10°

20°

personaggi

Le prime parole del nuovo prefetto Giuseppe Forlani

Ricevi gratis le news
6

Ecco le prime parole da prefetto di Parma di Giuseppe Forlani.  

Chi è Forlani

Giuseppe Forlani, nato nel 1957 a Caserta, coniugato con due figlie.

Laureato in giurisprudenza presso l'Università Federico II di Napooli, dopo aver superato presso la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione il corso-concorso di reclutamento per funzionari della Pubblica Amministrazione, ha assunto servizio, con la qualifica di vice consigliere, il 2 gennaio 1983, presso la Prefettura di Torino. Promosso Vice Prefetto Ispettore nel 1996 e Vice Prefetto nel 2000 ha ricoperto gli incarichi di Capo di Gabinetto e Vice Prefetto Vicario della Prefettura subalpina.
E' stato nominato Prefetto il 21 luglio 2007 con l'incarico di Direttore Centrale dei Servizi Civili per l'Immigrazione e l'Asilo nell'ambito del Dipartimento per le libertà civili e l'immigrazione del Ministero dell'Interno.
Ha conseguito il master in negoziazione, mediazione e conciliazione presso la Scuola Superiore dell'Amministrazione dell'Interno e l'Università Gregoriana.
Nel 2002 ha ricevuto l'attestato "honoris causa" in Disaster Management del Dipartimento della Protezione Civile e nel 2006 l'attestato di riconoscimento della Regione Piemonte per la professionalità dedicata al servizio della protezione civile.
Ha svolto incarichi commissariali presso il Comune di Torino ed altri Comuni di quella provincia, presso l'Ordine Mauriziano di Torino e l'Ente Parco Regionale di Stupinigi.
Ha coordinato il Gruppo di pianificazione della sicurezza dei Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006.
E' stato componente dei Comitati di Sicurezza dei Trafori Autostradale e Ferroviario del Frejus.
E' autore di articoli in materia di protezione civile, sicurezza pubblica e immigrazione.
Dal 1° settembre 2009 è il Prefetto della Spezia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    06 Gennaio @ 04.17

    Tutto, specie se in negativo, continuerà come prima, peggio di prima. Tra il dire e il fare ci sono di mezzo oceani.

    Rispondi

  • Annalisa

    05 Gennaio @ 15.05

    Spero si vorrà' occupare di eliminare gli spacciatori nigeriani dal monumento a verdi: zona monumentale della città' ed ingresso dell'universita'!!!

    Rispondi

  • Gio

    05 Gennaio @ 14.08

    Giorgio R.

    Ormai tutti sanno che Parma non era così- Buon lavoro e ci riporti la qualità di vita che avevamo in fatto di ...MENO REATI!

    Rispondi

  • Gio

    05 Gennaio @ 14.06

    Giorgio R.

    Quello che interessa è quello che farà. Se i Questori, Prefetti, Magistrati tolgono del marciume bene altrimenti non ci interessa !Paghiamo tasse altissime fra comunali,regionali, nazionali che si dovrebbe avere una qualità della vita migliore con meno attenuanti ai delinquenti. abbiamo visto che facendo così si va in peggio nella città e in Italia.

    Rispondi

  • Gio

    05 Gennaio @ 14.04

    Giorgio R.

    I reati aumentano e ci chiediamo a cosa servono ormai certe figure. Hanno sempre le mani legate per qualcosa oppure ci sono i magistrati che danno troppe attenuanti come nel caso dello zingarello che per tutto il giorno è stato abbandonato dai genitori ma.......siccome era abituato allora non c'è reato. ALLORA O SI FA QUALCOSA OPPURE E' INUTILE PRENDERE LO STIPENDIO. Troppi Prefetti e Questori si sono succeduti e Parma è sempre in peggio. Ormai siamo insofferenti e non crediamo più a nulla. BASTA reati ! Dal 199 al 2013 + 285 % dati Istat. Non paragonateci a San Francisco o Napoli in certe zone o Palermo. Chi viene a Parma deve comprendere che l'onore è sempre stato LAVORARE ! NON delinquere o fare i furbi. Paghiamo tasse al 70% senza esagerare. Fra comunali con balzelli vari e accise sui servizi, regionali e nazionali (irpef) e dobbiamo sopportare tanti reati ? E' evidente che siamo in mano alla malavita. L'Irpef ormai è nemmeno la metà delle tasse che strapaghiamo. BASTA !

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrata la pizzeria «Arte&Gusto»

VIA EMILIA EST

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrata la pizzeria «Arte&Gusto»

VIANINO

Furto all'alba nel supermercato

Vandalismo

Strage di gomme in borgo Gazzola

RUGBY

Minozzi e Giammarioli, «gemelli» azzurri

COMUNE

Carte d'identità elettroniche, il trasporto per anziani e disabili

Oltretorrente

«Ci riprendiamo il nostro quartiere: yoga in strada e biciclettate»

Appennino

Transumanza, lezione tra i monti per gli studenti del Bocchialini

FONTANELLATO

Riapre il box della torta fritta

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

CITYCAR

Toyota Aygo, la limited edition X-Cite

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro