22°

32°

Tg Parma

Venerdì Parma conoscerà Doca. Contro il Napoli torna Paletta

Ricevi gratis le news
6

Il Parma è stato venduto da Tommaso Ghirardi a una cordata che ha portato alla presidenza Pietro Doca
In attesa della conferenza stampa di presentazione fissata per venerdì pomeriggio al Tardini, continua la "caccia" alle informazioni sul nuovo numero uno della società. Parla di Pietro Doca, ad esempio, Giuliana Cominetti, che nel 2013 era candidata sindaco per una lista civica di centrodestra a Lodi. Doca era candidato consigliere. La Cominetti è stata intervistata dalla Gazzetta di Parma (in edicola oggi) e, nel pomeriggio, a "Palla in tribuna" su Radio Parma (in onda dal lunedì al venerdì fra le 14 e le 15). Giuliana Cominetti lo chiama ancora con il nome albanese, Petrit Doka, perché - spiega - lo conosce da prima che acquisisse la cittadinanza italiana e pensa che "Lodi sia la sua città per eccellenza". "Petrit è una persona stupenda - ha detto a Radio Parma - sa trasmettere molta serenità. Penso che per la squadra del Parma sia un valore aggiunto. Ha faticato tanto nella sua vita, sa cosa vuol dire sacrificio". 

DONADONI HA SAPUTO IERI SERA ALLE 23. A NAPOLI GIOCHERA' PALETTA. Nel pomeriggio l'allenatore Roberto Donadoni ha incontrato la stampa prima della partenza dei crociati: li aspetta la trasferta a Napoli. La conferenza stampa è stata breve e Donadoni non ha parlato molto delle vicende societarie. Ha solo rivelato di aver avuto notizie sulla cessione ieri sera alle 23 dal direttore generale Pietro Leonardi. Donadoni auspica una bella prestazione con il Napoli, anche per "dimostrare alla proprietà di cosa siamo capaci". La partita con il Napoli non è delle più facili ma, per Donadoni, i crociati devono fare tutto il possibile. Anche perché, fa notare, a parte con la Juventus, il Parma ha dimostrato di poter giocarsela con tutti gli avversari. 
Con il Napoli giocherà Paletta: non si sa se dal primo minuto o no, ma anche lui è a disposizione del mister, che deciderà dopo la rifinitura. Fermo invece Cristobal Jorquera per un infortunio al piede. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    17 Dicembre @ 19.20

    SPUNTO PROVOCATORIO PER I GIORNALISTI DELLA "GAZZETTA" che vogliono cimentarsi nel giornalismo investigativo : e se , dietro agli albanesi ed al loro fianco ci fosse un italiano ?

    Rispondi

  • Gio

    17 Dicembre @ 18.38

    Giorgio R.

    Doka o Doca ?

    Rispondi

  • Mario Bertoli

    17 Dicembre @ 17.15

    Considerato che avete parlato della militanza politica del Signor Pietro Doka, forse sarebbe meglio informarsi con attenzione sul suo percorso politico...anche se ormai non fa più scalpore passare dalla destra alla sinistra e viceversa. Detto ciò vedremo come si comporterà nell'ambito sportivo al di là delle sue simpatie "ballerine" politiche. Speriamo bene.. MARIO BERTOLI

    Rispondi

    • Vercingetorige

      17 Dicembre @ 18.16

      SIGNOR BERTOLI , sebbene il signor Doka sia ormai cittadino italiano , se il suo "percorso politico" affonda le radici in Albania ed è amico di Taçi , da che parte sta è chiaro .

      Rispondi

  • Vercingetorige

    17 Dicembre @ 17.13

    MOZIONE D' ORDINE , come si diceva nel Movimento Studentesco : non abbiamo detto che "Doka" si scrive con la " K " ? In attesa di venerdì , intanto , si potrebbe rimettere LA BANDIERA ALBANESE SUL PONTE DELLE NAZIONI . All' inizio mi pare ci fosse , ma , da qualche tempo , non la vedo più . Mi sembra doveroso , visto che dobbiamo ad albanesi se possiamo vedere il campionato di calcio di serie "A" a Parma , almeno fino a giugno. Certo , se la vede qualche serbo , non posso garantire.......Magari il "Parma FC" riuscisse a fare , in serie " A " , quello che fa la squadra albanese di Parma "Scanderbeg" in seconda categoria (girone " D " ) , dove è sempre tra le prime della classifica ! Mi pare che, questa faccenda , stia "bruciando" ad un sacco di gente , a proposito di "mingere contra ventum"......

    Rispondi

  • Gio

    17 Dicembre @ 15.22

    Giorgio R.

    No grazie. Sbagliato tutto l'iter.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

weekend

Un sabato tra amor, musica e... castelli di sabbia: l'agenda

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rochetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

viabilità

E' tempo di nuove partenze: traffico rallentato in A1 e Autocisa Tempo reale

INCENDI

Vasti focolai sulle colline di Reggio Emilia. Squadre anche da Parma

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti