12°

Fotografia

Le donne di Greta Guidotti in simbiosi con la "Madre Terra"

L'artista-fotografa racconta come nasce la mostra che sarà inaugurata a luglio

0

Una ragazza sdraiata nel fango dei vulcanetti di Regnano, sembra emergere dalla terra. Un’altra è accovacciata, quasi per mimetizzarsi, fra rocce e cespugli dell’Appennino. Rocce che altrove si trasformano in grotte: all’ingresso di una di queste fessure dalla terra, una donna senza veli. «La forma mi ricordava l’utero materno», spiega Greta Guidotti, autrice delle foto.

Nudo femminile e angoli “nascosti” dell’Appennino sono protagonisti degli scatti di “Madre Terra”, mostra in programma dal 18 luglio al 2 agosto nella Torre dell’Orologio di San Polo d’Enza. Gazzettadiparma.it pubblica il video di lancio e, in anteprima, alcuni scatti della mostra.

Greta Guidotti è originaria di Reggio Emilia, vive a Canossa e lavora come arredatrice. Si definisce “visual artist”: usa la fotografia per fini artistici. Ha studiato all’istituto d’arte Chierici di Reggio e si è cimentata con disegno e pittura ma, spiega lei, ora è la fotografia ad appassionarla. Nel 2012-2013 ha seguito un corso del circolo Brozzi di Traversetolo, dove nelle scorse settimane ha mostrato in anteprima il progetto “Madre Terra”, confrontandosi con occhi esperti.

«Ho sempre lavorato sul corpo, sulla donna, sul fattore non puramente estetico ma con un’ambivalenza di inconscio. Il corpo non come mezzo, ma un’espressione», spiega l’artista. C’è un messaggio “dietro” alle sue opere fotografiche? «No, più che altro la manifestazione di qualcosa che sento e che ‘butto fuori’ con pittura, disegno o fotografia».

In “Madre Terra”, trenta immagini fanno capire cosa si intenda per “foto artistiche”. Greta Guidotti fotografa ragazze nude, ma in modo ragionato, sempre all’interno di un contesto. Ha qualcosa da esprimere. Niente primi piani fini a se stessi: le modelle senza veli non sono il soggetto; ne fanno parte. «Il corpo e il nudo sono utilizzati da quando siamo al mondo. Qui è un ritorno all’arcaico – spiega la Guidotti -. A volte è labile il confine con la volgarità, l’ammiccamento o comunque la foto scadente». Non sembra il caso di questo portfolio. «Trovo che l’occhio della donna e quello dell’uomo siano diversi, nel fare foto di nudo. Dipende anche da cosa si fa… E’ esplicito che queste foto non si rivolgano alla sensualità. In questo progetto, il nudo mi sembra la cosa più naturale del mondo». 

La Guidotti considera la mostra sampolese una sorta di prova della maturità (artistica) ma non si sente ‘arrivata’: «A volte mi piacerebbe sperimentare… Bisogna studiare: non sono una fotografa pura. Utilizzo la fotografia come un mezzo. Mi interessano il risultato e l’espressione di quello che faccio, anche se la foto non è perfetta. Mi interessa che lo spettatore sia coinvolto da un’emozione». Emozione palpabile anche nella preparazione delle foto, racconta l’autrice. «Spesso lavoro con le persone, c’è coinvolgimento fra e me e il soggetto, che a sua volta comunica qualcosa». Gli scatti di “Madre Terra” sono stati realizzati a più riprese lungo l’Enza, a Rossena, a Campotrera (Canossa), alla Pietra di Bismantova, sul monte Ventasso, fra i vulcanetti di Regnano e in zona Tana della Mussina (Albinea). «Anziché contattare modelle ho coinvolto alcune amiche (6 in tutto, ndr) – spiega la Guidotti -. Penso siano quasi performance artistiche. Io spiego alle modelle cosa vorrei comunicare, poi andiamo in un luogo che mi piace: qui c’è collaborazione. Io le lascio andare: non è detto che si mettano dove dico io; ognuna ha trovato il suo posto all’interno del paesaggio. Tutte hanno trovato un elemento di appartenenza». E dall’incrocio di scenari studiati e pose spontanee, nasce “Madre Terra”. 

Immortalare nudi di donna in spazi aperti (sebbene isolati) non è sempre facile, anche dal punto di vista logistico. Chi ha posato in autunno ha dovuto sopportare l’aria fredda dell’Appennino, mentre le modelle sulle rocce hanno rimediato graffi. Nessun grosso problema comunque, assicura la Guidotti: «C’è anche l’aspetto divertente – aggiunge -. Avevo sempre qualcosa per coprire le ragazze, nel caso passasse qualcuno…».

“Madre Terra” sarà inaugurata sabato 18 luglio alle 19 nella torre medievale di San Polo d’Enza, con l’intervento dell’autrice e una performance di “danza orientale delle origini” a cura di Marica Montecchi. Orari: la prima sera, dalle 19 alle 22; il 19 luglio e i weekend successivi (24-26 luglio e 31 luglio – 2 agosto) dalle 18 alle 22. 


Foto in anteprima: la mostra "Madre Terra"


La locandina


Le foto di Greta Guidotti sulla violenza sulle donne


I link per scoprire l'arte di Greta Guidotti in questo articolo

Mostre, interviste, video: tutte le novità della sezione Fotografia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Si sveglia e trova l'auto devastata

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

3commenti

foto dei lettori

Borgo Giacomo: cadono le decorazioni Gallery

1commento

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

6commenti

tg parma

Parma, rinnovi per Baraye e Nocciolini. Scaglia in attacco a Salò?

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

POLizia

Campagna antitruffe “Non siete soli #chiamatecisempre” I consigli

1commento

scuola

Contro le bufale dei social, educare a informarsi bene

Incontro all'Ipsia Primo Levi con gli studenti di sei medie superiori di Parma e provincia

musica

Ottima prova zero: Parma dà il la a Elio e le Storie tese Video

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

4commenti

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

roma

Caso Cucchi: sospesi dal servizio i tre carabinieri accusati di omicidio

uno bianca

Alberto Savi dopo 23 anni esce in permesso premio. L'amarezza dei parenti delle vittime

3commenti

SOCIETA'

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

3commenti

libri

Esce in Giappone il nuovo libro di Murakami, un successo

SPORT

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

motori

Formula 1, svelata la nuova Ferrari SF70H Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia