Musica

Droga: arrestato e scarcerato Noyz Narcos

Ricevi gratis le news
0

Il legale di Emanuele Frasca (in arte Noyz Narcos Guarda il video di Localz Only), Niccolò Vecchioni, spiega che il rapper è stato scarcerato dal Tribunale di Milano, sezione direttissime e nel corso dell’udienza di convalida il pm ha riqualificato l'imputazione ritenendo che la condotta contestata integrasse gli estremi del «fatto di lieve entità». «L'arresto - spiega l’avvocato - è stato eseguito a seguito di una perquisizione domiciliare che ha portato al rinvenimento presso l’abitazione del Frasca di un modestissimo quantitativo di marijuana e hashish che l’imputato deteneva per uso esclusivamente personale». «In sede di interrogatorio - scrive il legale - il mio assistito ha chiarito che le sostanze erano suddivise in diverse bustine in ragione della loro diversa qualità e ha altresì precisato che alcuni degli involucri sequestrati contenevano minimi residui di sostanza precedentemente consumata». Il processo è stato rinviato al 21 settembre prossimo e l'avvocato confida in un epilogo decisorio favorevole per l'imputato.

L'arresto

Il rapper Noyz Narcos, soprannome di Emanuele Frasca, è stato arrestato per detenzione di droga dagli agenti del commissariato di Quarto Oggiaro, a Milano. Nella notte tra martedì e mercoledì è stato sorpreso in un appartamento in via Salvator Rosa dal quale proveniva un forte odore di stupefacente. In casa sono state trovate 7 bustine di marijuana, alcuni pezzi di hashish e un bilancino di precisione. Il rapper romano di 36 anni è uno dei maggior rappresentanti della scena hip hop italiana. «Non mi avete riconosciuto? Sono il rapper...». Con queste parole Noyz Narcos ha accolto gli agenti del commissariato Quarto Oggiaro quando hanno suonato alla porta del suo appartamento in affitto al piano terra di via Salvator Rosa. Sono stati attirati dal fortissimo odore di marijuana.
Il suo stato psicofisico, a detta degli agenti, ha lasciato pochi dubbi sulla provenienza. In casa era da solo e con la televisione a volume molto alto. Soltanto dopo qualche minuto è stato raggiunto dal suo presunto agente Andrea C., di 38 anni, denunciato a sua volta. La polizia ha comunicato che Noyz Narcos era già stato arrestato nel 2013 per lo stesso reato. In casa, stavolta, c'erano 40 grammi tra marijuana e hashish, e 200 euro. 

Antigone: "Una nuova legge"

Il caso di Noyz Narcos, arrestato per pochi grammi di Hashish e Marijuana, rende ancor più evidente l’urgenza di una nuova legge sulle droghe, un provvedimento antiproibizionista». Lo dichiara Patrizio Gonnella, Presidente dell’associazione Antigone che si batte per i diritti nelle carceri. "Non è possibile - rileva Gonnella - utilizzare le nostre energie, le nostre risorse economiche e umane, il nostro sistema di sicurezza e giudiziario per fatti di questo tipo. Fatti che, dobbiamo sapere, riguardano non solo Noyz Narcos ma milioni di cittadini in Italia. Per cui si cambi subito rotta in materia di proibizionismo». "Noyz Narcos, tra l’altro - sottolinea Gonnella - aveva dimostrato grande attenzione sociale, partecipando ad alcune attività del progetto 'Storie d’Amore e Liberta», corso di Street Art e Musica all’interno della Casa Circondariale Borgo San Nicola di Lecce a cura della sede regionale pugliese di Antigone e Bfake».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS