18°

neve

"Serie A e serie B": proteste dalle laterali. Ma ora è meglio

11

Il "day after" è senza altra neve, ma non certo senza polemiche.

Chiusa la partita delle scuole , con lo strascico della polemica con i presidi, oggi tiene banco - in varie zone di città e provincia - la situazione legata ai blackout dell'energia elettrica, con diverse case senza luce e senza riscaldamento

Ma subito dopo, nella hit parade delle lamentele ci sono le numerose telefonate di lettori che abitano in strade laterali e che ancora attendono la visita dei mezzi spazzaneve, mentre nelle strade principali si riesce a circolare abbastanza liberamente. "Non siamo cittadini di serie B" è il ritornello ripetuto dai lettori.

Il video sembra confermare questa situazione: si passa da una via Emilia est senza problemi alle gobbe di via Gibertini, e da una accettabile via Malaspina all'impraticabile via Cellini.  Una situazione che si ripete pari pari in numerose zone della città.

Allo stesso tempo, è giusto segnalare che questa mattina abbiamo visto anche diversi mezzi spartineve in azione.

Ore 15 - Ed è altrettanto giusto aggiungere che in mattinata molto lavoro è stato fatto anche in queste strade. Il percorso del video di stamattina nel San Lazzaro-Lubiana, ripetuto dopo alcune ore, non ha riservato alcun problema. Restano ovviamente le singole auto parcheggiate da liberare di volta in volta (anche perchè proprio lo spartineve provoca i "muretti" ai lati della corsia di percorrenza), ma ovviamente questo è un problema risolvibile in pochi minuti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    08 Febbraio @ 09.28

    Via Romita non è stata ancora liberata... 8 febbraio

    Rispondi

  • Marzio

    07 Febbraio @ 14.15

    ma sapete cosa vuole dire passare con una pala meccanica in strade come via Cellini, con auto parcheggiate ambo i lati?

    Rispondi

    • 07 Febbraio @ 15.16

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Non lo so, ma so che oggi pomeriggio la pulizia era stata effettuata, cosa di cui abbiamo dato atto aggiornando l'articolo. Quindi non credo sia un problema tecnico.

      Rispondi

      • Marzio

        07 Febbraio @ 20.53

        Con tutto il rispetto,però bisogna vedere se sono entrati con una pala meccanica, o con qualcosa di alternativo, di dimensioni ridotte. Comunque in strade strette, la pulitura meccanica, non è molto efficiente, perché ci sono troppe auto parcheggiate che ostacolano le operazioni. Le garantisco che ci vuole più tempo a fare via Montessori, che tutta via Parigi, con i risultati, che son lì da vedere.

        Rispondi

        • stroppia

          07 Febbraio @ 23.30

          Le stradine laterali adesso sono ben pulite. C'è un argine di neve che purtroppo però chiude le automobili :D

          Rispondi

  • paolo

    07 Febbraio @ 11.47

    non vedo il problema, la prossima volta a fronte di una nevicata come questa anziche spendere 900 mila euro spendiamo 10 milioni e le strade anche minori saranno pulite.

    Rispondi

  • StefanoC

    07 Febbraio @ 10.51

    ma se hanno tanti problemi, che vadano a spalare!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

soragna

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero Foto

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

domenica

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

tg parma

Forza Italia e Fratelli d'Italia: Vaccaro e Bocchi capolista

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

polizia

"C'è un'auto sospetta": era rubata e carica di arnesi da scasso

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

11commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

assemblea

Ordine commercialisti: approvato il bilancio (positivo)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

egitto

Il portavoce di al-Sisi: "Col Papa non si è parlato di Regeni"

ambiente

Lupo ucciso e scuoiato: "taglia" per trovare i responsabili

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

I 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula uno

Gp di Russia: la prima fila è della Ferrari. Vettel in pole

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento