleghi hanno diffuso mie foto intime”

lutto

Addio a Franco Costa, volto mitico di 90° minuto. Celebri le interviste all'avvocato Agnelli

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video