17°

cittadinanza civica

Piazza: 220 bambini un po' più "parmigiani"

8

Portici del Grano affollati questo pomeriggio da oltre un centinaio di ragazzi e dai loro famigliari, che non hanno voluto mancare all’invito del Comune di Parma, che ha conferito “l’Attestato di Civica Cittadinanza”, nel corso di una cerimonia sotto i portici del Grano del Palazzo Municipale, a 220 bambini stranieri, appartenenti a 131 famiglie diverse.
Alla cerimonia sono intervenuti il sindaco Federico Pizzarotti e la vicesindaco, con delega alle pari opportunità, Nicoletta Paci. E' il secondo anno che l'Amministrazione conferisce l'Attestato di Civica Cittadinanza, dopo che, nel 2014, lo stesso attestato è stato consegnato, in occasione di due diverse cerimonie o inviato a casa, a circa 600 giovani. Si tratta di giovani di 19 nazionalità diverse, dal Camerun al Senegal, dall'India alla Cina, ma anche Marocco, Moldavia, Nigeria, Perù, Siria, Tunisia, Macedonia e Costa d'Avorio.
“Questo attestato – ha ricordato Federico Pizzarotti - è stato voluto affinchè voi tutti e i vostri ragazzi in particolare, vi sentiate parte viva della nostra comunità, anche in attesa di una legge che tarda ad arrivare e a riconoscere i diritti dei nuovi cittadini italiani. Quella di Parma - ha continuato il sindaco è una comunità sempre più multicolore, a cui tutti dobbiamo sentirci fieri di appartenere. Spero che ricorderete quella di oggi come una bellissima giornata per voi e per i vostri bambini”.
Il vicesindaco Nicoletta Paci ha ricordato che “l’attestato di civica cittadinanza deve essere letto come un simbolico passo avanti per il riconoscimento dei diritti di tutti, in quanto parte di un’unica comunità multietnica”.
Il conferimento dell'Attestato di Civica Cittadinanza vuole dunque essere un gesto di alto valore simbolico che si inserisce nell’ambito delle iniziative che l’assessorato alle pari opportunità, guidato dal vicesindaco Nicoletta Paci, ha programmato allo scopo di promuovere i diritti civili come la cittadinanza civica, il testamento biologico ed il registro delle unioni civili.
La Cittadinanza Civica non ha valore legale ma solo simbolico e vuole testimoniare come l’Amministrazione Comunale consideri oggi la presenza di persone e famiglie immigrate a Parma come componenti importati della comunità, come una risorsa ed una ricchezza per il territorio. La concessione dell’attestato di Civica Cittadinanza vuole, quindi, essere anche un modo per sollecitare le istituzioni centrali a riflettere ed intervenire in merito ad una possibile riforma della normativa oggi in vigore.
Il conferimento dell’Attestato di Civica Cittadinanza si inserisce in un percorso che ha visto il Consiglio Comunale modificare il regolamento per la concessione delle civiche dichiarazioni di benemerenza e integralo con l’apposita sezione relativa alla cittadinanza civica, nel settembre del 2013. Il nuovo regolamento stabilisce il conferimento della cittadinanza civica a tutti coloro che, nati a Parma, risiedono nel Comune e sono figli di genitori di nazionalità straniera, che risiedono a Parma da almeno 5 anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Labandieraitaliana

    12 Aprile @ 13.56

    L attestato di cittadinanza civica ha lo stesso pregio e valore di una figurina Panini di Pasquale Bruno. Pizzarotti invece di cercare di farsi bello agli occhi degli amici dei centri sociali farebbe bene a pensare ai problemi della città

    Rispondi

  • filippo

    12 Aprile @ 02.27

    Come perde soldi il comune...e come perde tempo il sindaco...se ne frega di Via Palermo, dove si sfregia la gente in pieno giorno, lo spaccio dilagante, centinai di nullafacenti nei parchi...e lui perde tempo e soldi per un pezzo di carta senza alcun valore legale...

    Rispondi

  • Piero

    11 Aprile @ 18.55

    In pratica un pezzo di carta con lo stesso valore del passaporto padano. Aspettiamo tutti ansiosi il diritto di voto per tutte queste risorse, non vediamo l'ora di avere i Fratelli Musulmani anche in Italia...

    Rispondi

    • marirhugo

      11 Aprile @ 19.24

      un paese normale? non ancora, in questo paese su un giornale troviamo il solito commento idiota ad un articolo che proprio perche' ha un commento idiota diventa un articolo straordinario. Scantati Piero, e la Gazzetta dica qualcosa; lo so basterebbe l'articolo, ma due parole 2 in più....

      Rispondi

      • Michele E

        11 Aprile @ 20.55

        Ma come sei autocelebrativo mamirughi: adesso salta fuori che i tuoi commenti fanno diventare ogni articolo straordinario... ma chi sei, Re Bida?

        Rispondi

        • marirhugo

          11 Aprile @ 21.45

          non il mio, quello di Piero esalta l'articolo . Su da bravo rileggi.

          Rispondi

        • Michele E

          13 Aprile @ 19.06

          Io invece sono estasiato dai tuoi di commenti, ma se proprio non ci arrivi non perderò altro tempo ad adorarti.

          Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo "Zoo" di  105,  è morto Leone Di Lernia

spettacoli

Lo "Zoo" di 105, è morto Leone Di Lernia - VIDEO

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Notiziepiùlette

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Arrestate due cittadine rumene

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Consiglio comunale

Rifiuti e sicurezza: oggi Consiglio comunale Diretta dalle 15

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

3commenti

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

FOCUS

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

2commenti

TREVISO

Il Comune licenzia dipendente assenteista

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia