22°

32°

sindacati

Servizi educativi: stato di agitazione

Ricevi gratis le news
2

Si inasprisce la vertenza sui servizi educativi: i sindacati annunciano lo stato di agitazione e il sindaco Pizzarotti parla di scelta ingiustificata. Il servizio del Tg Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Puzzi

    29 Aprile @ 10.43

    non vorrei smentire "la rivolta di atlante", ma purtroppo sono in tanti a pensarla come lui, non sapendo come stanno le cose. Innanzi tutto andrebbe sgombrato il campo da un equivoco di fondo: l'Ente pubblico non deve mettersi in concorrenza con nessuno. L'Ente pubblico, svolgendo una pubblica funzione, non persegue il profitto, e nel malaugurato caso che sperperasse i soldi dei cittadini, ne deve rispondere allo Stato, col rischio, per il funzionario incapace, di andare in galera (a meno che, ovviamente, non incontri giudici compiacenti, ma voglio sperare che non sia così). Rischio che il privato non corre. Esempio tipico della differenza fra pubblico e privato sono gli scandali che imperversano in questi mesi nelle cooperative, che hanno finanziato illegalmente politici corrotti (attenzione, un politico non è un pubblico dipendente, anzi, spesso è un suo nemico). Quasi sempre i servizi affidati a privati costano di più, e non lo dico io, ma un recente studio esposto in un seminario dei sindacati europei. L'unica cosa giusta detta è che lo stipendio degli educatori è inamovibile. In effetti è stato congelato per legge da ben sei anni.... p.s.: io non sono un educatore, né un dipendente comunale

    Rispondi

  • la rivolta di atlante

    28 Aprile @ 21.28

    la rivolta di atlante

    MI SEMBRA CHE TRA L'ORGOGLIO DI ESSERE UN SERVIZIO PUBBLICO SI NASCONDA LA GIOIA DI UNO STIPENDIO INAMOVIBILE DA COSTI E ECONOMIE DI MERCATO - INFATTI DI PREOCCUPAZIONI VERSO I BAMBINI E I PROGRAMMI NE VEDO POCHE VISTO ANCHE, LE MINACCE DI SCIOPERI E ASTENSIONI DAL LAVORO. CERTO CHE E' STATO MOLTO COMODO AVERE PER ANNI UNA CONCORRENZA NULLA E COSI' TRASPARENTE DA NON ESSERCI PROPRIO ... NON E' PIU' POSSIBILE ... IL SOLDO SCARSEGGIA FORSE TROPPI HANNO BEVUTO ALLA FONTE PUBBLICA E L'ACQUA E' FINITA .... CERTO CHE LA GIUNTA ATTUALE SI E' TROVATA CON IL FIAMMIFERO CORTISSIMO IN MANO E COSA PUO' FARE ?? CONTINUARE A PROMETTERE QUELLO CHE SA' DI NON POTER MANTENERE .... TANTA GENTE DEVE ANCORA VEDERE E CAPIRE COSA SIGNIFICA " DECRESCITA FELICE " E' MOLTO MENO FELICE DI QUELLO CHE SI PROPAGANDA. E ADESSO ... AVANTI I NONNI !!! COME NEGLI ANNI 50 DOVE GLI ASILI ERANO POCHI STRAPIENI E I FIGLI , ME COMPRESO, ERANO TENUTI DALLE CASALINGHE E DAI NONNI INSIEME AD ALTRI BAMBINI ... DOVE ?? IN CASA !!!! COMODA LA VITA DA VIP CON LA TATA E LA CONTRO-TATA ... MENTRE LA MA' E PA' SI FANNO L'APERICENA O LA COLAZIONE D'UFFICIO .... E' FINITA !!! TROPPI VOGLIONO FARE QUELLO CHE UN TEMPO FACEVANO IN POCHI .... SVEGLIA E' LA REALTA' CHE NESSUN POLITICO VI DIRA' ... MA GLI ESSERI UMANI INUTILI ESISTONO !!! SIAMO IN TROPPI . STOP O E' IL CAOS.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

2commenti

weekend

Un sabato tra amor, musica e... castelli di sabbia: l'agenda

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

13commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TERRORISMO

Barcellona: per la polizia sono tutti morti i quattro ricercati. Forse in Francia l'autista-killer

terrorismo

Barcellona, terza vittima italiana: Carmela, residente in Argentina

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti