13°

26°

neve

"Serie A e serie B": proteste dalle laterali. Ma ora è meglio

11

Il "day after" è senza altra neve, ma non certo senza polemiche.

Chiusa la partita delle scuole , con lo strascico della polemica con i presidi, oggi tiene banco - in varie zone di città e provincia - la situazione legata ai blackout dell'energia elettrica, con diverse case senza luce e senza riscaldamento

Ma subito dopo, nella hit parade delle lamentele ci sono le numerose telefonate di lettori che abitano in strade laterali e che ancora attendono la visita dei mezzi spazzaneve, mentre nelle strade principali si riesce a circolare abbastanza liberamente. "Non siamo cittadini di serie B" è il ritornello ripetuto dai lettori.

Il video sembra confermare questa situazione: si passa da una via Emilia est senza problemi alle gobbe di via Gibertini, e da una accettabile via Malaspina all'impraticabile via Cellini.  Una situazione che si ripete pari pari in numerose zone della città.

Allo stesso tempo, è giusto segnalare che questa mattina abbiamo visto anche diversi mezzi spartineve in azione.

Ore 15 - Ed è altrettanto giusto aggiungere che in mattinata molto lavoro è stato fatto anche in queste strade. Il percorso del video di stamattina nel San Lazzaro-Lubiana, ripetuto dopo alcune ore, non ha riservato alcun problema. Restano ovviamente le singole auto parcheggiate da liberare di volta in volta (anche perchè proprio lo spartineve provoca i "muretti" ai lati della corsia di percorrenza), ma ovviamente questo è un problema risolvibile in pochi minuti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    08 Febbraio @ 09.28

    Via Romita non è stata ancora liberata... 8 febbraio

    Rispondi

  • mc

    07 Febbraio @ 14.15

    ma sapete cosa vuole dire passare con una pala meccanica in strade come via Cellini, con auto parcheggiate ambo i lati?

    Rispondi

    • 07 Febbraio @ 15.16

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Non lo so, ma so che oggi pomeriggio la pulizia era stata effettuata, cosa di cui abbiamo dato atto aggiornando l'articolo. Quindi non credo sia un problema tecnico.

      Rispondi

      • mc

        07 Febbraio @ 20.53

        Con tutto il rispetto,però bisogna vedere se sono entrati con una pala meccanica, o con qualcosa di alternativo, di dimensioni ridotte. Comunque in strade strette, la pulitura meccanica, non è molto efficiente, perché ci sono troppe auto parcheggiate che ostacolano le operazioni. Le garantisco che ci vuole più tempo a fare via Montessori, che tutta via Parigi, con i risultati, che son lì da vedere.

        Rispondi

        • stroppia

          07 Febbraio @ 23.30

          Le stradine laterali adesso sono ben pulite. C'è un argine di neve che purtroppo però chiude le automobili :D

          Rispondi

  • paolo

    07 Febbraio @ 11.47

    non vedo il problema, la prossima volta a fronte di una nevicata come questa anziche spendere 900 mila euro spendiamo 10 milioni e le strade anche minori saranno pulite.

    Rispondi

  • StefanoC

    07 Febbraio @ 10.51

    ma se hanno tanti problemi, che vadano a spalare!

    Rispondi

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sara in campo per i diritti dei sordi

Social network

Sara Giada Gerini in campo per i diritti dei sordi: il video è virale

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano

Pgn

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano 

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Foto dalla pagina Facebook ufficiale di "Malena"

BARI

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Via Paradigna, una lite condominiale finisce con un 60enne accoltellato

via paradigna

Chiede ai vicini di terminare la nottata ad alto volume: accoltellato

2commenti

lavori finiti

Debutta la cassa di espansione del canale Burla. Con simulazione Video

stalking

Tenta di entrare di notte in casa dell'ex amante: arrestata

ALLARME

Legionella, un 73enne in gravi condizioni

polizia stradale

Traffico di top car rubate: uno dei magazzini era a Parma

2commenti

tabiano

Tentò di uccidere la ex moglie: 10 anni di carcere

San Leonardo

Quattordicenne rapinato in pieno giorno

4commenti

Pallavolo

Un codice etico per le società

7commenti

L'INTERVISTA

Corapi: «Vietato fermarsi»

1commento

Appennino

Ritrovato il fungaiolo disperso

Allarme

Un topo al nido Zucchero Filato

3commenti

CARIPARMA

In mostra le grandi opere di Maria Luigia

panorama

Truffa delle bottiglie del latte: scoperto il fornitore "infedele"

Inquinamento

Limitazioni al traffico e domenica ecologica anche a Parma

La mappa dell'area "off limits" per i veicoli inquinanti 

3commenti

iniziative gazzetta

Tutti i segreti del Mercanteinfiera nel nostro inserto

Parma

Botte e offese alla figlia 12enne: madre violenta condannata a due anni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

L’importanza di dire «grazie»

PREVIDENZA

Pensioni: ecco le novità 

ITALIA/MONDO

Cosmo

Addio alla sonda Rosetta: ultima missione sulla cometa Le ultime foto

guardia di finanza

Recuperati due quadri di Van Gogh rubati: valgono 100 milioni di dollari

SOCIETA'

Auto

Salone di Parigi: tutti vogliono l'elettrico Foto

CASSAZIONE

La ex convive? Perde per sempre il diritto all'assegno

SPORT

Proposta

«Il Sant'Ilario 2017 a Giulia Ghiretti»

Formula 1

Libere 1 a Sepang, Rosberg il più veloce

CURIOSITA'

animali

Il panda che si tiene in forma facendo ginnastica Video

DOPO LE POLEMICHE

I blogger sono figli di questi tempi: assurdo ignorarli