-3°

TG PARMA

Chiesi Farmaceutici: nuova struttura produttiva per la neonatologia

Ricevi gratis le news
0

E' stato inaugurato oggi a Parma, nello stabilimento produttivo di Chiesi Farmaceutici di via San Leonardo, il nuovo reparto di produzione di Curosurf, un farmaco salva-vita interamente sviluppato e prodotto in Italia, presente sul mercato mondiale dal 1992. L’investimento di oltre 35 milioni di euro ha innovato le tecnologie utilizzate per produrre il farmaco permettendo sia di raddoppiarne i volumi, che passeranno da 1 a 2 milioni di confezioni, sia di continuare a garantirne gli elevati standard di qualità e sicurezza.
Lo dice un comunicato di Chiesi Farmaceutici, che continua: 
“Abbiamo ritenuto necessario avviare questo progetto di ampliamento, investendo ulteriormente sul territorio italiano, per venire incontro ad una sempre maggiore richiesta di surfattante da parte dei diversi Paesi che attualmente serviamo” afferma il dottor Alberto Chiesi, Presidente di Chiesi Farmaceutici. “Siamo molto orgogliosi di ciò, perché conferma implicitamente il valore di un prodotto leader nella propria area terapeutica, con una quota di mercato pari al 73%. Siamo, inoltre, convinti della nostra scelta di continuare a produrre in Italia questo farmaco salva-vita, allineandone la produzione alle più avanzate tecnologie e ai più elevati standard di qualità”. Conclude Chiesi “Il modello produttivo del farmaco è un esempio di come la competenza e la professionalità italiane, quando correttamente indirizzate e sostenute, possano garantire qualità, sicurezza ed eccellenza, e competere con successo anche in mercati complessi e dalle aspettative molte alte”.
Con una superficie totale di oltre 2000 mq, divisi su 2 piani, il nuovo reparto produttivo ha completato il passaggio, iniziato con la prima ristrutturazione nel 2007, da scala di laboratorio a scala industriale. Trattandosi di un farmaco di estrazione biologica, esso è sensibile ai fattori ambientali e richiede quindi apparecchiature tecnologicamente avanzate, che mantengano il prodotto sterile e privo di qualunque contaminazione. Per tale motivo il processo produttivo è di alto livello tecnologico e deve rispondere rigorosamente alle normative e agli standard di sicurezza imposti dalle autorità regolatorie. Il progetto di ampliamento e innovazione del sito ha previsto, infatti, la rivisitazione del processo esistente, incrementando da un lato automazione e contenimento, e assicurando dall’altro la qualità (soprattutto in termini di sterilità, purezza e assenza di contaminazione) e la sicurezza, unitamente alla cura di limitare al minimo l’impatto ambientale grazie all’abbattimento preventivo di ogni possibile emissione inquinante.
Il farmaco ha contribuito alla posizione di leadership di Chiesi a livello internazionale nell’area neonatologica e, a dimostrazione di quanto l’eccellenza del made in Italy sia riconosciuta in tutto il mondo, è oggi commercializzato in 89 Paesi, compresi Europa, Russia, Cina e Stati Uniti.
Ad oggi questo prodotto ospedaliero, trattamento d’elezione per la RDS, ha permesso di trattare circa 3 milioni di neonati nel mondo affetti da questa grave insufficienza respiratoria causata dalla carenza di surfattante polmonare, una sostanza tensioattiva che riveste la superficie interna degli alveoli polmonari e consente ai polmoni di espandersi con facilità, evitandone il collasso durante le fasi espiratorie. Significativa anche la diminuzione della mortalità legata alla RDS, che è calata del 40% grazie al surfattante.
Parte dell’investimento totale di oltre 35 milioni di euro è stato riservato all’ammodernamento degli impianti di Opocrin, azienda modenese partecipata di Chiesi e specializzata nella ricerca e produzione di materie prime ad uso farmaceutico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La top 7 delle bellezze da cinepanettone: Belen Rodriguez

L'INDISCRETO

La top 7 delle bellezze da cinepanettone

Notiziepiùlette

La grande sfida degli anolini

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

di Chichibìo

9commenti

Lealtrenotizie

Incendio in una casa a Siccomonte: foto

FIDENZA

Incendio in una casa a Siccomonte Foto

Diverse squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nella frazione di Fidenza

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

REGIONE

Cassa di espansione del Baganza e Colorno: 55 milioni di euro per il Parmense

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

TG PARMA

Urta un ciclista e se ne va: caccia all'auto pirata Video

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

L'uomo aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

parmacotto

Bimbi, tutti a "scuola di cotto" Fotogallery

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

1commento

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

1commento

LUDOPATIA

Gioco d'azzardo, allarme a Parma: spendiamo in media 1.525 euro a testa (neonati compresi)

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

BOLOGNA

Imola: 15enne muore dopo l'allenamento di calcio

APPENNINO

Il divano prende fuoco: muore un'anziana a Villa Minozzo

SPORT

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

CALCIO

Milan in ritiro fino a data da definirsi

SOCIETA'

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento