19°

MUSICA

Ligabue "pizzicato" alla Notte della Taranta Video

0

Certe notti capita che la festa esploda con una ninna nanna. Specialmente se a cantarla, in dialetto salentino, è Luciano Ligabue. Protagonista della 18/ma edizione della Notte della Taranta, il rocker di Correggio la notte scorsa ha travolto i 200mila che lo aspettavano da ore a Melpigano (Lecce).
Avvelenato dal morso del ragno che non uccide ma scatena la frenesia della pizzica, il Liga ha interpretato due colonne della tradizione popolare salentina: 'Ndo Ndo Ndò e 'Beddha ci dormì. Una serenata, quest’ultima, in cui la voce ruvida e profonda del rock italiano, si è unita a quella sensuale e nostalgica di Alessia Tondo, la partner salentina con cui Liga ha cantato, chiudendo il duetto con un affettuoso bacio sulla fronte.
Le presenze a questa edizione, come hanno confermato le forze dell’ordine, sono state da record. E anche se dalle 21 il personale del 118 era già alle prese con chi aveva bevuto troppo, tutto è andato come previsto. Da un lato il battere dei tamburi tra la folla che occupava ogni centimetro quadrato del paesino; al centro lo spettacolo della musica sotto gli occhi vigili della gigantesca riproduzione di una vedova nera; e dietro il palco il dibattito sulle sorti della Taranta che il maestro concertatore Phil Manzanera (chitarrista dei Roxy Music e coproduttore dei Pink Floyd) aveva promesso di rendere molto rock. Un tema, quello delle 'contaminazionì, molto caro anche a Serena Dandini, tra il pubblico vip: «Bisogna sorvegliare affinchè non si perdano le radici di questa musica - avverte la conduttrice televisiva - altrimenti è finita».
Sul punto si pronunciano ovviamente anche i musicisti chiamati da Phil per questa edizione. «Il rischio che si perdano le origini di qualsiasi musica popolare c'è», conferma la violinista londinese Anna Phoebe, «però noi viviamo in un piccolo mondo in cui la musica si sta unendo in un unico linguaggio universale». Nessun pericolo, invece, per il bassista dei The Clash, Paul Simonon: «Manzanera ha messo alla base di questo concertone la pizzica - rassicura - aggiungendo solo altri elementi alla musica originaria salentina». Una musica che il batterista nigeriano Tony Allen è «felice» di ''aver potuto suonare», perchè è in grado di «unire mondi diversi e lontani fra loro».
Un obiettivo che sembra raggiunto con i brani 'Certe Nottì e 'Il muro del suonò, 'pizzicatì dal maestro concertatore tra il repertorio di Ligabue che, alla fine della sua breve performance, ringrazia tutti «per aver creato questa splendida realtà».
Quello della Notte della Taranta, del resto, è un format che piace anche al ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, il quale afferma di «essere venuto a Melpignano a caricarsi un bel pò», in vista delle nuove sfide del governo. «L'Italia ha un potenziale meraviglioso e questo evento è la dimostrazione di quello che si può fare con la cultura», sostiene il ministro, ''senza essere la capitale di nulla: bastano una buona idea e gente con passione che sappia realizzarla».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

"Prendete in mano la vostra vita e fatene un capolavoro"

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

1commento

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

5commenti

collecchio

Lo strazio dell'addio a "Gio", sempre a fianco degli ultimi

arresti

Droga, in manette la banda-azienda con base a Parma: ai pusher 1500 euro al mese Foto

5commenti

tg parma

Fisco, 36 evasori totali scoperti nel 2016 dalla Finanza a Parma Video

1commento

San Leonardo

Quel «rito» del lancio di mini ovuli tra pusher

23commenti

TORRILE

Uccisero un uomo e schiacciarono il corpo con l'auto: condannata confermata 

MOBILE

Giovane rapinato al Postamat, arrestato lo Smilzo

2commenti

Parma

Ergastolano detenuto ma "non troppo" al Maggiore: il caso fa discutere Video

Il sindaco sbotta in Consiglio: Comune poco coinvolto nelle scelte sul carcere

6commenti

fallimento

Crac Parma Calcio: fissata l'udienza per i ricorsi di Ghirardi e Leonardi

EDITORIALE

La Turchia, l'Europa e l’arma demografica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano