12°

TG PARMA

Black out per neve: class action contro Enel

0

“Non molliamo, non possiamo abbandonare le imprese e i cittadini, ai quali con le tariffe risarcitorie previste dall'Autorità per l'energia spetterebbe una manciata di ceci. Oggi, con tutti i sindaci riuniti in sede Anci abbiamo iniziato a farla la class action. Ne sono lieto, perché daremmo un messaggio forte se provassimo a praticare l'azione collettiva agendo in prima persona come Istituzioni. La decisione del presidente Filippo Fritelli di riunirci in Provincia nei prossimi giorni, insieme alle associazioni dei Consumatori, va in questa direzione. In altre parti d'Italia è già stato fatto, sappiamo che sarà una sfida difficile ma dobbiamo provarci. A Cortina, città meta dei vip, dopo il black out del 2013 si sono visti eccome i lavori sulla rete elettrica. Bene, noi non saremo vip, ma vogliamo lo stesso trattamento. Perché siamo cittadini. ”.
Lo dichiara il sindaco di Fidenza, Andrea Massari, a margine dei lavori Anci in municipio a Noceto, cui è intervenuto firmando l'appello insieme ai colleghi provenienti da tutto il parmense.
“La class action deve essere lo strumento per risarcire chi di tasca propria ha dovuto fare funzionare stalle, caseifici, aziende. Per le famiglie che hanno patito disagi enormi. La class action serve per riportare Enel a reimmergersi nella realtà, perché tutti abbiamo bisogno di questa Azienda che, non a caso, è centrale anche nei piani di protezione civile. Enel non può più usare risponditori automatici o non fornire ai sindaci i dati delle utenze fuori servizio, come è accaduto nei giorni scorsi, quando la Prefettura ha chiesto a noi Sindaci di aiutare l'Azienda a comporre il quadro delle emergenze. Enel, soprattutto, deve riprendere a fare investimenti per le manutenzioni dei suoi impianti ed è fuori discussione che, in questa logica, noi Sindaci non accetteremo la riduzione dei presidi tecnici di Enel sul territorio. Evenienza che, grazie anche all'aiuto di tanti colleghi, l'anno scorso abbiamo scongiurato proprio a Fidenza, salvando la presenza di una sede operativa che serve da Pellegrino al Po”.
Massari ricorda, infine, che “quello che sta accadendo in Enel è descritto ancora meglio dal comunicato sindacale diffuso ieri dalla sindacato di categoria dei lavoratori Enel, la Filctem Cgil: “Ad oggi in Azienda sono rimaste poche le persone che possono vantare anni d'esperienza e conoscenza del territorio; a fronte delle tante uscite incentivate Enel non ha provveduto con altrettante assunzioni. Questo è ancor più evidenziato quando i sistemi di telecontrollo vanno in tilt come è successo in questa circostanza. La mancanza di personale operativo e di tecnici specialisti, oltre ad automezzi non idonei, per ridotte capacità di carico adatti a contenere solo contatori e borsa attrezzi; oppure non consigliati per inerpicarsi su strade di montagna innevate, hanno fatto sì che gli aiuti non partissero o arrivassero in ritardo. A ciò si è aggiunta la carenza di materiale per interventi su guasti che ha prolungato in alcuni casi l'interruzione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

gossip

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

Angelina Jolie finalmente sorride, in Cambogia

cinema

Angelina Jolie finalmente sorride. In Cambogia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Telefonini a scuola: divieti e sanzioni

I presidi

Telefonini a scuola: divieti e sanzioni

1commento

Traversetolo

Scuola, in bagno solo all'intervallo

2commenti

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

2commenti

Polizia Municipale

Bocconi sospetti anche al parco di via Micheli

la domenica

Sapore di Carnevale, ciaspole e... Schifitombola: l'agenda

Soragna

Senza patente da sempre, maxi-multa

3commenti

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

SCUOLA

Troppe richieste per il Marconi: si andrà al sorteggio

LEGA PRO

Al Tardini arriva la Samb

Collecchio

«Ozzano è senza medici, ne vogliamo almeno uno»

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

2commenti

il moro

Tir distrutto dalle fiamme nel cortile di una ditta. Danni al "vicino"

FiDENZA

Studente 15enne del Solari in gita, all'ospedale per intossicazione alcolica

13commenti

terremoto

Piccola scossa con epicentro tra Calestano e Terenzo

lega pro

Pordenone ko, il Venezia vola. Parma obbligato a vincere

2commenti

Montecchio

In cassa non trova niente: e il rapinatore se ne va imprecando

Ricerche anche nel Parmense

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

EDITORIALE

Il risiko dell'auto. Perché l'Italia non può restare a guardare

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

Modena

Le unioni civili valgono anche al cimitero

TECNOLOGIA

Bill Gates: "I robot paghino le tasse"

2commenti

WEEKEND

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

VELLUTO ROSSO

Teatro: orsi, Leonardo e Caino. Tutti insieme appassionatamente

SPORT

Bayern

Dito medio di Ancelotti ai tifosi dell'Hertha: "Mi hanno sputato"

tg parma

60 ostacoli indoor, vittoria e record per Di Lazzaro. Seconda Oki Video

MOTORI

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv

ANTEPRIMA

Nuova Honda Civic, la nostra pagella