15°

29°

amarcord

Bambini, sesso e cinema: quel film che a Parma fece scandalo

Ricevi gratis le news
4

"I bambini lo sanno" è il titolo del film che esce in questi giorni a firma di Walter Veltroni: uno spaccato su politica, religione, politica, ed anche sessualità ed altri temi affidati alla voce e all'innocente intelligenza dei bambini.

Un'idea che a Parma ha un precedente, che fece decisamente discutere. Negli anni '80, infatti, proprio a Parma fu realizzato, e poi proiettato, il film-inchiesta "D'amore si vive", del regista Silvano Agosti. Ecco come lo stesso Agosti lo descrive:

Tratto da oltre nove ore di interviste prodotte per la televisione e raccolte, nella città di Parma, nel corso di due anni, il film si articola in varie sezioni dedicate ai vari aspetti e modi di vivere tematiche quali l'amore, la tenerezza e la sensualità.

Le sette interviste che alla fine vanno a comporre il corpo del documentario sono quelle di: una giovane madre che parla della sua recente esperienza della maternità; una donna che racconta il suo cattivo rapporto con il proprio corpo; un bambino di nove anni dalla innata saggezza; una ragazza che si è prostituita per una sola volta e che ha intenzione di non ripetere più quell'esperienza; Anna, una prostituta di 44 anni (che poi morirà suicida il giorno dopo le riprese); Gloria, una transessuale appassionata di lirica; Lola, una genderqueer amante degli animali e allevatrice di piccioni. La scena finale, in cui un ragazzo down accarezza una bambola si ricollega alla sequenza della mamma.

A fare discutere, fu soprattutto uno spezzone: quello che vedete e in cui Franck, un bambino dell'età di scuola elementare, parlava di sesso con estrema naturalezza (e allo stesso tempo con un atteggiamento di "recitazione" inusuale a quell'età). Quel film aveva il patrocinio del Comune, e la polemica esplose da subito, con bersaglio soprattutto l'allora assessore Mario Tommasini. Ne seguirono interpellanze e pubblici dibattiti, fino alla richiesta al Comune di ritirare il patrocinio.

30 anni dopo, l'iniziativa di Veltroni riporta alla memoria quel film-inchiesta parmigiano e quello "scandalo" che occupò per diversi giorni le pagine della Gazzetta e i telegiornali di Tv Parma. E anche recentemente, su Facebook, qualcuno si è chiesto dov'è oggi l'allora bambino Franck e come la pensa su quel film che lo vide protagonista.

Il film completo su You Tube

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • orribus

    24 Aprile @ 10.03

    Buon giorno, sarebbe veramente interessante vedere come la pensa oggi Frank, che nel frattempo si e`fatto un uomo adulto con la sua vita reale e senza piu`i sogni di un bambino! se volete, privatamente, vi posso fornire il suo recapito telefonico. Un saluto

    Rispondi

    • 24 Aprile @ 10.18

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - In effetti lo stavo cercando perchè gli parlerei volentieri (ovviamente se lui è d'accordo). Mi può scrivere a gbalestrazzi@gazzettadiparma.net Grazie per la collaborazione

      Rispondi

  • Demianlee

    23 Aprile @ 22.47

    Di Silvano Agosti. Va molto in rete. Da applausi. https://www.youtube.com/watch?v=CWhYGNq-hKg

    Rispondi

  • Zagor

    23 Aprile @ 20.01

    Fu semplicemente un'opera d'arte dove l'Italia bigotta si soffermò solo ed esclusivamente nelle parti che consideravano morbose: se insegnanti e genitori ascoltassero ancora oggi ciò che questo bambino dagli occhi vispi narrava negli anni Settanta comprenderebbero molto meglio i propri studenti e i propri figli....

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Il caffè? Lo pago con la carta

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

CALCIO

D'Aversa si racconta

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

OSPEDALE

Il Maggiore: «Sostituiremo al più presto le sonde rubate»

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti