10°

22°

brescia

22enne rischia di essere lapidata: arresto a Parma

Il servizio del Tg Parma

Ricevi gratis le news
20

Una vicenda drammatica sull'itinerario Brescia-Parma: il servizio del Tg Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    19 Aprile @ 17.35

    Da noi, specie nel Meridione, fino a poco tempo fa, accadevano le stesse, medesime cose; invece delle pietre, si usavano il coltello o la pistola, ecco l'unica differenza. Come diceva quel pope in "Mediterraneo", con un minimo cambiamento di etnìa:" Italiani, bengalesi: mia faza, mia raza!"

    Rispondi

  • Michele E

    19 Aprile @ 08.50

    mamirughi oltre che per il sonoro dovresti fare qualcosa anche per gli occhiali! Tu sei quello che alle immagini della devastazione del museo di Baghdad sei corso a dirci: "ma idioti fassisti rassisti non vedete che sono solo copie?". Peccato che dopo quel giorno le devastazioni degli idioti dell'isis siano continuate, o era una copia anche la città che hanno fatto brillare con l'esplosivo? Ma invece di difendere questi medioevali perchè non li vai a trovare là?

    Rispondi

  • Goldwords

    18 Aprile @ 21.16

    Sembrano i 10 minuti d'odio di Orwell!! Ma che avete appena sotto i capelli, se mai li avete?

    Rispondi

  • Biffo

    18 Aprile @ 19.41

    Lo scorso aprile, a Fidenza, dei cari, soavi pargoli islamici sconciarono la corona depista ai piedi del monumento al partigiano, sotto gli occhi indifferenti dei genitori. Dal balcone di una casa, una signora richiamò la loro attenzione. "Fatte li cassi tua e tace!" le risposero. Nessuno fece nulla per indagare, per obbligarli a risarcire il danno. Anzi, Una nuova coronon venne acquistata a spese del Comune, quindi con denaro pubblico. Nessuno accusò i genitori incivili di essere fascisti, razzisti o xenofobi. Poveri, cari cocchi, tutti rifugiati politici, soprattutto dalle patrie galere!

    Rispondi

  • marirhugo

    18 Aprile @ 19.34

    Purtroppo non ho il sonoro , e per questo leggendo il titolo mi ero fatto l'idea che quasta ragazza avesse rischiato di finire lapidata sul treno Parma Brescia. Poi, su altri siti ho trovato qualche notizia in piu: sI tratta dell'ennesimo caso di stalking dell'ex fidanzato della ragazza. Quindi tutte le idiozie che si leggono qui sotto su cullture, costumi ecc. sono , appunto, idiozie. Le decine e piu di casi di stalking di italiani fanno parte dei costumi e delle usanze degli italiani? Ieri a brescia una donna e' stata ammzzata dall'ex marito, il fidanzato è una persona, non un continente, il marito e' una persona non l'Italia.

    Rispondi

    • annamaria

      18 Aprile @ 22.32

      1) Già abbiamo italiani che ammazzano, che rubano, che fanno stalking, che evadono, che vivono alle spalle dei soliti dipendenti e pensionati,francamente potremmo esportare più che importare altri elementi simili. ) 2) Certo qui abbiamo un nuovo modo di ammazzare la moglie: la lapidazione. Può ammettere almeno che questo non è in uso da noi e che quindi è un fatto culturale che non ci appartiene (almeno da qualche secolo)? 3) La presenza e l'arrivo di tutti questi immigrati è , più che immigrazione, un vero e proprio esodo e che ci piaccia o no, ne verranno a milioni. L'Italia, quasi da sola, pagherà un prezzo altissimo economico, sociale e di destabilità politica. A lei va bene tutto questo? Crede che questi arrivi non comportino problemi sociali in un paese impoverito e frustrato? Chi pagherà per loro ? Io di certo. E lei? 4) Che differenza c'è fra chi attacca tutti gli immigrati a prescindere e lei che li difende a prescindere ? Proprio nessuna, siete entrambi poveri sciocchi

      Rispondi

      • marirhugo

        19 Aprile @ 11.50

        povera annamaria, non riesci a capire vero? Io ovvimente non ne sono capace, quindi prova a leggere quello che dice Papa Francesco . una che scrive chi paghera' per loro? Gratta gratta a te come ad altri frega solo del portafoglio.

        Rispondi

        • annamaria

          19 Aprile @ 23.25

          Marirhugo, lei si attacca solo ad una delle mie domande, una fra le tante, che lei pensa possa servirle per giudicarmi. Coraggio , risponda anche alle altre; non utilizzi il Papa così spesso nominato da troppi con grande retorica, dimenticando che giustamente la chiesa ha il suo obiettivo, ma un paese ha anche altri criteri su cui prendere decisioni. Quello di sapere come economicamente l'Italia possa sopportare questo esodo è solo un aspetto, e purtroppo non secondario, della situazione, ma persone come lei trascurano i certi scontri sociali futuri, la ricerca di un uomo forte per risolvere la situazione ( in tutti i paesi della UE la destra è in evidente aumento) . Persone come lei, così certe di avere la verità e così pronte al giudizio sprezzante per chi non la pensa come loro ( così come fa chi è al suo opposto) sono troppo presuntuose e superbe per vedere anche le ragioni dell'altro.Lei, come i suoi avversari,non crea nessun ponte per la pace, è solo un povero vanitoso

          Rispondi

        • marirhugo

          20 Aprile @ 22.07

          quello che va stroncato in modo spietato, e' il razzismo. Per un crisitiano c'e' solo la speranza del perdono, Altrimenti c''e l'inferno. Quando una alla fine di un discorso scrive chi paghera per loro? e ' come se avesse cancellato tutto quello scritto prima. Ed è meglio cosi'. Meglio il nulla che i copiaincolla di concetti nazileghisti

          Rispondi

        • annamaria

          22 Aprile @ 01.06

          Lei si ripete,non sa rispondermi e si lancia in fatwe apocalittiche.Spiacente marirhugo, lei non ce la può fare : troppo fazioso, cosa che le impedisce di uscire dal suo egocentrico modo di pensare e di accettare una qualsiasi discussione.Lei si crede un "non razzista", "un giusto" in realtà trincia giudizi ed emette condanne davvero come "un nazileghista". In contrasto, mi pare, con il cristianesimo di cui parla e che si basa su una misericordia rivolta a tutti e non solo a chi la pensa come noi: ma si sa che è più facile e gratificante sentirsi buoni con chi crediamo abbia bisogno di noi e che (forse) ci mostra gratitudine, così da sentirci generosi e magari,perchè no, anche un pò superiori, piuttosto che capire il vicino,forse un tantino buzzurro, riccastro e pieno di ketchup.La lascio quindi volentieri al suo mondo fatto "di verità e giustizia"(con poco"perdono"mi pare) ricordandole che il buon Dante ne ha messi tanti all'inferno di quelli che predicavano"la verità". Bye bye

          Rispondi

    • Davide

      18 Aprile @ 21.05

      I commenti di marirhugo sono sempre sconcertanti: capace di tentare di giustificare anche i delitti più immondi se commessi da stranieri. I casi di lapidazione solo l'anno scorso in Bangladesh sono stati 1322 dal rapporto di Amnesty International. Troppo pochi? Vogliamo introdurre la pratica anche in Italia?

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'Oltretorrente continua a scendere in strada: passeggiata e giochi con i gessetti

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Spray al peperoncino a scuola. In cinque al pronto soccorso

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

1commento

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

Calcio

Parma, cambia il modulo?

Contro l'Entella il tecnico D'Aversa potrebbe apportare qualche modifica al disegno tattico dei crociati

Smog

Stop ai diesel euro 4 fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

24commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

SCUOLA

Più di 1.100 supplenti in cattedra

BEDONIA

Telecamera a caccia di meteoriti

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Bari

La Finanza ferma un gommone con 1,5 tonnellate di marijuana

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

SPORT

Moto

MotoGp, Marquez leader nelle libere 1 in Australia

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

SOCIETA'

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto