21°

31°

TG PARMA

Black out per neve: class action contro Enel

Ricevi gratis le news
0

“Non molliamo, non possiamo abbandonare le imprese e i cittadini, ai quali con le tariffe risarcitorie previste dall'Autorità per l'energia spetterebbe una manciata di ceci. Oggi, con tutti i sindaci riuniti in sede Anci abbiamo iniziato a farla la class action. Ne sono lieto, perché daremmo un messaggio forte se provassimo a praticare l'azione collettiva agendo in prima persona come Istituzioni. La decisione del presidente Filippo Fritelli di riunirci in Provincia nei prossimi giorni, insieme alle associazioni dei Consumatori, va in questa direzione. In altre parti d'Italia è già stato fatto, sappiamo che sarà una sfida difficile ma dobbiamo provarci. A Cortina, città meta dei vip, dopo il black out del 2013 si sono visti eccome i lavori sulla rete elettrica. Bene, noi non saremo vip, ma vogliamo lo stesso trattamento. Perché siamo cittadini. ”.
Lo dichiara il sindaco di Fidenza, Andrea Massari, a margine dei lavori Anci in municipio a Noceto, cui è intervenuto firmando l'appello insieme ai colleghi provenienti da tutto il parmense.
“La class action deve essere lo strumento per risarcire chi di tasca propria ha dovuto fare funzionare stalle, caseifici, aziende. Per le famiglie che hanno patito disagi enormi. La class action serve per riportare Enel a reimmergersi nella realtà, perché tutti abbiamo bisogno di questa Azienda che, non a caso, è centrale anche nei piani di protezione civile. Enel non può più usare risponditori automatici o non fornire ai sindaci i dati delle utenze fuori servizio, come è accaduto nei giorni scorsi, quando la Prefettura ha chiesto a noi Sindaci di aiutare l'Azienda a comporre il quadro delle emergenze. Enel, soprattutto, deve riprendere a fare investimenti per le manutenzioni dei suoi impianti ed è fuori discussione che, in questa logica, noi Sindaci non accetteremo la riduzione dei presidi tecnici di Enel sul territorio. Evenienza che, grazie anche all'aiuto di tanti colleghi, l'anno scorso abbiamo scongiurato proprio a Fidenza, salvando la presenza di una sede operativa che serve da Pellegrino al Po”.
Massari ricorda, infine, che “quello che sta accadendo in Enel è descritto ancora meglio dal comunicato sindacale diffuso ieri dalla sindacato di categoria dei lavoratori Enel, la Filctem Cgil: “Ad oggi in Azienda sono rimaste poche le persone che possono vantare anni d'esperienza e conoscenza del territorio; a fronte delle tante uscite incentivate Enel non ha provveduto con altrettante assunzioni. Questo è ancor più evidenziato quando i sistemi di telecontrollo vanno in tilt come è successo in questa circostanza. La mancanza di personale operativo e di tecnici specialisti, oltre ad automezzi non idonei, per ridotte capacità di carico adatti a contenere solo contatori e borsa attrezzi; oppure non consigliati per inerpicarsi su strade di montagna innevate, hanno fatto sì che gli aiuti non partissero o arrivassero in ritardo. A ciò si è aggiunta la carenza di materiale per interventi su guasti che ha prolungato in alcuni casi l'interruzione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

weekend

Un sabato tra amor, musica e... castelli di sabbia: l'agenda

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Lutto

Morto Maurizio Carra

Teatro

E' morta l'attrice Tania Rochetta

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti