-0°

16°

Calcio

Per i curatori il debito sportivo è di 22,2 milioni

Ricevi gratis le news
7

E’ durata circa tre ore e mezza l'udienza di fronte al giudice Pietro Rogato per la verifica dello stato passivo del Parma Fc. I curatori fallimentari Angelo Anedda e Alberto Guiotto hanno presentato i loro dati che parlano, ufficialmente, di 22,2 milioni di euro per quanto riguarda il debito sportivo, la cifra che dovrà essere onorata dall’eventuale compratore del club.
Di fronte al giudice sono comparsi diversi legali, che curano gli interessi dei giocatori che si sono visti respingere i propri crediti (nel video, l'avvocato del Manchester City intervistato all'uscita dal tribunale da Pietro Razzini), in particolare coloro a cui non saranno corrisposti premi e incentivi all’esodo non avendo mai disputato una gara con la maglia del Parma pur essendo di proprietà del club. Si attende ora la decisione finale del giudice. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gherlan

    19 Giugno @ 17.39

    peccato che essendo il debito sportivo previsto non dalla legge fallimentare ma dalle NOIF, quel che stabilisce il giudice civile non valga una beata mazza (peraltro presumo che, non essendo Rogato la Cassazione, siano possibili ricorsi su ricorsi); in fondo nemmeno quello che potrebbe decidere un consiglio federale della Figc è definitivo, essendo possibili ricorsi al TAS di Losanna

    Rispondi

  • Gio

    19 Giugno @ 17.07

    Giorgio R.

    Scusi Teresa ma la sua è ironia ? E' probabile che rinunceranno perché se la FIFA imporrà sanzioni di tipo pratico comunque per i mancati pagamenti del debito sportivo del tipo ....se arrivi primo comunque non vai in A e altre cosette. Chi può acquistare questo titolo azzoppato come ha detto l'avvocato del M. C. ?

    Rispondi

    • gherlan

      19 Giugno @ 18.13

      per come l'ho capita io, seguendo in questi mesi la vicenda, funziona così: il debito sportivo (cioè quello verso soggetti o società affiliate alla Figc o ad altre federazioni nazionali) rientra, dal punto di vista del codice civile e della legge fallimentare, nella massa passiva e verrà soddisfatto secondo i criteri generali che regolano la ripartizione dell'attivo, quindi solo parzialmente; ma dal punto di vista delle NOIF, la loro integrale soddisfazione da parte della newco che acquista il titolo sportivo è condizione necessaria per poter effettivamente fruire del titolo stesso, cioè in ciccia iscriversi alla B; qualora nell'ambito della giustizia sportiva, che come ho già detto a livello mondiale arriva fino al TAS di Losanna, venisse individuato un debito sportivo diverso da quello proclamato dai curastars, le possibilità per Corrado o Piazza che sia sono due: o caccia fino all'ultimo euro di debito sportivo (anche con fideiussioni) o l'iscrizione alla B è immediatamente revocata

      Rispondi

    • Teresa

      19 Giugno @ 17.59

      facciamo un esempio. La fifa decide che per 5 anni il Parma è fuori dall'europa. Basta tenere un profilo basso per 5 anni e dal sesto si torna a sognare e volare alto. Meglio il purgatorio dell'inferno. Oppure no? D'altronde pare il giudice abbia svalutato il valore del titolo Parma fc a livelli già offerti il 9 giugno scorso ...

      Rispondi

  • parmigianodelsasso

    19 Giugno @ 16.36

    bye bye è D, amen

    Rispondi

    • danila

      19 Giugno @ 17.59

      reggianodelsasso vedrai che andremo in B CON UNA SIGNORA Società

      Rispondi

  • Teresa

    19 Giugno @ 16.11

    Fantastico! Così le cordate in lizza non hanno più alibi e sicuramente garantiranno il Parma in B!!! Evvaiiiiiiii!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Addio a Bocuse, star degli chef e  padre della Nouvelle Cuisine

FOOD

Addio a Bocuse, star degli chef e padre della Nouvelle Cuisine Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

incidente in curva

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

Criminalità

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

6commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

2commenti

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

POLITICA

M5s, Ghirarduzzi replica a Pizzarotti: "Il suo è effetto cadrega"

1commento

brescello

Ricicla su Internet motori diesel rubati, denunciato 50enne parmigiano

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

11commenti

SALUTE

Un test del sangue per otto tipi di tumore

LA STORIA

Aurora, 18enne con disabilità: «Nessun sogno è precluso»

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

tennis

Australian open, gli ottavi: Seppi eliminato. Stasera gioca Fognini

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti