-2°

tg parma

Fontana Cinghio sud: un quartiere contro le ruspe

Ricevi gratis le news
17

E' ritenuto uno dei simboli del quartiere: e quindi l'arrivo delle ruspe per la fontana di Largo 8 marzo ha provocato una sollevazione del Cinghio sud. La curiosa storia nel servizio del Tg Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Andreaparma

    15 Settembre @ 13.47

    Ripeto, come un disco rotto, che questi incapaci, per giunta arroganti, governano la città per colpa, in primis, di Forza Italia e soprattutto di Villani, che ha usato Vignali come voleva, creando i presupposti di un diffuso malcontento popolare, e del PD che ha presentato Bernazzoli riproponendo un modello di vecchia politica lontana dalla gente ma vicina ad interessi particolari.

    Rispondi

  • leone1

    15 Settembre @ 11.28

    PARMA E' UNA CITTA' DOVE LE FONTANE, COSTATE FIOR DI EURO E LIRE, SONO FERME DA TEMPO. A QUESTA GIUNTA CHE ANCHE IO DISGRAZIATAMENTE HO VOTATO, IL DECORO NON IMPORTA, IL PROBLEMA SICUREZZA E'VOLUTAMENTE SOTTOSTIMATO E LE PROTESTE DELLA CTTADINANZA PER LA RACCOLTA RIFIUTI, FALLMENTARE MA PER LORO IDEOLOGICA ANCOR MENO. NON HO MAI VISTO LA CITTA' RIDOTTA IN QUESTO MODO. I 5 STELLE SICURAMENTE SARANNO ONESTISSIMI, MA PER ME SONO DEI DILETTANTI, PER ME.

    Rispondi

    • Giuseppe

      15 Settembre @ 13.17

      Saranno onestissimi ? Dal punto di vista giuridico ce lo dirà la storia. Dal punto di vista dell'onestà intellettuale mi sembrano dei criminali incalliti.

      Rispondi

  • Loris

    14 Settembre @ 18.27

    Gli amministratori di questa città, si rendono sempre più ridicoli. Invece di demolire la fontana del Cinghio Nord (non Cinghio Sud) una delle cose più carine del quartiere, perchè non sistemano Villa Ghidini ormai abbandonata ad un degrado assurdo. Ora i geni, dovranno anche spendere i nostri soldi per sistemare la fontana deturpata. Ragazzi non ne fanno una buona: Renzo Arbore, Scuola Europea, la pista ciclabile più piccola del mondo in Via Montanara, le piante enormi abbandonate nel fiume e non recuperate (fra poco arriveranno le piene), tanto altro ancora compresi i rifiuti. Sono degli incompetenti e arroganti perchè non ascoltano i cittadini, altro che Web.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    14 Settembre @ 16.45

    GLI ABITANTI DEL "CINGHIO SUD" STANNO DANDO UN ESEMPIO A TUTTI ! Delle manifestazioni con gli striscioni pitturati non interessa niente a nessuno ! Quando si hanno gli attributi per farsi rispettare , si agisce in maniera concreta ed energica , come hanno fatto loro ! Stiano attenti adesso a colpi di mano , come la demolizione improvvisa durante la notte , o mentre tutti sono al lavoro . Hanno chiesto PERCHE' si voglia demolire la fontana . L' Amministrazione democratica referendaria dal basso non ha risposto . Si sono offerti di curare loro stessi la manutenzione , ma l' Amministrazione democratica referendaria dal basso non ha risposto . Perfino il CCC , Consiglio di Compari e Comari del Quartiere , si è dichiarato contrario . Adesso si dovrebbe chiedere CHI ha dato ordine di demolire la fontana , PERCHE' , e A CHI , E CON QUALE PROCEDURA , è stato commissionato il lavoro .

    Rispondi

  • leoprimo

    14 Settembre @ 16.23

    Il Comune manda le ruspe di nascosto alle sei del mattino, non è che per caso stia agendo in malafede? I cittadini del quartiere vogliono la fontana, sono disposti a prendersene cura cosa spinge il Comune a rimuoverla e, di più, chi è il genio che ha valutato la fontana di scarso interesse pubblico? Forse capisco: lo stesso genio che, nella parte nord della città permette lo scempio delle montagne di rumenta o rudo, che dir si voglia lungo Via Forlanini, lungo Via del cane; le erbacce che crescono lungo i marciapiedi delle vie adiacenti, Via Morse, Via Nobili; e se dei rifiuti abbandonati si possono incolpare i cittadini maleducati, le erbacce che sovrastano i camminamenti sono responsabilità del Comune. La città giace nell'incuria, d'accordo mancano i quattrini, le casse comunali erano dissestate ma i parmigiani attendono ancora di vedere non dico i frutti ma i germogli della rinascita. Il M5S aveva promesso un confronto quotidiano coi cittadini ma dopo quattro incontri di quartiere non si è più visto nessuno; hanno promosso l'elezione di consulte di quartiere spendendo inutilmente denaro pubblico e la dimostrazione è la sordità mostrata nel servizio di Tv Parma. Intere aree della città sono lasciate allo sbando. Torno a parlare dei quartieri a nord perché ci vivo e lavoro e qui la delinquenza, la sporcizia, l'insicurezza si vede e si percepisce. Quello che non si vede è la presenza, almeno saltuaria di un amministratore pubblico. Sarebbe auspicabile che un Assessore a caso: Folli, Casa o magari lo stesso Sindaco provassero a transitare per quel lembo di territorio denominato zona nord; mi farebbe piacere fare da cicerone per una visita guidata, forse, in quel caso, comprenderebbero da cosa nasce il malessere che non è un pretesto politico ma una amara realtà.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Oggi speciale su cani, gatti & Co. con la Gazzetta di Parma

Lealtrenotizie

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

incidente

Pedone investito a Ramiola

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

Viabilità

Colorno, verifiche ai ponti dopo la piena

BORGOTARO

Addio ad Arnaldo Acquistapace

1commento

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

elezioni

Scuole seggio, chiuse dal 3 al 6 marzo. Per universitari fuorisede trasporti con tariffe agevolate

PARMA

Renzi: "Da noi proposte concrete, dagli altri invenzioni"

4commenti

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

5commenti

anteprima gazzetta

60 anni della legge Merlin, cosa è cambiato nella prostituzione (a Parma)

tg parma

Edicola in stazione ultimo giorno: da oggi saracinesca chiusa Video

METEO

Perturbazione in arrivo: previste piogge e neve fra collina e montagna

Sarà colpito prima il centro-sud, poi anche il nord Italia (Emilia-Romagna compresa)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

modena

Colpì una 15enne col manganello, chiesto processo per poliziotto

1commento

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto