-2°

MUSICA

Ligabue "pizzicato" alla Notte della Taranta Video

0

Certe notti capita che la festa esploda con una ninna nanna. Specialmente se a cantarla, in dialetto salentino, è Luciano Ligabue. Protagonista della 18/ma edizione della Notte della Taranta, il rocker di Correggio la notte scorsa ha travolto i 200mila che lo aspettavano da ore a Melpigano (Lecce).
Avvelenato dal morso del ragno che non uccide ma scatena la frenesia della pizzica, il Liga ha interpretato due colonne della tradizione popolare salentina: 'Ndo Ndo Ndò e 'Beddha ci dormì. Una serenata, quest’ultima, in cui la voce ruvida e profonda del rock italiano, si è unita a quella sensuale e nostalgica di Alessia Tondo, la partner salentina con cui Liga ha cantato, chiudendo il duetto con un affettuoso bacio sulla fronte.
Le presenze a questa edizione, come hanno confermato le forze dell’ordine, sono state da record. E anche se dalle 21 il personale del 118 era già alle prese con chi aveva bevuto troppo, tutto è andato come previsto. Da un lato il battere dei tamburi tra la folla che occupava ogni centimetro quadrato del paesino; al centro lo spettacolo della musica sotto gli occhi vigili della gigantesca riproduzione di una vedova nera; e dietro il palco il dibattito sulle sorti della Taranta che il maestro concertatore Phil Manzanera (chitarrista dei Roxy Music e coproduttore dei Pink Floyd) aveva promesso di rendere molto rock. Un tema, quello delle 'contaminazionì, molto caro anche a Serena Dandini, tra il pubblico vip: «Bisogna sorvegliare affinchè non si perdano le radici di questa musica - avverte la conduttrice televisiva - altrimenti è finita».
Sul punto si pronunciano ovviamente anche i musicisti chiamati da Phil per questa edizione. «Il rischio che si perdano le origini di qualsiasi musica popolare c'è», conferma la violinista londinese Anna Phoebe, «però noi viviamo in un piccolo mondo in cui la musica si sta unendo in un unico linguaggio universale». Nessun pericolo, invece, per il bassista dei The Clash, Paul Simonon: «Manzanera ha messo alla base di questo concertone la pizzica - rassicura - aggiungendo solo altri elementi alla musica originaria salentina». Una musica che il batterista nigeriano Tony Allen è «felice» di ''aver potuto suonare», perchè è in grado di «unire mondi diversi e lontani fra loro».
Un obiettivo che sembra raggiunto con i brani 'Certe Nottì e 'Il muro del suonò, 'pizzicatì dal maestro concertatore tra il repertorio di Ligabue che, alla fine della sua breve performance, ringrazia tutti «per aver creato questa splendida realtà».
Quello della Notte della Taranta, del resto, è un format che piace anche al ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, il quale afferma di «essere venuto a Melpignano a caricarsi un bel pò», in vista delle nuove sfide del governo. «L'Italia ha un potenziale meraviglioso e questo evento è la dimostrazione di quello che si può fare con la cultura», sostiene il ministro, ''senza essere la capitale di nulla: bastano una buona idea e gente con passione che sappia realizzarla».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

13commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

sanguinaro

Via Emilia, tamponamento a catena: ci sono feriti (lievi) e code

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

7commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

fino al 23 febbraio

Al via le iscrizioni per la Maratona delle Terre verdiane

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto