tg parma

Omicidio via Micheli, arrestato un 32enne bielorusso

Ricevi gratis le news
10

Un giallo lungo 3 mesi. Ma che ora forse ha trovato la soluzione.

Merito della Squadra mobile, che ha indagato sul mistero di quel corpo senza vita in via Micheli, nel gennaio socorso. Così era morto un moldavo 45enne senza fissa dimora, e con alcuni precedenti.

Morte naturale dovuta al freddo? Fu la prima ipotesi, in quanto non apparivano segni evidenti di violenza. Ma le indagini successive hanno portato ad appurare che dietro quella morte c'era stata una colluttazione. E alla fine, la Mobile è arrivata ad identificare un bielorusso, che è stato ora arrestato per omicidio preterintenzionale.

Il giallo di via Micheli

I  misteri dopo l'autopsia (Video)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    20 Aprile @ 19.12

    MA E' MAI POSSIBILE CHE NON SI RIESCA A VENIR FUORI DA QUESTO EQUIVOCO ? NESSUNO INTENDE DIRE CHE NON ESISTANO PARMIGIANI DELINQUENTI , MA E' ALTRETTANTO INNEGABILE che la massiccia immigrazione degli ultimi decenni , ha pesantemente condizionato il contesto sociale e la situazione della sicurezza e dell' ordine pubblico in Città ! Questo è sotto gli occhi di tutti , e cercar di negarlo non serve ! Del resto la stessa "Gazzetta" lo dice ogni giorno nelle sue cronache. Facciamo così : quando l' accusato di un reato è parmigiano , scriviamo "parmigiano" , quando è straniero , scriviamo da dove viene . poi ciascuno di noi fa le somme e trae le sue conclusioni. Altrimenti non indichiamo la provenienza di nessuno : eunuco non identificato ! A CIASCUNO IL SUO MESTIERE ! IO NON SONO GIORNALISTA E LASCIO CHE , IL GIORNALISTA , LO FACCIANO I GIORNALISTI , capisco pure l' intento di non fomentare il razzismo , purtroppo dilagante , di moderare i termini del dialogo , però , poi , alla fine , quel che è lo vediamo ! SCUSATE SE SONO MALEDUCATO , MA MI PERMETTO DI FARE QUESTA OSSERVAZIONE , PERCHE' MI E' SEMBRATO , E FORSE SBAGLIO , di aver notato , negli ultimi tempi , il tentativo di gettare acqua sul fuoco , evidenziando la condizione di "parmigiano" degli indagati di reati che , magari , con Parma , non hanno nessun legame e ci hanno solo la formale residenza , cercando di mettere in secondo piano , se non di sorvolare , sulla provenienza di altri . Non so quanta efficacia possa avere una strategia di questo genere . A giudicare dai commenti su questo "forum" e dai risultati dei sondaggi , direi poca , anche perchè , poi, ciascuno di noi ha il suo senso critico , e lo usa.

    Rispondi

    • 20 Aprile @ 20.03

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Impressione sbagliata: quando diamo una notizia, noi diamo una notizia. E dal titolo al testo cerchiamo di mettere in evidenza le caratteristiche più importanti di quella notizia: a volte è l'età (una 80enne che mette in fuga un ladro è più notizia di un/una 20enne che fa la stessa cosa), a volte altro. La provenienza di un omicida (parmigiano, bielorusso o marocchino che sia) può essere nel titolo come non esserci: proprio perchè non abbiamo la sindrome da curva calcistica che hanno invece alcuni commentatori (non mi riferisco a Vercingetorige) - Quanto al resto del discorso, sono completamente d'accordo con la sua frase: "la massiccia immigrazione degli ultimi decenni , ha pesantemente condizionato il contesto sociale e la situazione della sicurezza e dell' ordine pubblico in Città ". Che però è cosa diversa dal razzismo di quei commenti in cui non "alcuni" stranieri, ma "gli" stranieri (o i meridionali) sono tutti delinquenti. La sua, Vercingetorige, è una analisi rapportata a dei dati, mentre quella che ho citato io è razzismo. La prima ci sta, e merita effettivamente una riflessione (Pur ricordando che il numero di chi delinque è una bassa percentuale sul totale degli stranieri presenti in provincia). Il secondo invece, finirà sempre nel cestino: è questo l'unico modo in cui intendo intervenire in questo dibattito come giornalista-moderatore di questo spazio.

      Rispondi

  • fernand

    20 Aprile @ 13.50

    E CHI POTEVA ESSERE L ASSASSINO ! UNO NATIVO DI MONTECARLO?? SCUSATE NON VORREI MA HO PAURA DI ESSERE CHIAMATO RAZZISTA! VOI CHE NE DITE.??

    Rispondi

    • 20 Aprile @ 15.31

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Roveraro, Virgy, Salvarani, Silvia, o per venire ai nostri giorni viale dei Mille. Quindi applicanndo il suo ragionamento anche i parmigiani sono un popolo di assassini? E i tedeschi, visto il delitto Mazza? Senta, facciamo una bella cosa: lei si tiene le sue opinioni e gli altri si tengono le loro. Facciamo prima, no?

      Rispondi

      • fernand

        20 Aprile @ 20.06

        GAZZETTA HAI RAGIONE SAI PERCHE TI HO DETTO QUESTO PERCHE SONO RAZZISTA! MA IL RAZZISTA NON E' UN CRIMINALE ! MAGARI LO SEI ANCHE TU ! COME TANTI CHE NON LO AMMETTONO!

        Rispondi

        • 20 Aprile @ 20.26

          REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Questa discussione mi ha annoiato. 1) Mi spiace deluderti, ma il razzismo è ricmpreso nel nostro codice penale, quindi hai già detto una prima inesattezza 2) Come sono io lo so io e non credo che debba o possa stabilirlo tu 3) Allo stesso modo, non voglio e non mi interessa stabilire come sei tu: ti ripeto solo che in questo spazio commenti razzisti non sono accettati. Se non ti sta bene, ti farai un sito tuo o ti cercherai un sito più (in)tollerante. Grazie

          Rispondi

        • fernand

          20 Aprile @ 21.21

          LA GENTE ORMAI E' STANCA DI QUELLO CHE STA SUCCEDENDO STANCHISSIMA ! IL RAZZISTA IO LO GIUDICO UNA PERSONA CHE PREFERISCE O HA SIMPATIA PER UNA RAZZA INVECE DI UN ALTRA SIETE VOI CHE CONSIDERATE IL TERMINE IN MODO DISPREGIATIVO !! E' COME SE TI DICESSI CHE SONO INTERISTA E TU MI RISPONDESSI CHE LA FRASE INTERISTA E RICOMPARSA NEL CODICE PENALE ! NON DEVI AVERE PAURA DELLA FRASE RAZZISTA NON E' NULLA DI COSI GRAVE! ANZI E' UN IDEA CHIARA DI QUELLO CHE SI VORREBBE! ANALIZZANDO UN MODO PROPRIO DI PENSARE !

          Rispondi

        • 21 Aprile @ 07.06

          REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Se vuoi rispondere, prima però devi leggere quello cui rispondi. Come ti ho detto il razzismo - al di là di come uno lo vive in coscienza - è vietato dal codice penale. E quindi non ha e non avrà spazio in questo sito. Stop.

          Rispondi

      • Giorgio

        20 Aprile @ 15.58

        ma!!!! uccidono una Italiana x femminicidio....... con marito italiano,non vedi un commento. quando l'assassino è uno straniero, possibilmente NERO e mussulmano o dell'Est, spuntano i commenti. brava redazione.

        Rispondi

        • 20 Aprile @ 16.54

          REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Mi sfugge il ruolo della redazione, visto che lei sta parlando di commenti. Se riesce ad essere più chiaro proviamo a risponderle. Grazie

          Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene,la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

parmense

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

maltempo

Emergenza elettricità: continuano le segnalazioni di black-out

1commento

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

7commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

28commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

austria

Esplosione impianto di gas: interrotto il flusso tra Russia e Italia. Calenda: "Oggi stato d'emergenza"

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS