12°

22°

Caos parma

Pm chiede il fallimento. Sindaco in Procura

Udienza fissata per il 19 marzo

Ricevi gratis le news
0

Il sindaco di Parma Federico Pizzarotti, accompagnato dall’assessore allo sport Giovanni Marani e ai legali della Federazione Italiana Gioco Calcio ha incontrato oggi i pubblici ministeri titolari del fascicolo aperto dalla Procura di Parma con la richiesta di fallimento del Parma Fc per inadempienze fiscali (udienza fissata per il prossimo 19 marzo).
Secondo indiscrezioni raccolte da Tv Parma, l’incontro sarebbe stato richiesto dal primo cittadino di Parma per conoscere nel dettaglio l’iter procedurale ed i tempi della procedura fallimentare nel tentativo di trovare una soluzione alternativa al crac del club crociato.

Il sindaco "Basta promesse"

"This is the end", cantavano i The Doors. Che questa sia la fine del Parma Calcio ancora non lo si può sapere, ma ogni giorno che passa la storia si arricchisce di nuovi capitoli e soprattutto di punti interrogativi. Una certezza però c'è: Parma-Udinese è stata rinviata a data da destinarsi ed è l'ennesima sconfitta per il calcio italiano che, ora più che mai, si riscopre debole e vulnerabile. "E' bastato dire che forse la squadra non avrebbe voluto giocare - ha detto Lucarelli - ed ecco che la Figc è corsa subito a trovarci. Non sappiamo però se siano interessati alle sorti del campionato o al bene del Parma". Il problema è grave e quella di Parma rappresenta una sconfitta per tutti. Ad uscirne con le ossa rotte, infatti, non è solo la società crociata, che si trova in balia di un uomo che dopo aver ereditato anni di cattiva gestione continua a fare promesse che però puntualmente non mantiene. "Dove sono state le istituzioni calcistiche fino ad oggi? Sembra che qualcuno finalmente si sia svegliato e si sia accorto di noi". E’ questa l’accusa del capitano crociato prima di sedersi ad un tavolo in compagnia di Lega, Figc, Aic e Comune di Parma. La riunione, svoltasi in mattinata, è durata per circa un’ora e ha aperto un fronte comune per prevenire ciò che sembra ormai inevitabile, visto che Manenti continua a parlare senza però riuscire mai a concretizzare. "Le garanzie della nuova proprietà? Non abbiamo visto ancora nulla - ha dichiarato il sindaco Pizzarotti - e i conti non si pagano con le promesse, servono i fatti. Ora ci riuniremo costantemente per risolvere la situazione". Il rinvio di Parma-Udinese rappresenta un segnale chiaro da parte della Figc e della Lega. Vista la mancanza di fondi per retribuire gli steward, necessari per il corretto svolgimento della gara, la Prefettura di Parma aveva infatti deciso di concedere la possibilità di giocare la gara, anche se a porte chiuse. Tavecchio è stato però inflessibile e la sua decisione ha tutto il sapore di un aut aut: o Manenti rispetta gli impegni presi, oppure l’intervento delle istituzioni sarà inevitabile. Tutto è tornato quindi nelle mani del patron crociato, che dopo essersi concesso a decine di microfoni ora semina i giornalisti utilizzando le uscite secondarie del Centro Sportivo, anche se non potrà però scappare a lungo. "Il tempo è scaduto", ha ricordato Lucarelli. E ad essere finita è anche la pazienza dei tifosi, che assieme ai dipendenti della società sono le vere vittime di questa situazione. Domenica nonostante il rinvio della partita si troveranno alle 14 davanti all’ingresso del Tardini. "Vogliamo dare un segnale forte al mondo del calcio, e un segnale d’amore nei confronti della nostra squadra". La speranza è che il grido d’aiuto e di dolore di una comunità ferita non cada nel vuoto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro