15°

28°

tg parma

Omicidio via Micheli, arrestato un 32enne bielorusso

Ricevi gratis le news
10

Un giallo lungo 3 mesi. Ma che ora forse ha trovato la soluzione.

Merito della Squadra mobile, che ha indagato sul mistero di quel corpo senza vita in via Micheli, nel gennaio socorso. Così era morto un moldavo 45enne senza fissa dimora, e con alcuni precedenti.

Morte naturale dovuta al freddo? Fu la prima ipotesi, in quanto non apparivano segni evidenti di violenza. Ma le indagini successive hanno portato ad appurare che dietro quella morte c'era stata una colluttazione. E alla fine, la Mobile è arrivata ad identificare un bielorusso, che è stato ora arrestato per omicidio preterintenzionale.

Il giallo di via Micheli

I  misteri dopo l'autopsia (Video)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    20 Aprile @ 19.12

    MA E' MAI POSSIBILE CHE NON SI RIESCA A VENIR FUORI DA QUESTO EQUIVOCO ? NESSUNO INTENDE DIRE CHE NON ESISTANO PARMIGIANI DELINQUENTI , MA E' ALTRETTANTO INNEGABILE che la massiccia immigrazione degli ultimi decenni , ha pesantemente condizionato il contesto sociale e la situazione della sicurezza e dell' ordine pubblico in Città ! Questo è sotto gli occhi di tutti , e cercar di negarlo non serve ! Del resto la stessa "Gazzetta" lo dice ogni giorno nelle sue cronache. Facciamo così : quando l' accusato di un reato è parmigiano , scriviamo "parmigiano" , quando è straniero , scriviamo da dove viene . poi ciascuno di noi fa le somme e trae le sue conclusioni. Altrimenti non indichiamo la provenienza di nessuno : eunuco non identificato ! A CIASCUNO IL SUO MESTIERE ! IO NON SONO GIORNALISTA E LASCIO CHE , IL GIORNALISTA , LO FACCIANO I GIORNALISTI , capisco pure l' intento di non fomentare il razzismo , purtroppo dilagante , di moderare i termini del dialogo , però , poi , alla fine , quel che è lo vediamo ! SCUSATE SE SONO MALEDUCATO , MA MI PERMETTO DI FARE QUESTA OSSERVAZIONE , PERCHE' MI E' SEMBRATO , E FORSE SBAGLIO , di aver notato , negli ultimi tempi , il tentativo di gettare acqua sul fuoco , evidenziando la condizione di "parmigiano" degli indagati di reati che , magari , con Parma , non hanno nessun legame e ci hanno solo la formale residenza , cercando di mettere in secondo piano , se non di sorvolare , sulla provenienza di altri . Non so quanta efficacia possa avere una strategia di questo genere . A giudicare dai commenti su questo "forum" e dai risultati dei sondaggi , direi poca , anche perchè , poi, ciascuno di noi ha il suo senso critico , e lo usa.

    Rispondi

    • 20 Aprile @ 20.03

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Impressione sbagliata: quando diamo una notizia, noi diamo una notizia. E dal titolo al testo cerchiamo di mettere in evidenza le caratteristiche più importanti di quella notizia: a volte è l'età (una 80enne che mette in fuga un ladro è più notizia di un/una 20enne che fa la stessa cosa), a volte altro. La provenienza di un omicida (parmigiano, bielorusso o marocchino che sia) può essere nel titolo come non esserci: proprio perchè non abbiamo la sindrome da curva calcistica che hanno invece alcuni commentatori (non mi riferisco a Vercingetorige) - Quanto al resto del discorso, sono completamente d'accordo con la sua frase: "la massiccia immigrazione degli ultimi decenni , ha pesantemente condizionato il contesto sociale e la situazione della sicurezza e dell' ordine pubblico in Città ". Che però è cosa diversa dal razzismo di quei commenti in cui non "alcuni" stranieri, ma "gli" stranieri (o i meridionali) sono tutti delinquenti. La sua, Vercingetorige, è una analisi rapportata a dei dati, mentre quella che ho citato io è razzismo. La prima ci sta, e merita effettivamente una riflessione (Pur ricordando che il numero di chi delinque è una bassa percentuale sul totale degli stranieri presenti in provincia). Il secondo invece, finirà sempre nel cestino: è questo l'unico modo in cui intendo intervenire in questo dibattito come giornalista-moderatore di questo spazio.

      Rispondi

  • fernand

    20 Aprile @ 13.50

    E CHI POTEVA ESSERE L ASSASSINO ! UNO NATIVO DI MONTECARLO?? SCUSATE NON VORREI MA HO PAURA DI ESSERE CHIAMATO RAZZISTA! VOI CHE NE DITE.??

    Rispondi

    • 20 Aprile @ 15.31

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Roveraro, Virgy, Salvarani, Silvia, o per venire ai nostri giorni viale dei Mille. Quindi applicanndo il suo ragionamento anche i parmigiani sono un popolo di assassini? E i tedeschi, visto il delitto Mazza? Senta, facciamo una bella cosa: lei si tiene le sue opinioni e gli altri si tengono le loro. Facciamo prima, no?

      Rispondi

      • fernand

        20 Aprile @ 20.06

        GAZZETTA HAI RAGIONE SAI PERCHE TI HO DETTO QUESTO PERCHE SONO RAZZISTA! MA IL RAZZISTA NON E' UN CRIMINALE ! MAGARI LO SEI ANCHE TU ! COME TANTI CHE NON LO AMMETTONO!

        Rispondi

        • 20 Aprile @ 20.26

          REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Questa discussione mi ha annoiato. 1) Mi spiace deluderti, ma il razzismo è ricmpreso nel nostro codice penale, quindi hai già detto una prima inesattezza 2) Come sono io lo so io e non credo che debba o possa stabilirlo tu 3) Allo stesso modo, non voglio e non mi interessa stabilire come sei tu: ti ripeto solo che in questo spazio commenti razzisti non sono accettati. Se non ti sta bene, ti farai un sito tuo o ti cercherai un sito più (in)tollerante. Grazie

          Rispondi

        • fernand

          20 Aprile @ 21.21

          LA GENTE ORMAI E' STANCA DI QUELLO CHE STA SUCCEDENDO STANCHISSIMA ! IL RAZZISTA IO LO GIUDICO UNA PERSONA CHE PREFERISCE O HA SIMPATIA PER UNA RAZZA INVECE DI UN ALTRA SIETE VOI CHE CONSIDERATE IL TERMINE IN MODO DISPREGIATIVO !! E' COME SE TI DICESSI CHE SONO INTERISTA E TU MI RISPONDESSI CHE LA FRASE INTERISTA E RICOMPARSA NEL CODICE PENALE ! NON DEVI AVERE PAURA DELLA FRASE RAZZISTA NON E' NULLA DI COSI GRAVE! ANZI E' UN IDEA CHIARA DI QUELLO CHE SI VORREBBE! ANALIZZANDO UN MODO PROPRIO DI PENSARE !

          Rispondi

        • 21 Aprile @ 07.06

          REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Se vuoi rispondere, prima però devi leggere quello cui rispondi. Come ti ho detto il razzismo - al di là di come uno lo vive in coscienza - è vietato dal codice penale. E quindi non ha e non avrà spazio in questo sito. Stop.

          Rispondi

      • Giorgio

        20 Aprile @ 15.58

        ma!!!! uccidono una Italiana x femminicidio....... con marito italiano,non vedi un commento. quando l'assassino è uno straniero, possibilmente NERO e mussulmano o dell'Est, spuntano i commenti. brava redazione.

        Rispondi

        • 20 Aprile @ 16.54

          REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Mi sfugge il ruolo della redazione, visto che lei sta parlando di commenti. Se riesce ad essere più chiaro proviamo a risponderle. Grazie

          Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

7commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

"In infradito sul Penna: a proposito di escursionisti sprovveduti..." Foto

1commento

CALCIO

D'Aversa si racconta

OSPEDALE

Il Maggiore: «Sostituiremo al più presto le sonde rubate»

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

15commenti

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

1commento

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

dai video

Barcellona, ci sono le immagini del terrorista in fuga dopo strage

1commento

modena

Sgozzato durante una rissa a Sassuolo, inutili i soccorsi

1commento

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti