12°

23°

Francia

Gli insulti di Ibra diventano caso nazionale

Ricevi gratis le news
5

Prima gli insulti, Ibra dopo aver perso contro il Bordeaux (3-2) si è arrabbiato contro l'arbitro: "Questo Paese di m... non merita il Psg".  Poi le scuse con una dichiarazione sul sito ufficiale del Paris Saint-Germain. "Tengo a precisareche le mie frasi non erano né contro la Francia e né contro i francesi. Ho parlato di calcio, non di altro. Ho perso la partita e l'accetto, ma non accetto quando l'arbitro non osserva le regole. Non è la prima volta che succede. Mi sono espresso sull'onda del nervosismo e tutti sanno che in quei momenti le parole possono andare oltre le intenzioni. Tengo a scusarmi, se qualcuno si è sentito offeso". Non pare sia bastato, il caso ha acceso i cuori nazionalistici francesi.

E' stato tra i primi a chiedere le scuse di Ibrahimovic ma dopo che sono arrivate non è ancora soddisfatto. Patrick Kanner, ministro francese dello Sport, è ancora arrabbiato per lo sfogo dello svedese. L’attaccante, nella serata di ieri, ha corretto parzialmente il tiro "ma resta l'errore che ha fatto nei confronti dell’arbitro e questo apre la porta a qualsiasi tipo di deriva, specie davanti all’esempio di un personaggio importante come Ibrahimovic", avverte Kanner. L'attaccante, infatti, pur scusandosi con la Francia e i francesi, ha ribadito che "non posso essere d’accordo con un arbitro che non applica le regole". Sul piede di guerra l’Associazione francese degli arbitri (Safe) presieduta da Stephane Lannoy, che ha diffuso una lettera aperta per condannare lo sfogo di Ibra. Ricordate le critiche dello svedese a Kuipers qualche giorno prima in Champions League, la Safe prende atto di "una nuova esplosione d’odio e violenza verbale". "Siamo i primi a riconoscere i nostri errori, un arbitro sa quando ha 'persò la sua partita, quando non ha preso la decisione giusta, è successo in passato, succede oggi e succederà in futuro. Lavoriamo per ridurre i nostri errori ma rimaniamo fallibili". "Ma il clima nei confronti degli arbitri si va deteriorando e comincia a diventare preoccupante - avvertono - E' il momento di cambiare atteggiamento, di rendersi conto che non si può dire, fare o accettare tutto. Ci sono dei limiti e non vanno superati. Se nel rugby l’arbitro è riconosciuto come parte del gioco, è tempo che anche nel calcio venga riconosciuto come tale, accettato e rispettato".  

La Commissione disciplinare della Lega francese esaminerà giovedì lo sfogo di Zlatan Ibrahimovic, che si è poi scusato, al termine di Bordeaux-Psg. E’ stata la stessa Lega ad annunciarlo in una nota, spiegando che le parole dello svedese figurano nel referto arbitrale.

"Chi pensa che la Francia sia un Paese di merda, può pure andarsene". Questo il commento allo sfogo di ieri di Zlatan Ibrahimovic, che si è poi scusato, di Marine Le Pen, leader del Front National, formazione di estrema destra nello scenario politico francese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • susanna

    18 Marzo @ 07.49

    Non ha proprio compreso la vena scherzosa ed ironica del mio messaggio...è vero, Ibra è il mio mito e sono contenta non sia il suo, ed allora? ma si capisce che ammetto l'esagerazione del comportamento. E' il semplice messaggio di una semplice tifosa verso il suo calciatore preferito, scritto solo xchè criticato da un precedente utente. Si deve imparare a capire il senso delle cose scritte, dandogli il giusto peso prima di giudicare...io sono persona molto equilibrata e ritengo di essere equa ma credo che Lei debba imparare a leggere le cose con la giusta leggerezza, per poi rispondere in modo pertinente.

    Rispondi

  • susanna

    16 Marzo @ 20.03

    Non credo di essere la persona più indicata per scrivere su Ibra, che è il mio mito, il mio cuore, l'apoteosi della fierezza, della tempra, della personalità, la magia del saper giocare a calcio. E' vero, ogni tanto perde il controllo ma Ibra è così...ci sono i calciatori tutti posati, calmi, dialettici, fatti per dare voce allo spogliatoio davanti alle telecamere poi c'è Lui, che è un'altra cosa, qualcosa che nessun altro sarà mai. Non ti preoccupare caro Ibra, ci sarò sempre io a difenderti!!

    Rispondi

    • annamaria

      17 Marzo @ 00.06

      E allora perché è un mito (?????) può fare il cretino? Se invece non fosse un mito (per lei, non per me) allora non gli perdonerebbe questo sfogo da ignorante/arrogante? Carino questo comportamento, equo e decisamente equilibrato (proprio come questo giocatore):

      Rispondi

  • Vercingetorige

    16 Marzo @ 18.13

    SI , PERO' , IL BUBBONE DEGLI ARBITRI UN GIORNO DOVRA' PUR SCOPPIARE ! E' vero che l' arbitro , come tutti gli uomini , non può essere infallibile , però non si può neanche continuare a dargli il ruolo di giudice tirannico ed inappellabile. Oggi l' arbitro può decidere il risultato di una partita. Non può andare avanti così !

    Rispondi

  • la rivolta di atlante

    16 Marzo @ 17.58

    la rivolta di atlante

    UN GRANDE CAMPIONE DEVE AVERE ANCHE UN GRANDE EQUILIBRIO .......... O E' SOLO UN PICCOLO UOMO ... NONOSTANTE STATURA E BRAVURA . E' QUI ABBIAMO L'APOTEOSI DELL'EGOCENTRISMO CON TENDENZE AGGRESSIVE .... LE ARTI MARZIALI NON GLI HANNO INSEGNATO NULLA SOLO LA FORZA DELL'ARROGANZA ... UN UOMO PIENO DI RETROMARCE E CON POCHE MARCE AVANTI. UN VERO SPORT DEVE ESSERE PACATO E DIFENDERSI DA CERTI ELEMENTI FINO ALLA ESCLUSIONE DAL GIOCO ... COSI' POTRA' DARE TESTATE AL MURO DI ACCIDIA CHE SI PORTA DENTRO. QUESTO E' L'ESEMPIO E' UN GIOCO NON TRASFORMIAMOLO IN UNA GUERRA. HAI PERSO .......... AMEN !! COSE PIU' GRAVI COSTELLANO LA VITA DEI POPOLI ..

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Sul Lungoparma

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti: «Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere e gentiluomo

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»