21°

PARMA CALCIO

Ultimo match al Tardini. Donadoni: Lotteremo ancora

Ricevi gratis le news
0

Ultimo match di stagione al Tardini, domani, quando i gialloblù affronteranno il Verona. Attesi tantissimi tifosi per salutare un Parma il cui destino è ancora ignoto. Intanto Donadoni prepara la sfida: "Lotteremo come sempre. E' una vetrina per i ragazzi". Guarda il video

PARMA (ITALPRESS) - L’ultima in serie A al "Tardini", un’occasione da onorare al meglio. Dopo un giorno di riposo, il Parma è tornato oggi ad allenarsi a Collecchio per preparare la gara di domani col Verona, ultimo appuntamento stagionale davanti al proprio pubblico. Che riempirà gli spalti per rendere omaggio a una squadra che saluta il massimo campionato dopo 25 anni, al termine di una stagione che definire travagliata è un eufemismo. "Ci auguriamo di fare una prestazione adeguata all’altezza di un supporto che speriamo ci sia - le parole alla vigilia di Roberto Donadoni - In tutta sincerità abbiamo anche tanto desiderio di liberarci definitivamente di questa stagione orribile, che finisca. E’ giusto che, però, questo accada attraverso le due ultime partite, da interpretare alla grande. Dobbiamo fare, per questo, l’ultimo sacrificio. Non deve essere una passerella, ma una vetrina importante. Schiererò per questo motivo la formazione che riterrò migliore, la più adeguata. Credo che la gente, i tifosi, come è nel loro ruolo, è giusto si aspettino sempre qualcosa da noi. A loro dico sempre e comunque grazie perchè hanno dimostrato di avere una soglia della sopportazione altissimo. Gli va riconosciuto. Quando una stagione come questa va come è andata, è altrettanto vero che c'è per tutte le componenti qualcosa che non ha funzionato nella maniera opportuna. Quindi è opportuno che ognuno di noi si assuma le proprie responsabilità e sappia riconoscere i propri errori, pure il sottoscritto". 

"Tutto quello che accadrà domani sarà una sorpresa che voglio gustarmi, perchè non c'è nulla di scontato - sottolinea ancora Donadoni - Poi tirerò le conclusioni. Alla gente dico che mi dispiace, perchè avrei immaginato tutto, ma non che ci fosse un epilogo di questo tipo. Mi sarebbe piaciuto di più che la gente oggi fosse arrabbiata e delusa dal sottoscritto per quanto non sono riuscito a far esprimere alla squadra in campo e non per quanto è successo fuori, che tra l’altro ci ha tolto energie importanti. Alla fine abbiamo pagato un dazio pesante che ancora non sappiamo bene a cosa ci condurrà. Questi ragazzi e questo gruppo credo, però, abbiamo fatto tutto quello che umanamente è possibile fare per far sì che questa società sopravviva. Dal punto di vista tecnico probabilmente no. Quindi anche il sottoscritto ha le sue responsabilità". Sul futuro del club nessuna novità. "Non riesco a pensare all’eventualità che questa società sparisca - si limita a dire Donadoni - Questo mi fa essere ottimista. Credo che, per come si sta svolgendo la procedura delle aste, ci sia veramente qualcuno interessato. Non riesco a pensare diversamente, seppur non abbia certezze. Un interesse pare sia stato mostrato, se come ci hanno detto i curatori qualcuno ha chiesto di vedere e analizzare la situazione economica. Per questo motivo siamo abbastanza positivi". (ITALPRESS).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Gestione rifiuti: bando da 44 milioni per 15 anni di affidamento del servizio

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

4commenti

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

salute

Un'équipe dell'Università di Parma studia la chirurgia mini-invasiva contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

7commenti

Traffico

Nebbia a Parma: ancora disagi in mattinata

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

CRIMINALITA'

Delitti di 'Ndrangheta nel 1992 a a Reggio Emilia: tre arresti della polizia

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

3commenti

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»