22°

32°

caso parma

Lugaresi: "Campionato già falsato. Lucarelli? Offensivo"

Ricevi gratis le news
12

Secondo Giorgio Lugaresi, presidente del Cesena, quello di Serie A "è già campionato falsato". Lo ha detto al suo arrivo in via Rosellini, dove sta per iniziare l'Assemblea di Lega dedicata al caso Parma. "Dovremmo verificare se ci sono le condizioni perchè le regole vengano rispettate, partendo soltanto dalle regole certe. Se ci sono regole certe allora si può mettere anche una mano al cuore e una al portafoglio", ha spiegato il presidente romagnolo, aprendo di fatto alla possibilità di arrivare ad una soluzione. A proposito della lettera inviata da Sky alle Lega Calcio, in cui si chiede una rapida soluzione del problema, Lugaresi ha spiegato: "Me l'aspettavo. Mi sembra che sia normale visto che c'è una squadra che ha già saltato due partite e quindi gli accordi vanno rispettati".

Sulle parole del capitano del Parma Alessandro Lucarelli, che ha recentemente insinuato che la posizione del Cesena sia legata all’interesse per Defrel (giocatore in comproprietà tra bianconeri e biancoscudati), che in caso di fallimento degli emiliani diverrebbe interamente di proprietà romagnola, Lugaresi ha commentato: "E' un’affermazione fortemente offensiva nei miei confronti e nei confronti della nostra società che ha dei valori comportamentali e morali importanti. Lucarelli probabilmente non ci conosce e pensa che siano tutti come i dirigenti che ha avuto lui". Tornando al caso Parma, per molti si poteva e doveva fare qualcosa prima. "Ci sono delle istituzioni che devono controllare. Chiaramente noi siamo venuti quest’anno in A - la replica di Lugaresi -, non siamo all’interno nè del Consiglio di Lega nè del Consiglio Federale e quindi non sapevamo che il Parma avesse queste difficoltà". (ITALPRESS).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    07 Marzo @ 13.42

    Luganesi ha ragione, per quale motivo il parma ha potuto acquistare giocatori a gennaio e il cesena no? Le regole valgono per tutti, soprattutto squadre piccole come il cesena sono le più colpite per i due pesi e due misure..

    Rispondi

  • Vercingetorige

    06 Marzo @ 18.49

    CERTO CHE , a tutte le partite del Parma , avremo ospiti squadre di ispettori della FIGC.................

    Rispondi

  • sabcarrera

    06 Marzo @ 14.08

    Abbiamo accettato campionati falsati per motivi sportivi da 40 anni, non è il caso per scandalizzarsi per motivi finanziari.

    Rispondi

  • eugenio

    06 Marzo @ 13.33

    Molte squadre sono messe quasi come il Parma. Il problema del Parma è stato che il suo presidentone è scappato, lasciando quindi venire a galla il disastro. O è stupido, o è davvero rimasto senza 1 euro e ha cercato così puerilmente di scansare il nobile nome dal fallimento.

    Rispondi

  • monia

    06 Marzo @ 13.20

    Parla di campionato falsato quando la sua squadra si è presa i 6 punti sul Parma ... dovrebbe solo ringraziarci se si salva!!!!!

    Rispondi

    • navolta

      06 Marzo @ 17.04

      Non si salva.

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

2commenti

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

13commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TERRORISMO

Barcellona: per la polizia sono tutti morti i quattro ricercati. Forse in Francia l'autista-killer

terrorismo

Barcellona, terza vittima italiana: Carmela, residente in Argentina

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti