ospedale maggiore

Plati, video dopo il palloncino: "Fantastico!"

Ricevi gratis le news
1

"Veramente questi sono bravi. Fantastico, sto bene". A pochi minuti dal ritorno nella camera della degenza della Clinica chirurgica del Maggiore, Platinette ha affidato a un nuovo video il suo saluto e il suo "grazie" ai medici e ai fans. Il palloncino allo stomaco è stato inserito e e resterà lì per sei mesi, per permettere a  Mauro Coruzzi, in arte Platinette, di perdere peso in vista "di nuove sfide professionali". Come nel caso del ricovero, anche oggi le telecamere di "La vita in diretta" erano all'ospedale di Parma e hanno intervistato medici e anestesista: le foto del collegamento.

Pallone intragrastrico: ecco cos'è

Il suo impianto è poco più invasivo di una gastroscopia e negli USA dove è autorizzato da 3 settimane lo si effettua in ambulatorio. In Italia invece, dove lo si esegue da 30 anni, ci vogliono da una a due notti di ospedale (con tutti i relativi costi) per dar modo alla struttura di ottenere il rimborso dal Servizio sanitario. E' l'impianto del 'palloncino intragastricò, che in 6 mesi riesce a far perdere fino al 59% del peso in eccesso.
Una metodica a cui stamani all’Ospedale di Parma si è sottoposta Platinette (al secolo Maurizio 'Mauro" Coruzzi), secondo quanto riferito dal professor Alfredo Genco, del Dipartimento di Endoscopia Chirurgica del Policlinico Umberto I di Roma.
All’inizio fu usata solo come preparazione alla chirurgia bariatrica nei grandi obesi (riducendone i rischi anestesiologici e chirurgici), ma oggi viene sempre più proposta come prevenzione, nei pazienti in sovrappeso grave o in obesità leggera, con un indice di massa corporea (Bmi) di almeno 27, per evitare che diventino grandi obesi (con Bmi di 40 e oltre).
Si tratta, in particolare, di inserire per via endoscopica nello stomaco del paziente un pallone (sgonfio) di silicone, che viene poi riempito di liquido fisiologico, fino a pesare 500 grammi. «Questo strumento - spiega Genco - permette di avvertire prima il senso di sazietà e diminuisce, quindi, il desiderio di introdurre grandi quantità di cibo. Il suo uso però è limitato a sei mesi, perchè l’acidità dei succhi gastrici lo corrode. Ma dopo un certo tempo se ne può inserire un altro».
Il problema è dopo, quando il paziente rimane solo con se stesso e deve continuare una dieta (circa 1200 calorie al giorno) e uno stile di vita (molta attività fisica) per mantenere i risultati raggiunti. Per questo, al percorso iniziato col palloncino viene associato un programma di supporto di 12 mesi, fornito da un team di esperti, inclusi dietologo e psicologo.
«Il ricorso al palloncino intragastrico è un valido aiuto, una sorta di volano per avviare un processo - fa osservare Marina Biglia, Presidente dell’Associazione Amici Obesi Onlus - ma rappresenta il 50% della soluzione. Il restante 50% è nelle mani del paziente, che deve cambiare il modo di rapportarsi al cibo». (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • paolo

    08 Settembre @ 18.07

    Bravo Mauro!!! Ora in bocca al lupo!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Allerta meteo livello giallo

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

TRAFFICO

Tamponamento nel pomeriggio sulla tangenziale nord

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

Bonifica Parmense

Parte il progetto che metterà in sicurezza Bocca d'Enza

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

EDUCAZIONE

Femmine, maschi e gli stereotipi che ingabbiano

Differenze di genere, Torti: «Diamo la libertà di scegliere qualsiasi strada»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

SPORT

CHAMPIONS

Roma battuta di misura: 2-1 per lo Shakhtar

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra