15°

29°

crisi parma

Manenti, faccia a faccia con la squadra

Ricevi gratis le news
29

E' in corso il faccia a faccia tra Giampietro Manenti e la squadra. Galloppa, però, ha lasciato l'incontro "Perchè non era interessato ad ascoltare". Il presidente del Parma Fc era giunto a bordo di una Citroen C3 confermando quanto promesso in mattinata e cioè un summit con i giocatori che ancora attendono il pagamento degli stipendi. Manenti poi dovrà occuparsi della preparazione del primo consiglio d’amministrazione di Parma Fc e Eventi Sportivi fissato per la giornata di domani.
Un appuntamento che però il presidente del Parma Fc rischia di celebrare da solo. Avrebbero infatti declinato l’invito i soci di minoranza del club, a partire dalla Energy T.I Group che nei giorni scorsi ha chiesto il commissariamento del club ducale per irregolarità proprio nella composizione dei cda dell’era Taci e Manenti.
In più avrebbe fatto un passo indietro anche Isabella Camporesi (leggi), socia al 50% della Mapi Group, la società slovena di Manenti proprietaria del Parma Fc. Secondo quanto riportato da Teleducato, la Camporesi ha fatto sapere di avere ceduto a Manenti le proprie quote della società e di non avere intenzione di entrare a far parte della compagine societaria dove era stata indicata assieme al figlio Jonathan Gregori. Mentre i giocatori erano in attesa del presidente, nel pomeriggio era arrivato Damiano Tommasi, presidente dell'Assocalciatori.

 

Domani il cda. Con chi?

Bufera nella bufera: domani, venerdì, è in programma la riunione del cda. Dubbi su chi, tra i soci, parteciperà. (Guarda il video)

 

Nessuna messa in mora. Al momento

Nessun provvedimento di messa in mora in questo momento dalla rosa del Parma Fc ma ancora una volta nessuna certezza dalla società. E’ in sintesi quanto i giocatori hanno detto al presidente dell’Associazione Italiana Calciatori Damiano Tommasi. Era atteso per lunedì ma il dirigente Aic è arrivato a sorpresa questo pomeriggio a Collecchio - «avevo un altro incontro in zona», ha spiegato - e per mezz'ora ha parlato con la squadra prima dell’allenamento.
«Non c'è niente di nuovo, siamo in attesa del presidente - ha detto Tommasi uscendo da Collecchio - Aspettiamo che ci dicano qualcosa e che soprattutto ci sia qualche movimento concreto. Spero di non essere qua a breve, ma è probabile che tornerò. Non so perchè non siano partiti i soldi, speriamo si sblocchi la situazione».
La squadra  è entrata in campo per l’allenamento in attesa dell’arrivo del presidente Giampietro Manenti.

 

La rabbia di Di Chiara

Ballotta: "Così è un suicidio"

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    19 Febbraio @ 23.24

    Giorgio R.

    NON arriverà mai nulla. Se voi voleste seriamente una società fareste così per acquistarla ?

    Rispondi

  • fabiopaio

    19 Febbraio @ 20.35

    Basta prendere per il culo la gente che ama il parma...FATELO FALLIRE E RIPARTIAMO (si spera dalla B)...COMUNQUE GALLOPPA CHE LASCIA LA RIUNIONE E' IL COLMO ...DA QUANDO È QUI AVRÀ FATTO 10 partite intere...mantenuto per almeno 2 anni infortunato...VERGOGNA

    Rispondi

    • Gio

      19 Febbraio @ 23.10

      Giorgio R.

      Se non ha giocato non è colpa sempre sua. Scelte diverse. LA VERGOGNA LA DEVE AVERE GHIRARDI che ha messo insieme la farsa. Troppo tergiversare e chi doveva fare il bonifico è lo stesso che doveva farlo con Taci. IO AVREI SBOTTATO GIA' AI PRIMI DI GENNAIO. Se volevano i soldi li mandavano prima dell'insediamento nuovo CdA. Se avevano veramente acquistato dovevano esserci i soldi subito. Non tutti ma almeno un 20MLN da pagare i dipendenti le aziende e i calciatori. AMAURI è andato via appena ha potuto e ha fatto bene. Non ci ha mai creduto e c'era il motivo.

      Rispondi

  • danila

    19 Febbraio @ 18.49

    da que l poco che so di contabilità in caso di fallimento con relativa vendita all'asta dei beni i primi ad essere pagati non sono i dipendenti?

    Rispondi

  • aiupo

    19 Febbraio @ 18.33

    In caso di fallimento, I dipendenti sono creditori privilegiati,insieme allo Stato, alle spese processuali ed ai professionisti ( commercialisti ed avvocati). Quindi se ci sono delle risorse, e' probabile che I dipendenti ricevano quanto spetta loro. Sara' il curatore fallimentare a verificare, liquidare e monetizzare I beni del Parma e con questi liquidare I creditori privilegiati

    Rispondi

  • aiupo

    19 Febbraio @ 18.14

    Ha messo un cartello fuori dalla sede " I soldi arrivano domani". Lasciatelo in pace, suvvia!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Nada con A toys orchestra

musica

Nada a Parma con A toys orchestra

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

2commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

2commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

18commenti

METEO

Arriva una nuova ondata di caldo africano

Già finita tregua, da mercoledì temperature tornano sopra media

1commento

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

usa

Scontro fra treni a Filadelfia, 33 feriti

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

Usa

Quando la "diva" Luna oscura totalmente il sole  Foto

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti