Collecchio

Torna la festa Multiculturale

3

Compie diciannove anni, è più giovane e viva che mai. La Festa Multiculturale torna a salutare l’inizio dell’estate, attesissima da migliaia di persone che arriveranno al Parco Nevicati di Collecchio anche da molto lontano, per respirare quell’atmosfera speciale che si ritrova solo qui.

Da venerdì 26 a domenica 28 giugno e poi ancora, dal 3 al 5 luglio, come ogni anno il prato di questo parco incantevole si lascerà accendere dai colori, suoni e profumi di tutto il mondo. Sei giorni di musica, spettacoli, eventi culturali, stand di associazioni, giochi per grandi e bambini, artigianato etnico e, ovviamente, i cibi di 27 menù diversi. Sei giorni per guardare con gli occhi di chi ha radici in un’altra cultura e saltare oltre gli steccati di stereotipi e pregiudizi.

Quest’anno il programma ruoterà intorno al tema dell’accoglienza. Attraverso la piacevolezza di una festa dove le differenze convivono in un’alchimia magica e l’inclusione sembra una strada in discesa, si vuole trasmettere un messaggio forte, più che mai centrale oggi: accogliere è un preciso dovere di cittadinanza. E’ la riflessione condivisa dalle 101 realtà che stanno dietro le quinte della Multiculturale: un caleidoscopio di storie e sensibilità, portate dalle comunità migranti e dalle associazioni, attive in ambiti trasversali e non solamente legate all’Intercultura.

Ai fornelli troveremo: Africa Occidentale, Albania, Bangladesh, Camerun, Congo, Costa d’Avorio, Eritrea, Etiopia, Europa dell’Est, Filippine, Ghana, Grecia, India, Indonesia, Internazionale, Italia, Kurdistan, Mali, Marocco, Moldavia, Nigeria, Pakistan, Perù, Repubblica Dominicana, Senegal, Sudan e Tunisia.

Curiosando nel programma di questo fine settimana, segnaliamo alcuni eventi in particolare. Partiamo venerdì 26 giugno alle ore 21.30, dall’incontro con la fotografa e reporter Monika Bulaj che con la conversazione dal titolo “Lontano da dove”, ci porterà in viaggio fra le sue immagini più evocative. Poi, sempre venerdì, “Ribelli, sociali e romantici! FC St. Pauli tra calcio e resistenza”, alle 22.30, un’occasione per conoscere la dimensione dell’accoglienza partendo dall’esperienza sportiva di St. Pauli – quartiere malfamato di Amburgo che ha fatto dell’antirazzismo la sua bandiera.

Per sabato invece, a chi è spaventato dalle code, segnaliamo una novità speciale, la performance del freestyler Dank, che spezzerà la noia di chi attende il proprio turno vassoio alla mano, rappando rime improvvisate, sulle parole suggerite dai presenti.

Non mancheranno gli intrattenimenti per i bambini che tutti i giorni dalle 17 troveranno ludobus, laboratori sul prato e giochi alla pista di pattinaggio.

Anche quest’anno, il motore della festa saranno i 120 volontari impegnati ogni sera, un esercito di persone intente a cucinare, servire, lavare centinaia di vassoi, riordinare il parco, gestire le attività. E’ solo grazie a loro che la festa può avere inizio.

La Festa Multiculturale è promossa dalle Associazioni di volontariato e dalle comunità migranti della provincia di Parma con il sostegno di CIAC, Forum Solidarietà e Centro Interculturale di Parma, con la collaborazione del Comune di Collecchio e della Provincia di Parma.
Per saperne di più: www.multiculturale.org 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • rradamess

    23 Giugno @ 20.23

    io preferisco la festa dla coa dal gognen dove suonano il valser in una frazione di un paese a 30 km dalla città.

    Rispondi

  • filippo

    23 Giugno @ 19.42

    ciao, ottima festa, quest'anno si festeggia il record mondiale degli sbarchi, grande PD, siete i migliori

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

rogo

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: pari del Pordenone, Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

8commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

3commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

TRASPORTI

Nuovi autobus sulla linea 7. Più grandi e con il wi-fi

I dodici mezzi sono autosnodati, lunghi 18 metri e sono costati circa 3.5 milioni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Renzi si è dimesso

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video