-2°

PARMA CALCIO

Ultimo match al Tardini. Donadoni: Lotteremo ancora

Ricevi gratis le news
0

Ultimo match di stagione al Tardini, domani, quando i gialloblù affronteranno il Verona. Attesi tantissimi tifosi per salutare un Parma il cui destino è ancora ignoto. Intanto Donadoni prepara la sfida: "Lotteremo come sempre. E' una vetrina per i ragazzi". Guarda il video

PARMA (ITALPRESS) - L’ultima in serie A al "Tardini", un’occasione da onorare al meglio. Dopo un giorno di riposo, il Parma è tornato oggi ad allenarsi a Collecchio per preparare la gara di domani col Verona, ultimo appuntamento stagionale davanti al proprio pubblico. Che riempirà gli spalti per rendere omaggio a una squadra che saluta il massimo campionato dopo 25 anni, al termine di una stagione che definire travagliata è un eufemismo. "Ci auguriamo di fare una prestazione adeguata all’altezza di un supporto che speriamo ci sia - le parole alla vigilia di Roberto Donadoni - In tutta sincerità abbiamo anche tanto desiderio di liberarci definitivamente di questa stagione orribile, che finisca. E’ giusto che, però, questo accada attraverso le due ultime partite, da interpretare alla grande. Dobbiamo fare, per questo, l’ultimo sacrificio. Non deve essere una passerella, ma una vetrina importante. Schiererò per questo motivo la formazione che riterrò migliore, la più adeguata. Credo che la gente, i tifosi, come è nel loro ruolo, è giusto si aspettino sempre qualcosa da noi. A loro dico sempre e comunque grazie perchè hanno dimostrato di avere una soglia della sopportazione altissimo. Gli va riconosciuto. Quando una stagione come questa va come è andata, è altrettanto vero che c'è per tutte le componenti qualcosa che non ha funzionato nella maniera opportuna. Quindi è opportuno che ognuno di noi si assuma le proprie responsabilità e sappia riconoscere i propri errori, pure il sottoscritto". 

"Tutto quello che accadrà domani sarà una sorpresa che voglio gustarmi, perchè non c'è nulla di scontato - sottolinea ancora Donadoni - Poi tirerò le conclusioni. Alla gente dico che mi dispiace, perchè avrei immaginato tutto, ma non che ci fosse un epilogo di questo tipo. Mi sarebbe piaciuto di più che la gente oggi fosse arrabbiata e delusa dal sottoscritto per quanto non sono riuscito a far esprimere alla squadra in campo e non per quanto è successo fuori, che tra l’altro ci ha tolto energie importanti. Alla fine abbiamo pagato un dazio pesante che ancora non sappiamo bene a cosa ci condurrà. Questi ragazzi e questo gruppo credo, però, abbiamo fatto tutto quello che umanamente è possibile fare per far sì che questa società sopravviva. Dal punto di vista tecnico probabilmente no. Quindi anche il sottoscritto ha le sue responsabilità". Sul futuro del club nessuna novità. "Non riesco a pensare all’eventualità che questa società sparisca - si limita a dire Donadoni - Questo mi fa essere ottimista. Credo che, per come si sta svolgendo la procedura delle aste, ci sia veramente qualcuno interessato. Non riesco a pensare diversamente, seppur non abbia certezze. Un interesse pare sia stato mostrato, se come ci hanno detto i curatori qualcuno ha chiesto di vedere e analizzare la situazione economica. Per questo motivo siamo abbastanza positivi". (ITALPRESS).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo chef Cracco apre un nuovo ristorante a Milano e rivuole la stella Michelin

cucina

Lo chef Cracco apre un nuovo ristorante a Milano e rivuole la stella Michelin

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Biotestamento

L'ESPERTO

Biotestamento: come si fa a depositare le disposizioni

di Arturo Dalla Tana, notaio

Lealtrenotizie

Notturni in Musica. I successi del jazz e del musical

FINANZIAMENTO

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per 10 interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

2commenti

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "La flat tax per rimettere soldi nelle tasche degli italiani"

1commento

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Richieste di rimborso entro il 28 febbraio

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

elezioni

Scuole seggio, chiuse dal 3 al 6 marzo. Per universitari fuorisede trasporti con tariffe agevolate

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

incidente

Pedone investito a Ramiola

TERREMOTO

Una struttura polivalente per Accumoli con l'aiuto di Cariparma 

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

LIGURIA

Terremoto di magnitudo 2.2 a Genova: evacuate alcune scuole

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat